Frosinone calcio news

www.frosinonecalcio.com

 

 

 

 

 

 

 

 

Campionato di calcio serie A TIM. 37° giornata. Domenica 19 maggio ore 18,00. Stadio: San Siro: Milan-Frosinone 2-0. 57° Piatek. 67° Suso.

ALLENAMENTO 16 MAGGIO

Mattinata di lavoro per la squadra di mister Baroni che a Ferentino ha svolto delle esercitazioni tecnico tattiche ed una partitella a campo ridotto. Differenziato per Chibsah e Paganini, terapie per Gori e Salamon. Ancora assente Pinamonti impegnato con la nazionale U20. Domani i giallazzurri torneranno in campo alle quindici per una nuova seduta di allenamento.

ALLENAMENTO 15 MAGGIO

Allenamento sotto la pioggia per i giallazzurri che questa mattina sono scesi in campo alla Città dello Sport. La squadra ha svolto un lavoro in palestra, delle esercitazioni tecnico tattiche ed una partitella a campo ridotto. Differenziato per Chibsah e Paganini, terapie per Salamon e Gori. Assente Pinamonti impegnato con la nazionale U20. Domani alle 11:30 è fissata una nuova seduta di allenamento a Ferentino.

ALLENAMENTO 14 MAGGIO

Si sono ritrovati nel pomeriggio a Ferentino i giallazzurri che domenica prossima, alle 18:00, scenderanno in campo a San Siro contro il Milan. La squadra ha svolto delle esercitazioni sul possesso palla ed una partitella a campo ridotto. Seduta di scarico per Capuano e Paganini, differenziato per Chibsah mentre Salamon e Gori si sono sottoposti a terapie. Assente Pinamonti convocato dalla nazionale under 20. Domani alle 11:30 è in programma una nuova seduta di allenamento a Ferentino.

Campionato di calcio serie A TIM. 36° giornata. Domenica 12 maggio ore 15,00. Stadio: Benito Stirpe. Frosinone-Udinese 1-3. 11° Okaka. 41° Samir. 44° Okaka. 82° Dionisi.

Conferenza stampa di mister Baroni prima di Frosinone-Udinese:

ALLENAMENTO 10 MAGGIO

Allenamento al Benito Stirpe per i giallazzurri che nel pomeriggio sono scesi in campo per preparare la sfida di domenica contro l’Udinese. agli ordini di Mister Baroni la squadra ha svolto delle esercitazioni tecnico tattiche ed una partitella a campo ridotto. Viviani è tornato in gruppo, differenziato per Chibsah, terapie per Salamon e Gori. Non ha invece preso parte alla seduta Paganini per un affaticamento muscolare al flessore della coscia destra. Domani alle 11:30 si svolgerà la seduta di rifinitura alla Città dello Sport di Ferentino.

ALLENAMENTO 9 MAGGIO

È terminata la seduta odierna dei giallazzurri che questa mattina sono scesi in campo alla Città dello Sport dove hanno svolto delle esercitazioni sul possesso palla e delle partitelle a tema. Differenziato per Viviani, terapie per Salamon, Gori e Chibsah. Quest’ultimo ha svolto gli esami strumentali che hanno dato esito negativo, le sue condizioni verranno valutate quotidianamente. Domani alle quindici è in programma una nuova seduta di allenamento.

ALLENAMENTO 8 MAGGIO

Seconda seduta della settimana per la squadra di mister Baroni che questa mattina è scesa in campo a Ferentino. I giallazzurri hanno svolto un lavoro sulla forza, delle esercitazioni tecnico tattiche ed una partitella a campo ridotto. Trotta è tornato in gruppo, Viviani ha lavorato a parte, terapie per Salamon e Gori. Non ha invece preso parte alla seduta Chibsah, il centrocampista ha rimediato un trauma contusivo al ginocchio destro e le sue condizioni verranno valutate nelle prossime ore. Domani alle 11:30 è in programma una nuova seduta a Ferentino.

Campionato di calcio serie A TIM. 35° giornata. Domenica 5 maggio ore 15,00. Mapei Stadium: Sassuolo-Frosinone 2-2. 08° Sammarco. 37° Paganini. 66° Ferrari. 77° Boga.

Conferenza stampa di mister Baroni prima di Sassuolo-Frosinone: 

ALLENAMENTO 3 MAGGIO

Penultima seduta settimanale per i giallazzurri che nel pomeriggio si sono allenati al Benito Stirpe. Agli ordini di mister Baroni la squadra ha svolto una serie di esercitazioni tecnico tattiche ed una partitella a campo ridotto. Viviani ha lavorato a parte, terapie per Salamon. Durante la seduta si sono fermati Gori e Maiello, le loro condizioni verranno valutate nella rifinitura di domani che si terrà alle 10:30 alla Città dello Sport.

ALLENAMENTO 1 MAGGIO

Sono scesi, questa mattina, in campo i giallazzurri che continuano a lavorare in vista della gara di domenica prossima contro il Sassuolo. A Ferentino la squadra di mister Baroni ha svolto una serie di esercitazioni sul possesso palla, lavoro tecnico tattico ed una partitella a campo ridotto. Assenti i nazionali Cassata e Pinamonti, terapie per Viviani e Salamon. Domani alle 11:30 nuova seduta di allenamento sempre a Ferentino.

