Campo democratico della provincia di Frosinone si schiera apertamente a favore di Vertenza Frusinate.

Campo democratico della provincia di Frosinone si schiera apertamente a favore di Vertenza Frusinate, ora in assemblea permanente nel palazzo della provincia di Frosinone, ed è vicino alle migliaia di famiglie che tra pochi mesi rischieranno di trovarsi senza un reddito minino. La situazione nella nostra provincia, sul piano occupazionale, si fa sempre piu’ drammatica ed abbiamo l’obbligo morale di sostener la lotta che Vertenza fa da anni e di cercare ci porre rimedio al declino provinciale. L’unico tema vero della sinistra è stato e deve rimanere il lavoro e il sostegno verso le fasce piu’ deboli. Ribadiamo con forza che è inconcepibile che, anche nel nostro partito, chi ha una poltrona comoda nelle istutuzioni ad oggi non faccia nulla per la salvaguardia della dignità e della sopravvivenza di migliaia e migliaia di nostri concittadini. Cercheremo anche noi di campo democratico di far interessare i vertici delle istituzioni della drammaticità che vivono troppe persone a noi vicine, colpite dalla crisi e dalla inefficienza della classe imprenditoriale e politica della zona. Anche per questo sosteniamo la proposta del candidato alla segreteria del pd Orlando “”Un reddito di ottocento euro, come integrazione al reddito o come assegno se non si hanno altre entrate” per uscire da una condizione di povertà: Il lavoro sotto l’impatto dell’innovazione è un bene che diventerà sempre più scarso. Bisogna che qualcuno ti dia un paracadute se le cose precipitano”

Visite: 18

Potrebbero interessarti anche...