Cassino: Petrarcone – dal protocollo d’intesa con la città di Xianning una spinta per imprenditoria e turismo.

petrarcone-238x230 2“Un protocollo di intesa tra la città di Cassino e la città cinese di Xianning attraverso il quale stabilire relazioni amichevoli di cooperazione e partenariato.” A renderlo noto il sindaco di Cassino Giuseppe Golini Petrarcone che nella giornata di domenica 13 settembre

riceverà all’interno della casa comunale la delegazione cinese composta dall’On. Chen, Vicesegretario del PCC della Provincia di Xianning e Presidente della Commissione Affari politici e legislativi, dall’On. Xu (deputato dell’Hubei), Peng Yuyuan Rettore dell’Università dell’Hubei, Liang Yewei del Dipartimento per gli Affari Esteri, Wei Chaodong Direttore del Distretto economico speciale di Xianning e Fu Huojin Direttore della Camera di commercio “Una volontà che nasce – ha continuato il sindaco – per incrementare lo scambio tra la cultura dei due popoli e consolidare oltre che sviluppare una sorta di cooperazione nel pieno rispetto dei principi che sono alla base del consolidamento delle relazioni diplomatiche tra la Repubblica Italiana e la Repubblica Popolare di Cina. L’augurio è che l’incontro di domenica con la firma del protocollo d’intesa possa essere il primo passo per un futura collaborazione tra le due città, attraverso l’attivazione di rapporti sia di natura politica che economica. Il protocollo d’intesa, infatti, in conformità ai principi di equità e reciproco rispetto, prevede la realizzazione di diverse iniziative che andranno a coinvolgere i settori dell’economia, del commercio, del turismo, della cultura e dell’arte con l’obiettivo di creare un sempre maggiore sviluppo attraverso lo scambio delle esperienze che fanno parte della tradizione del nostro Paese e della Cina. La delegazione cinese, nei precedenti incontri da cui è scaturito il protocollo d’intesa che verrà siglato domenica, ha mostrato grande interesse per le realtà imprenditoriali del territorio e per le bellezze paesaggistiche ed archeologiche che caratterizzano la nostra città come luogo ad alta vocazione turistica. Ci sono tutte le basi, quindi, per avviare una proficua e duratura collaborazione con l’obiettivo di intensificare i rapporti tra piccole e medie imprese, con il contributo del Cosilam e grazie alla fondamentale presenza dello stabilimento Fca di Cassino, tra tour operators per quanto concerne il turismo, oltre che scambi istituzionali e tra le rispettive università. L’appuntamento è quindi per domenica mattina all’interno della Sala Restagno dove verrà siglato il protocollo d’intesa tra Cassino e Xianning prima di recarci in visita insieme alla delegazione cinese presso la nostra meravigliosa Abbazia.”

Visite: 45