ALLENAMENTO 30 APRILE

È ripresa nel pomeriggio, alla Città dello Sport, la preparazione dei giallazzurri che domenica prossima saranno impegnati in trasferta sul campo del Sassuolo per la trentacinquesima giornata di campionato. La squadra di mister Baroni ha svolto delle esercitazioni tecniche ed una partitella a campo ridotto. Assenti Iacobucci colpito da un attacco influenzale, Cassata e Pinamonti convocati per lo stage in Nazionale. Terapie per Viviani e Salamon. Domani alle 11:30 è in programma una nuova seduta di allenamento a Ferentino.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

GUALTIERI, IL PREMIO ‘MAESTRELLI’ E LA BELLEZZA DI UN’EMOZIONE UNICA: “DOPPIAMENTE ORGOGLIOSO”.

Campionato di calcio serie A TIM, 34° giornata. Domenica 28 aprile ore 12,30. Stadio: Benito Stirpe. Frosinone-Napoli 02. 19° Mertens. 49° Younes.

Conferenza stampa di mister Baroni prima di Frosinone-Napoli:

ALLENAMENTO VENERDI’ 26 APRILE

Penultima seduta di allenamento della settimana per i giallazzurri che questo pomeriggio sono scesi in campo al “Benito Stirpe”. Esercitazioni tecnico-tattiche e partitella finale, questo il programma dei ragazzi di mister Baroni. Tutti a disposizione del tecnico toscano ad eccezione di Viviani e Salamon che continuano il protocollo di recupero. Rifinitura fissata per domani mattina alla “Città dello Sport” di Ferentino.

ALLENAMENTO GIOVEDÌ 25 APRILE

Esercitazioni tecnico tattiche e partitella a campo ridotto per la squadra di mister Baroni che questa mattina è scesa in campo alla Città dello Sport. Cassata ha svolto l’intera seduta in gruppo, ai box Salamon e Viviani. Domani alle 15:00 è in programma una nuova seduta di allenamento.

ALLENAMENTO 24 APRILE

Seduta terminata per i gialla azzurri che questa mattina si sono allenati a Ferentino in vista della gara di domenica contro il Napoli. La squadra ha svolto un lavoro di forza, dei possessi palla ed una serie di partitelle a tema. Differenziato per Cassata, terapie per Viviani e Salamon. Domani alle 11:30 è in programma una nuova seduta di allenamento alla Città dello Sport.

ALLENAMENTO 23 APRILE

È ripresa oggi la preparazione dei gialloazzurri che domenica, alle 12:30, affronteranno il Napoli al Benito Stirpe. A Ferentino la squadra ha svolto una serie di possessi palla ed una partitella a campo ridotto. Cassata ha lavorato a parte, terapie per Viviani e Salamon. Domani alle 11:30 si torna in campo a Ferentino.

Campionato di calcio serie A TIM. 33° giornata.  Sabato 20 Aprile ore 15,00. Stadio: Sant’Elia: Cagliari-Frosinone 1-0. 25° JOAO PEDRO SU RIGORE.

Conferenza stampa di mister Baroni prima di Cagliari-Frosinone:

ALLENAMENTO 17 APRILE

Esercitazioni tecnico-tattiche e partitella a campo ridotto, questo il programma svolto oggi dai giallazzurri che nel pomeriggio hanno lavorato al Benito Stirpe. Terapie per Viviani e Salamon, differenziato per Cassata. Quest’ultimo si è sottoposto agli esami strumentali che hanno dato esito negativo per lesione, il centrocampista svolgerà qualche giorno di lavoro a parte. Domani alle 11:30 si torna in campo a Ferentino.

ALLENAMENTO 16 APRILE

Si è appena conclusa la seconda seduta settimanale dei giallazzurri che nel pomeriggio sono scesi in campo alla Città dello Sport. La squadra ha svolto un lavoro di forza ed alcune partitelle a tema. Terapie per Viviani e Salamon, scarico per Cassata che in serata si sottoporrà agli esami strumentali per valutare il problema muscolare che lo ha costretto a lasciare il campo anzitempo contro l’Inter. I ragazzi di mister Baroni torneranno in campo domani alle 15:00.

Campionato di calcio serie A TIM. 32° giornata.  Domenica 14 Aprile ore 20,30. Stadio: Benito Stirpe: Frosinone- Inter 1-3. 19° Nainggolan. 34° Perisic su rigore. 61° Cassata. 93° Vecino.

Conferenza stampa di mister Baroni prima di Frosinone-Inter:

ALLENAMENTO 12 APRILE

Seduta tecnico tattica per i giallazzurri che, agli ordini di mister Baroni, hanno lavorato sul campo del Benito Stirpe. Ariaudo e Sammarco hanno svolto l’intera seduta insieme al resto del gruppo, terapie per Viviani e Salamon, ha invece lavorato a parte Paganini out ieri per l’influenza. Domani alle 11:30 a Ferentino è in programma la seduta di rifinitura.

ALLENAMENTO 11 APRILE

Seduta mattutina per i giallazzurri alla “Città dello Sport”. La squadra ha svolto un lavoro di forza, delle esercitazioni tecnico tattiche ed una partitella a campo ridotto. Parzialmente in gruppo Ariaudo e Sammarco, terapie per Viviani e Salamon mentre Paganini non ha preso parte alla seduta per via dell’influenza. Domani alle 10:30 è in programma una nuova seduta di allenamento.

