Cassino: Martedì 22 dicembre musica e solidarietà al Manzoni.

manzoni“Martedì 22 dicembre il Teatro Manzoni ospiterà uno spettacolo di beneficenza con protagonisti l’ensemble di organetti Il Giardino della Pietra Fiorita diretto dal maestro Alessandro Parente e un gruppo storico della nostra città, ‘La vecchia strada’, che proporrà un repertorio di musica leggera italiana.” A dichiararlo il sindaco di Cassino Giuseppe Golini Petrarcone che ha presentato l’iniziativa nata da un’idea di Giuseppe Sebastianelli. “L’ingresso – ha continuato il sindaco – è gratuito, ma all’interno chiunque voglia farlo potrà contribuire alla raccolta fondi il cui ricavato andrà a due associazioni di Cassino, Il sole splende per tutti e Sulle orme di Maria Teresa che da anni sono impegnate nel sociale nel territorio cassinate. Un’iniziativa con finalità sociali importanti che è nata da un’idea di Giuseppe Sebastianelli che ha curato l’organizzazione di un evento che sin dal momento che ci è stato proposto abbiamo accolto con entusiasmo. Una serata pochi giorni prima del Natale che oltre ad essere un momento di condivisione e di solidarietà, rappresenta anche l’occasione per scambiarci gli auguri. Nel ringraziare Giuseppe Sebastianelli che ha avuto l’idea di realizzare questa iniziativa, invito tutti martedì a partecipare presso il teatro cittadino ad una serata di musica e solidarietà.” Giuseppe Sebastianelli, organizzatore dell’evento ha aggiunto: “l’idea che ho maturato da tempo e che qualche settimana fa ho proposto al sindaco Petrarcone è quella di unire musica e solidarietà in occasione del Natale. L’organizzazione dello spettacolo che si terrà al teatro Manzoni, martedì, non sarebbe stata sufficiente senza l’impegno dell’Amministrazione comunale, a cui va la nostra gratitudine. Lo spettacolo sarà innanzitutto un bel momento di musica, che vedrà protagonista l’ensemble di organetti Il Giardino della Pietra Fiorita diretto dal maestro Alessandro Parente, e al quale contribuirà anche un gruppo storico della nostra città, ‘La vecchia strada’, che proporrà un repertorio di musica leggera italiana. Ma la musica assolve alla sua funzione di strumento di condivisione se è anche un momento di solidarietà, come in questo caso. Personalmente sono convinto che, invece di sganciare bombe, si potrebbero lanciare poesie e canzoni nel mondo, per creare l’armonia della pace. Siamo inoltre felici che a beneficiare del ricavato della serata saranno due associazioni di Cassino, “Il sole splende per tutti” e “Sulle orme di Maria Teresa” che operano a favore delle famiglie in difficoltà della nostra città: in questo modo, speriamo che il Natale possa regalare un sorriso a tutti. Ed è molto bella l’idea che la città di Cassino si adoperi per i suoi cittadini, per questo invito tutti il 22 dicembre ad essere al Manzoni . L’ingresso è libero, dunque sarà anche un’opportunità per vedere il teatro per chi non l’avesse ancora fatto. Lo spettacolo sarà anche l’occasione per scambiarci gli auguri di buone feste con un brindisi in compagnia.”

Visite totali:19
Print Friendly, PDF & Email