Cassino: Giannandrea – al via il secondo torneo Fabian Fraccola.

cassino2“È con la stessa commozione ed allo stesso tempo con felicità che si è aperta la seconda edizione del Memoria Fabian Fraccola. Un torneo grazie al quale tutta la comunità di Sant’Angelo vuole ricordare Fabian attraverso quei sani principi che dovrebbero essere sempre alla base di ogni disciplina sportiva.

”A dichiararlo il consigliere Antonio Giannandrea presente ieri per la serata inaugurale del II Memorial di calcio a 6 intitolato a Fabian Fraccola, giovane santangelese prematuramente scomparso due anni fa. “Un ringraziamento – ha continuato Giannandrea – lo voglio rivolgere innanzitutto agli organizzatori per aver curato ogni particolare di questa iniziativa che sta diventando un appuntamento fisso per il centro sportivo di via Ammaturo per il quale l’Amministrazione si è impegnata al fine di renderlo fruibile a tutti, dotandolo di porte regolamentari, di fari per poter giocare in notturna, di una fontana e di raccoglitori carrellati per la raccolta differenziata. Un ottimo esempio di collaborazione tra cittadini ed istituzioni che già lo scorso anno ha fatto registrare un grande successo con tanti giovani del posto collaborare per la riuscita di un evento molto sentito da tutti noi. Devo dire che si sta facendo per Sant’Angelo quello che non si mai fatto in tanti anni. Ho creduto in questa squadra di amministratori e penso di poter dire che Cassino è cambiata in meglio sotto tanti punti di vista. Diversi sono gli interventi che questa Amministrazione sta realizzando sia di piccola manutenzione, come la riparazione di buche o la cura delle aree verdi, che di più ampio respiro ed importanza come il rifacimento di piazza San Giovani e dei marciapiedi, il rifacimento di diverse strade cittadine, ultime in ordine di tempo viale Bonomi e via Sferracavalli, oltre ai lavori di riqualificazione che stanno letteralmente cambiando il volto di Sant’Angelo. Certo, è sempre possibile fare di più ed è questo l’obiettivo principale della nostra azione amministrativa. Sono in programma, infatti, ulteriori interventi nel quartiere San Bartolomeo ed una riqualificazione delle sorgenti del Gari, oltre ad un importante programma di bitumatura di strade principali e periferiche. Intanto voglio sottolineare questo bell’esperimento di sostegno reciproco tra politica e cittadinanza per una manifestazione di altissimo valore. Un campo di calcio a sei in terra illuminato e ben spianato, una struttura polivalente con canestri da basket ed una rete nuova di zecca per tornei di pallavolo. Senza dimenticare il campo di bocce in allestimento con una piccola zona per bambini che sarà arricchita da scivoli ed altalena. Altri piccoli interventi, ma importanti che contribuiscono alla crescita della popolosa frazione cassinate di Sant’Angelo.”

Visite: 29