ALLENAMENTO 10 APRILE

È ripresa questa mattina la preparazione dei giallazzurri in vista di Frosinone-Inter, gara valida per la trentaduesima giornata in programma domenica alle 20:30 al Benito Stirpe. La squadra è scesa in campo alle 11:30 sul campo della Città dello Sport dove ha svolto una serie di possessi palla ed una partitella a campo ridotto. Non ha preso parte alla seduta Salamon, il difensore si è sottoposto agli esami strumentali che hanno evidenziato una distrazione di secondo grado al muscolo otturatore della coscia sinistra, tra venti giorni verrà nuovamente valutato. Differenziato per Ariaudo e Sammarco, entrambi alle prese con un affaticamento muscolare, terapie infine per Viviani. Domani alle 11:00 è in programma una nuova seduta di allenamento a Ferentino.

Campionato di calcio serie A TIM. 31° giornata.  Domenica 7 Aprile ore 12,30. Stadio: Franchi: Fiorentina-Frosinone 0-1. 86° Ciofani.

ALLENAMENTO 4 APRILE

Dopo il successo ottenuto ieri contro il Parma la squadra è tornata subito a lavorare in vista del prossimo incontro di campionato, la trasferta di Firenze in programma domenica alle 12:30 allo stadio “Franchi”. Chi è sceso in campo ieri ha svolto una seduta di scarico, partitella a campo ridotto per il resto del gruppo. Gori ha lavorato a parte, terapie per Viviani. Quest’ultimo si è sottoposto agli esami strumentali che hanno evidenziato una distrazione al flessore della coscia destra. Domani mattina la squadra partirà per la Toscana dove nel pomeriggio sosterrà la consueta seduta di allenamento.

Campionato di calcio serie A TIM. 30° giornata.  Mercoledi 3 Aprile ore 21,00. Stadio: Benito Stirpe: Frosinone-Parma 3-2. 12° Pinamonti. 18° Barillà. 47° Vanzania. 56° Ceravolo su rigore. 96° Ciofani su rigore.

ALLENAMENTO 2 APRILE

Seduta pomeridiana per i giallazzurri che suo campo della Città dello Sport dove, agli ordini di mister Baroni, la squadra ha svolto una serie di esercitazioni tecnico tattiche. Terapie per Viviani, Gori ha lavorato a parte mentre mentre Ariaudo ha svolto una seduta di scarico. Domani alle 21 il calcio d’inizio di Frosinone-Parma.

ALLENAMENTO 1 APRILE

Allenamento mattutino per i giallazzurri in vista della gara interna di Mercoledì contro il Parma. Chi è sceso in campo ieri contro la Spal ha svolto una seduta di scarico, il resto del gruppo, ad eccezione di Gori che ha lavorato a parte, ha disputato una partitella a campo ridotto. È invece rimasto a riposo Viviani che domani si sottoporrà agli esami strumentali per valutare l’entità del problema muscolare che ieri lo ha costretto a lasciare il campo anzitempo. Domani alle 15:00 si terrà la seduta di rifinitura a Ferentino.

Campionato di calcio serie A TIM. 29° giornata.  Domenica 31 marzo ore 15,00. Stadio: Benito Stirpe: Frosinone-Spal 0-1. 13° Vicari.

Conferenza stampa di mister Baroni prima di Frosinone-Spal:

ALLENAMENTO 29 MARZO

Secondo allenamento per i giallazzurri al Mancini Park Hotel. La squadra di mister Baroni è scesa in campo questo pomeriggio per una nuova seduta, che ha visto i giallazzurri dopo il consueto riscaldamento svolgere esercitazioni tecnico – tattiche e una partitella a chiudere. Gori dopo le terapie ha lavorato tra palestra e campo. Fissata per domani mattina la rifinitura.

ALLENAMENTO 28 MARZO

Primo allenamento per i giallazzurri al Mancini Park Hotel, la squadra di mister Baroni ha svolto nel pomeriggio dopo il consueto riscaldamento esercitazioni tecnico – tattiche e a chiudere una partitella a campo ridotto. E’ tornato in gruppo Pinamonti, mentre Gori dopo le terapie ha svolto un lavoro differenziato in campo. Domani pomeriggio nuova seduta di allenamento a Roma.

ALLENAMENTO 26 MARZO

È ripresa nel pomeriggio, sul campo della Città dello Sport, la preparazione dei giallazzurri che domenica prossima affronteranno la Spal al Benito Stirpe. La squadra ha svolto un lavoro aerobico ed una serie di possessi palla. Viviani è rientrato in gruppo, Pinamonti ha lavorato a parte mentre Gori si è sottoposto a terapie. Domani è in programma una doppia seduta a Ferentino.

ALLENAMENTO 23 MARZO

Ultima seduta della settimana per i giallazzurri che questa mattina hanno svolto un test contro la formazione Primavera sul campo della Città dello Sport. Rientro a tempo pieno per Sammarco, differenziato per Viviani e Pinamonti mentre Gori sì è sottoposto a terapie. Assenti i nazionali Cassata e Valzania. La ripresa degli allenamenti è fissata per martedì alle 15:00 a Ferentino.

ALLENAMENTO 19 MARZO

Ripresa degli allenamenti per i giallazzurri che alle 15:00 si sono ritrovati a Ferentino. La squadra ha svolto un lavoro aerobico ed una serie di partitelle a tema. Differenziato per Sammarco e Ghiglione, terapie per Viviani e Pinamonti. Durante la seduta si è fermato Gori per un trauma contusivo al piede destro. Assenti Cassata e Valzania impegnati con la nazionale U21. Domani è in programma una doppia seduta alla Città dello Sport.

