CINEMA AMERICA. RAGGI: PARTECIPINO A BANDO, SE SONO BRAVI VINCERANNO.

“E NOI SAPPIAMO CHE SONO CAPACI, MA SITUAZIONE SIA UGUALE PER TUTTI” (DIRE) Roma, 8 feb. – “Il Cinema America e’ un’associazione di ragazzi che gestisce una rassegna aperta in una piazza di Roma, che ovviamente non verra’ chiusa. Ma come per tutti gli spazi del Comune stiamo cercando di ricostruire un legame di fiducia e quindi abbiamo inserito la piazza dentro l’Estate Romana, dicendo ai ragazzi ‘partecipate al bando e se siete bravi non ci saranno problemi a vincere il bando'”. Lo ha detto la sindaca di Roma, Virginia Raggi, intervenendo ai microfoni della trasmissione Circo Massimo su Radio Capital.
“Che siano bravi e capaci lo dimostra il fatto che hanno vinto il bando per la Sala Troisi, ma come diciamo sempre le attivita’ vanno messe a bando e la situazione deve essere regolare e omogenea per tutti- sottolinea Raggi- Quella del Cinema America e’ un’esperienza che giudichiamo talmente importante che invece di trattarli come un caso eccezionale abbiamo deciso di fare un bando e regolarizzare la cosa. Non c’e’ alcun pregiudizio nei loro confronti”.
“Le parole di Sabrina Ferilli? La devo chiamare e oggi la chiamero’ con molto piacere. Abbiamo parlato varie volte e non mi ha mai dato elementi di complessivo sfavore sull’operato dell’amministrazione”, conclude la sindaca.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite:41

Potrebbero interessarti anche...