CINEMA. ZHAO: CON FILM A VENEZIA 77 RAGGIUNTO NOSTRO OBIETTIVO.

REGISTA ‘NOMADLAND’ INTERVENUTA VIA ZOOM (DIRE) Venezia, 12 set. – “L’America e’ un mondo diversificato per paesaggio e persone. Ieri eravamo in un parcheggio quando abbiamo registrato il video (di ringraziamento che e’ stato proiettato durante la premiazione ndr) e c’erano dei nomadi che stavano guardando il film per la prima volta. È stato molto emozionante. Vorrei ringraziare la giuria: vi sono eternamente grata. Linda May, una delle nomadi presenti nella pellicola, quando le chiedono come si possono aiutare i nomadi risponde ‘Sorridete quando vedete una persona in un vicolo. Le fara’ piacere’. Abbiamo raggiunto il nostro obiettivo se il festival ci ha dato questa opportunita'”. Sono le parole di Chloe Zhao regista di ‘Nomadland’, film Leone d’oro alla Mostra del Cinema di Venezia, durante la conferenza stampa che e’ seguita alla cerimonia di premiazione. Nomadland’ e’ un road movie che parla dei nomadi d’America e segue il flusso della manodopera migratoria stagionale, con protagonista il premio Oscar Francis McDormand.

Agenzia DiRE  www.dire.it

Visite: 690

Potrebbero interessarti anche...