 

empolifc.com

Campionato di calcio serie A TIM. 28° giornata.  Domenica 17 marzo ore 15,00. Stadio: Castellani: Empoli-Frosinone 2-1. 20° Caputo su rigore. 37° Pajac. 70° Valzania.

Il tecnico azzurro Aurelio Andreazzoli ha parlato in conferenza nella sala stampa Antonio Bassi dello stadio Castellani alla vigilia della sfida con il Frosinone.

“In questi mesi – ha dichiarato il tecnico azzurro – mi sono goduto i miei affetti, ho avuto la possibilità di stare in famiglia, con gli amici e di essere un pochino libero di testa. Poi sono stato richiamato, sono stati bravi i direttori perché quando sono venuti a parlarmi non mi hanno messo vincoli, lasciandomi libero di scegliere. E io ho potuto fare molto volentieri questa scelta di cuore. Per due motivi: il primo è la riconoscenza verso i calciatori con cui ho lavorato e ho condiviso momenti importantissimi, e che sono persone serie, nei quali io ripongo una fiducia illimitata. Il secondo motivo è la riconoscenza verso il popolo empolese, che mi ha dato tanto e dimostrato amore, con tante testimonianze di affetto nei miei confronti e questo è un premio che mi porto dentro”.

“La squadra? – ha proseguito il tecnico azzurro – Ho avuto l’ultimo contatto a novembre, quando avevamo costruito una mentalità fortissima, uscendo sconfitti solo numericamente da Napoli ed arrivando al punto di confrontarsi con la Juventus tentando di batterla. Io sono abituato a basarmi sui numeri e sui fatti: ho rivisto tutte le gare, avevo già le idee ben chiare ma per certezza le ho riguardate e sono state dette tante cose su cui non voglio tornare. Ci sono cose che non condivido ma di cui comunque cercherò di fare tesoro. Eravamo consapevoli di aver messo su un pilastro sul quale costruire qualcosa: una realtà come quella dell’Empoli per sopravvivere in serie A non può esimersi da queste componenti, dalla giusta mentalità e dalla ricerca del bel gioco. E non mi riferisco ad una condizione meramente estetica ma ad un qualcosa di produttivo. Accanto a questo abbiamo un ambiente che ha questa esigenza, con gli sportivi empolesi che non si accontentano di vedere una squadra che pensa solo al risultato. Noi ce la metteremo tutta, con la voglia di fare dei calciatori, con la voglia che ho io: sappiamo che non sarà facile ma ci proveremo”.

“La gara di domani? – ha poi detto Andreazzoli – È una gara di serie A, importante per la classifica, come lo sono tutte le altre che andremo a giocare. Conosciamo bene il Frosinone, abbiamo cercato di verificarli, hanno un allenatore nuovo che conosco che stimo. Il Frosinone? Sono nella stessa condizione nostra, devono vincere la partita così come noi: mi aspetto una gara aperta, condizionata dagli episodi del momento, con il Frosinone che in trasferta va davvero forte, e che ci dovrà vedere attenti. Cercheremo di giocare in base all’avversario ma mantenendo la nostra identità. Formazione? Oggi qualche dubbio ce l’ho, a differenza del passato, ma non solo sugli interpreti. Devo inseguire la mia filosofia, ma devo fare i conti con una realtà che è cambiata: dobbiamo trovare le giuste soluzioni, non possiamo fare stravolgimenti e non c’è neanche la necessità di farli. Voglio una squadra bella, produttiva ma anche funzionale, andando ad impiegare al meglio i calciatori per ottenere il risultato. Faremo tutte le valutazioni necessarie con lo staff e prenderemo le decisioni, provando a ripetere quanto facevamo prima. Domani ci attende una gara dove ci vorrà pazienza, dove dobbiamo provare ad iniziare bene: daremo il 110% e dove non arriveremo noi ci penserà il pubblico ad aiutarci. Spero che il Castellani sia la cornice ideale per fare quello che vogliamo e mi auguro che sia davvero l’uomo in più”.

“Io sono venuto qua a dicembre del 2017 – ha concluso il tecnico azzurro – e so quanta fatica abbiamo fatto con la società, con i calciatori e con il pubblico per arrivare a questo punto. Sono arrivato nello spogliatoio e ho parlato con i ragazzi. Ho conosciuto i nuovi, ho visto i loro sguardi e li ho trovati tutti molto disponibili. Ma ciò che conta è la mentalità: e è positiva, se hai voglia confrontare e non hai paura di nessuno, è tanta roba. Quel pilastro lì da costruire è difficile, e se ci riesci, ci vogliono mesi. Serve questa mentalità, quella che ha il nostro pubblico che non si accontenta. E questo è anche il mio modo di pensare, voglio fare le cose in grande e fate bene. Perché so che così facendo ho dei vantaggi, cosa che non avrò se le faccio male. Gli avversari nella corsa salvezza? Sarà una lotta accesa fino alla fine ma l’avversario più difficile da battere sarà l’Empoli. Se l’Empoli fa l’Empoli ha buone chance di uscire da questa situazione. Noi dobbiamo guardarci in casa, guardarci dentro, fare qualche sacrificio in più e tirare fuori il massimo. Tutti quanti dobbiamo tirare il carro, nell’interesse comune. Se sarà così l’Empoli diventa più forte di quello che è e si gioca le sue chance. Perché noi vogliamo difendere la categoria, vogliamo rimanere in questa categoria a tutti i costi. Non dobbiamo andare in campo con il dubbio o il timore ma aver la voglia di confrontarci con i più forti di noi. E questo lo vogliamo noi, la società, la città, il pubblico che domani sarà allo stadio: io e i miei calciatori ci siamo meritati questa categoria e vogliamo mantenerla ad ogni costo”.

Ascolta le parole del tecnico azzurro su Empoli Football Channel.

 

Mister Baroni prima di Empoli-Frosinone

ALLENAMENTO 14 MARZO

È appena terminata la seduta di allenamento odierna dei giallazzurri che sono scesi in campo alla Città dello Sport. I ragazzi di mister Baroni hanno svolto una serie di esercitazioni tecnico tattiche ed una partitella a campo ridotto. Ghiglione e Sammarco hanno lavorato a parte. Viviani si è invece sottoposto ad ulteriori esami strumentali che hanno evidenziato una lieve distrazione del comparto esterno del ginocchio sx, il centrocampista verrà valutato nuovamente tra una settimana. Domani alle 15 è in programma una nuova seduta di allenamento allo stadio Benito Stirpe.

ALLENAMENTO 13 MARZO

ripresa con una doppia seduta la preparazione del giallazzurri in vista del prossimo impegno di campionato, la gara esterna contro l’empoli in programma domenica alle ore 15:00. A Ferentino la squadra ha svolto lavoro in palestra, possessi palla e partitelle a tema. Viviani, Sammarco e Ghiglione hanno lavorato a parte. Domani alle 11:30 si torna in campo alla Città dello Sport.

ALLENAMENTO 11 MARZO

Dopo la gara di ieri contro il Torino i giallazzurri sono tornati a lavorare questa mattina alla Città dello Sport. Chi è sceso in campo contro i granata ha svolto una seduta di scarico, partitella per il resto del gruppo. Ghiglione ha lavorato a parte. La ripresa degli allenamenti in vista della trasferta di Empoli è fissata per mercoledì, la squadra sosterrà una doppia seduta a Ferentino.

Campionato di calcio serie A TIM. 27° giornata.  Domenica 10 marzo ore 15,00. Stadio: Benito Stirpe: Frosinone-Torino 1-2. 42° Paganini. 56° 78° Belotti.

Mister Baroni prima di Frosinone-Torino:

ALLENAMENTO 8 MARZO

Seduta pomeridiana allo stadio Benito Stirpe per i ragazzi di mister Baroni. la squadra ha svolto una serie di esercitazioni tecnico tattiche ed una partitella a campo ridotto. Ghiglione ha lavorato a parte, terapie per Sammarco. Domani alle 11:30 è in programma la rifinitura a Ferentino.

ALLENAMENTO 7 MARZO

Esercitazioni tecnico tattiche e partitelle a tema, questo il menù svolto dai giallazzurri nella seduta che si è appena conclusa a Ferentino. Nessun problema per Valzania che ha regolarmente lavorato con i compagni, differenziato per Ghiglione mentre Sammarco si è sottoposto a terapie. Domani alle 15:00 è in programma una nuova seduta di allenamento.

ALLENAMENTO 6 MARZO

Si è conclusa la doppia seduta odierna dei giallazzurri che hanno lavorato sul campo della Città dello Sport. La squadra ha svolto un lavoro in palestra, una serie di esercitazioni tecnico tattiche ed una partitella a campo ridotto. Ghiglione ha lavorato a parte, è invece rimasto a riposo Sammarco per un fastidio al flessore della coscia sinistra. Durante la seduta pomeridiana si è fermato Valzania a causa di un trauma distorsivo alla caviglia sinistra. Domani alle 11:30 si torna in campo a Ferentino.

ALLENAMENTO 5 MARZO

Ripresa degli allenamenti per i giallazzurri che domenica alle 15:00 affronteranno il Torino al Benito Stirpe. La squadra si è ritrovata nel pomeriggio a Ferentino dove ha svolto il riscaldamento, un lavoro aerobico, una serie di possessi palla ed una partitella a campo ridotto. Ghiglione ha lavorato a parte. Domani è in programma una doppia seduta alla Città dello Sport.

Campionato di calcio serie A TIM. 26° giornata.  Domenica 3 marzo ore 15,00. Stadio: Ferraris: Genoa-Frosinone 0-0.

Mister Baroni prima di Genoa-Frosinone

ALLENAMENTO 26 FEBBRAIO

Ripresa degli allenamenti per il Frosinone che nel pomeriggio ha iniziato la preparazione in vista della gara esterna di domenica prossima contro il Genoa. A Ferentino la squadra ha svolto delle esercitazioni tecniche, un lavoro aerobico e delle partitelle a tema. Ariaudo e Simic sono tornati ad allenarsi con i compagni, terapie per Ghiglione. Non ha preso parte invece alla seduta Zampano che contro la Roma ha rimediato un trauma contusivo al piede destro. Domani alle 11:30 si torna in campo alla Città dello Sport.

ALLENAMENTO 24 FEBBRAIO

Allenamento mattutino per i giallazzurri sul campo della Città dello Sport. Chi è sceso in campo contro la Roma ha svolto una seduta di scarico, partitella per il resto del gruppo. Differenziato per Ariaudo e Simic, ai box Paganini e Ghiglione. La ripresa degli allenamenti è fissata per martedì alle 15:00 a Ferentino.

Campionato di calcio serie A TIM. 25° giornata.  Sabato 23 Febbraio ore 20,30. Stadio: Benito Stirpe: Frosinone-Roma 2-3. 05° Ciano. 30° Dzeko. 31° Pellegrini. 79° Pinamonti. 95° Dzeko.

Mister Baroni prima di Frosinone-Roma:

ALLENAMENTO 22 FEBBRAIO

Allenamento pomeridiano per i giallazzurri che, sul campo della Città dello Sport, hanno svolto delle esercitazioni tecnico tattiche ed una partitella campo ridotto. Ariaudo e Simic hanno lavorato a parte, terapie per Ghiglione mentre non ha preso parte alla seduta Paganini colpito dall’influenza. Domani alle 10:30 si svolgerà la seduta di rifinitura a Ferentino, alle 20:30 il calcio d’inizio di Frosinone-Roma.

ALLENAMENTO 21 FEBBRAIO

Seduta tecnico tattica per i ragazzi di mister Baroni che questa mattina si sono allenati allo stadio Benito Stirpe. Ariaudo e Simic hanno svolto un lavoro differenziato mentre Ghiglione si è sottoposto a terapie. Domani la squadra tornerà a lavorare a Ferentino dove alle 15 è in programma la seduta di rifinitura.

ALLENAMENTO 20 FEBBRAIO

Si è conclusa la seduta odierna dei giallazzurri che nel pomeriggio si sono allenati a Ferentino. la squadra di Mister Baroni ha svolto alcune esercitazioni tecnico-tattiche ed una partitella a campo ridotto. Differenziato per Ariaudo e Simic, terapie per Ghiglione. Domani alle 11:30 si torna in campo per una nuova seduta di allenamento.

ALLENAMENTO 19 FEBBRAIO

Seduta pomeridiana per i giallazzurri alla Città dello Sport. La squadra ha svolto un lavoro in palestra, delle esercitazioni tecnico tattiche ed una partitella a campo ridotto. Parzialmente in gruppo Dionisi, differenziato per Simic e Ariaudo, terapie per Ghiglione. Domani alle 14:30 si torna a lavorare a Ferentino.

ALLENAMENTO 18 FEBBRAIO

Ripresa degli allenamenti per i giallazzurri, che alla ‘Città dello Sport’ hanno svolto una doppia seduta di allenamento. Agli ordini di mister Baroni, la squadra dopo il consueto riscaldamento ha effettuato lavoro aerobico, possessi palla e a chiudere esercitazioni tecnico – tattiche. Parzialmente in gruppo Dionisi, che anche oggi ha svolto una parte della seduta con i compagni. Lavoro differenziato per Simic e Ariaudo, mentre continua le terapie Ghiglione. Domani alle 15:00 nuovo allenamento a Ferentino.

Campionato di calcio serie A TIM. 24° giornata. 15 Febbraio ore 20,30. Stadio: JUVENTUS STADIUM: Juventus-Frosinone 3-0. 05° Dybala. 16° Bonucci. 62° Ronaldo.

Mister Baroni prima di Juventus-Frosinone:

ALLENAMENTO 13 FEBBRAIO

Continua la preparazione in vista della gara di venerdì sera contro la Juventus. oggi la squadra ha svolto una seduta tecnico tattica ed una partitella a campo ridotto. Brighenti è tornato in gruppo, Dionisi ha svolto una parte della seduta insieme ai compagni mentre hanno continuato con i rispettivi lavori differenziati Ariaudo e Simic. Lavoro con lo staff medico infine per Ghiglione. Domani alle 10 si svolgerà la seduta di rifinitura, nel pomeriggio la squadra partirà per Torino.

ALLENAMENTO 12 FEBBRAIO

Seduta pomeridiana per la squadra di mister Baroni che nel pomeriggio ha lavorato a Ferentino. I ragazzi hanno svolto una serie di esercitazioni tecnico tattiche e dei possessi palla. Rientro parziale in gruppo per Federico Dionisi, differenziato per Simic, Brighenti e Ariaudo, terapie per Ghiglione. Domani alle 11:30 si torna in campo alla Città dello Sport.

ALLENAMENTO 11 FEBBRAIO

Dopo il successo esterno ottenuto ieri contro la Sampdoria il Frosinone è tornato subito a lavorare in vista della trasferta di Torino contro la Juventus, gara in programma venerdì prossimo alle 20:30. Chi è sceso in campo ieri ha svolto una seduta di scarico mentre il resto del gruppo ha disputato una partitella a campo ridotto. Terapie per Ghiglione, lavoro differenziato per Ariaudo, Brighenti e Simic. Assente Pinamonti impegnato con la nazionale under 20. Domani alle 15 è in programma una nuova seduta di allenamento a Ferentino.

Campionato di calcio serie A TIM. 23° giornata. 10 Febbraio ore 15,00. Stadio: Ferraris: Sampdoria-Frosinone 0-1. 25° CIOFANI.

ALLENAMENTO 7 FEBBRAIO

Allenamento mattutino per i giallazzurri che continuano a preparare la trasferta di domenica sul campo della Sampdoria. La squadra ha svolto una seduta tecnico tattica che si è conclusa con una partitella a campo ridotto. Bardi è tornato in gruppo, differenziato per Ariaudo, Brighenti e Simic. Ghiglione si è sottoposto alle terapie del caso mentre non ha preso parte alla seduta Pinamonti ancora out per via dell’influenza. Domani alle 11:30 si torna in campo a Ferentino.

ALLENAMENTO 6 FEBBRAIO

Seduta mattutina per i giallazzurri che hanno lavorato alla Città dello Sport dove la squadra ha svolto una serie di esercitazioni tecnico tattiche ed una partitella a campo ridotto. Maiello è tornato in gruppo, differenziato per Bardi, Ariaudo, Brighenti, Simic mentre Ghiglione ha lavorato con lo staff medico. Assente Pinamonti per via di un attacco influenzale. Domani alle 11:30 è in programma una nuova seduta di allenamento

Campionato di calcio serie A TIM. 22° Giornata. lunedi  04 Febbraio ore 19,00. Stadio: Benito Stirpe:  Frosinone-Lazio 0-1. 36° Caicedo.

ALLENAMENTO 2 FEBBRAIO

Seduta tecnico tattica per i giallazzurri che questa mattina hanno lavorato alla Città dello Sport. Zampano e Goldaniga sono tornati in gruppo, differenziato per Ariaudo, Brighenti e Bardi, terapie per Simic e Ghiglione. Quest’ultimo si è sottoposto agli esami strumentali che hanno evidenziato una distrazione tendinea del bicipite femorale della gamba destra, il difensore verrà nuovamente valutato tra 30 giorni. Domani alle 9:30 è in programma la seduta di rifinitura a Ferentino.

ALLENAMENTO 1 FEBBRAIO

Continua la marcia di avvicinamento alla sfida di lunedì contro la Lazio per i giallazzurri che questa mattina hanno lavorato alla Città dello Sport di Ferentino. La squadra ha svolto una fase iniziale di attivazione, una serie di esercitazioni tecnico tattiche ed una partitella a campo ridotto. Differenziato per Bardi, Zampano, Goldaniga, Ariaudo e Brighenti, terapie per Ghiglione e Simic. Domani alle 11:30 è in programma una nuova seduta di allenamento.

ALLENAMENTO 30 GENNAIO

È ripresa con una doppia seduta la preparazione dei giallazzurri in vista della gara interna di lunedì prossimo, alle ore 19:00, contro la Lazio. Ariaudo, Bardi, Zampano e Goldaniga hanno lavorato a parte, terapie per Brighenti e Simic. Quest’ultimo, dopo aver rimediato un trauma contusivo al polpaccio destro, si è sottoposto agli esami strumentali che hanno evidenziato una distrazione muscolare di primo grado. Domani alle 14:30 è in programma una nuova seduta di allenamento alla Città dello Sport.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

Campionato di calcio serie A TIM. 21° Giornata. Domenica 27 Gennaio ore 15,00. Stadio: Dall’Ara. Bologna- Frosinone 0-4. 17° Ghiglione. 21° 76° Ciano. 52° Pinamonti.

ALLENAMENTO 24 GENNAIO

Allenamento terminato per i giallazzurri che hanno lavorato sul campo della Città dello Sport. Agli ordini di mister Baroni la squadra ha svolto una serie di esercitazioni tecnico tattiche ed una partitella a campo ridotto. Terapie per Brighenti, differenziato per Ariaudo, Zampano e Bardi mentre Goldaniga ha svolto un lavoro di scarico. Domani alle 14:30 è in programma una nuova seduta di allenamento.

ALLENAMENTO 23 GENNAIO

Doppia seduta per i giallazzurri che oggi hanno ripreso la preparazione in vista della trasferta di domenica sul campo del Bologna. A Ferentino la squadra ha svolto lavoro in palestra, una serie di esercitazioni tecnico tattiche ed una partitella a campo ridotto. Daniel Ciofani è tornato in gruppo, differenziato per Bardi, Ariaudo e Zampano. Non ha invece preso parte alla seduta Brighenti, il difensore si è sottoposto in mattinata agli esami strumentali che hanno evidenziato una distrazione muscolare alla coscia destra. Domani alle 11:30 si torna in campo alla Città dello Sport.

ALLENAMENTO 21 GENNAIO

Allenamento mattutino per i giallazzurri alla “Città dello Sport”. Chi è sceso in campo ieri ha svolto una seduta di scarico, partitella a campo ridotto per il resto del gruppo. Salamon ha lavorato con i compagni, terepie per Zampano mentre hanno svolto lavoro differenziato Ariaudo, Bardi e Ciofani. La ripresa degli allenamenti è fissata per mercoledì.

Campionato di calcio serie A TIM. 20° Giornata. Domenica 20 Gennaio ore 12,30. Stadio: Benito Stirpe. Frosinone-Atalanta 0-5. 10° Mancini. 44°-47°-63°-74° Zapata.

ALLENAMENTO 18 GENNAIO

Penultima seduta di allenamento per i giallazzurri in vista del match di domenica contro l’Atalanta. A Ferentino la squadra ha svolto delle esercitazioni tecnico tattiche ed una partitella a campo ridotto. Ariaudo, Salamon e Bardi hanno lavorato a parte, terapie per Zampano. Durante la seduta si è fermato Daniel Ciofani per via di una distrazione muscolare alla coscia destra, l’attaccante nelle prossime ore si sottoporrà agli esami strumentali. Domani alle 11:30 è in programma la seduta di rifinitura.

ALLENAMENTO 17 GENNAIO

Si è conclusa la seduta di allenamento odierna dei giallazzurri che questa mattina hanno lavorato alla Città dello Sport dove, agli ordini di mister Baroni, la squadra ha svolto una serie di esercitazioni tecnico tattiche ed una partitella a campo ridotto. Differenziato per Ariaudo, Salamon e Bardi, terapie per Zampano. Domani alle 11:30 é in programma una nuova seduta di allenamento a Ferentino.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calco 

ALLENAMENTO 16 GENNAIO

Allenamento terminato per i giallazzurri che questa mattina hanno lavorato a Ferentino. La squadra di mister Baroni ha svolto una serie di esercitazioni tecnico tattiche ed una partitella a campo ridotto. Ariaudo ha svolto una seduta di scarico, terapie per Bardi e Zampano. Quest’ultimo si è sottoposto in mattinata agli esami strumentali che hanno evidenziato una lieve distrazione sul muscolo gracile della coscia destra. Domani alle 11:30 si torna in campo per una nuova seduta di allenamento.

ALLENAMENTO 15 GENNAIO

Inizia la settimana di Frosinone – Atalanta per i giallazzurri, che nel pomeriggio si sono ritrovati a Ferentino per una nuova seduta di allenamento. Lavoro in palestra ed esercitazioni tecnico – tattiche, questo il programma odierno. Domani mattina allenamento alla ‘Città dello Sport’.

FROSINONE – PAGANESE 3-0

Frosinone: Sportiello (1′ s.t. Iacobucci); Brighenti, Goldaniga (1′ s.t. Capuano), Krajnc (30′ s.t. Verde); Zampano (1′ s.t. Ghiglione), Sammarco (18′ s.t. Chibsah), M. Gori (33′ s.t. Cassata), Valzania (33′ s.t. Besea), Molinaro (16′ s.t. Beghetto); Campbell (27′ s.t. Ciano), Ciofani (34′ s.t. Matarese). A disp.: Capogna, Ghazoini. All.: Marco Baroni.

Paganese: Galli (1′ s.t. Santopadre); Tazza, Diop (14′ s.t. Acampora), Piana, Della Corte; Carotenuto (14′ s.t. Gaeta), Nacci (1′ s.t. Sapone), Fornito (14′ s.t. A. Gori); Della Morte (1′ s.t. Alberti, 31′ s.t. Cappiello); Parigi (25′ p.t. Scarpa), Cesaretti. A disp.:Schiavino. All.: Fabio De Sanzo.

Marcatori: 15′ s.t. Valzania, 26′ s.t. Campbell, 45′ s.t. Ciano

Note – Ammoniti: nessuno. Angoli: 8-0 per il Frosinone.

ALLENAMENTO 12 GENNAIO

Nuova seduta di allenamento questa mattina per i giallazzurri. Allo stadio ‘Benito Stirpe’ agli ordini di mister Baroni dopo il consueto riscaldamento la squadra ha svolto esercitazioni tecnico – tattiche in vista dell’amichevole di domani alle 15:00 contro la Paganese. Unico assente Vloet.

ALLENAMENTO 10 GENNAIO

Seduta di allenamento al ‘Benito Stirpe’ per i giallazzurri, che continuano a lavorare in vista della ripresa del campionato prevista per domenica 20 gennaio contro l’Atalanta. I ragazzi di mister Baroni dopo il consueto riscaldamento hanno svolto lavoro tecnico – tattico. Assente Vloet. Domani alle 11:00 alla ‘Città dello Sport’ nuova seduta di allenamento.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 9 GENNAIO

Continua la preparazione dei giallazzurri in vista della ripresa del campionato. Oggi doppia seduta per i ragazzi di mister Baroni, che alla ‘Città dello Sport’ hanno svolto prima lavoro in palestra e poi in campo esercitazioni tecnico – tattiche e possessi palla. Unico assente Vloet. Domani alle 11:30 nuova seduta allo stadio ‘Benito Stirpe’

SODDIMO CEDUTO ALLA CREMONESE

Il Frosinone Calcio comunica di aver ceduto le prestazioni sportive del calciatore Danilo Soddimo. Il centrocampista classe ’87 si trasferisce alla Cremonese a titolo definitivo.

LUCA VALZANIA È UN NUOVO GIOCATORE DEL FROSINONE

Il Frosinone Calcio comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Luca Valzania. Il centrocampista classe ’96 arriva a titolo temporaneo dall’Atalanta.

ALLENAMENTO 8 GENNAIO

Seduta mattutina per i giallazzurri che hanno lavorato sul campo della Città dello Sport. Dopo una fase iniziale di attivazione la squadra ha svolto una serie di test atletici ed alcune esercitazioni tecnico tattiche. Ancora assente Vloet. Domani è in programma una doppia seduta di allenamento a Ferentino.

ALLENAMENTO 7 GENNAIO

Si è svolto alle 18:30, sul campo del Benito Stirpe, il primo allenamento del 2019 del giallazzurri. Tutto il gruppo ha preso parte alla seduta ad eccezione di Vloet che ha usufruito di un permesso concesso dalla società. Domani alle 10:30 è in programma una nuova seduta di allenamento alla Città dello Sport di Ferentino.

Campionato di calcio serie A TIM. 19° Giornata. Sabato 29 dicembre ore 15,00. Stadio: Bentegodi. Chievo-Frosinone 1-0. 75° Giaccherini.

ALLENAMENTO 27 DICEMBRE

Sono tornati subito in campo i giallazzurri che, dopo il pareggio ottenuto ieri contro il Milan, si sono ritrovati questa mattina per preparare la trasferta di Verona. Chi è sceso in campo contro i rossoneri ha svolto una seduta di scarico, esercitazioni tecnico tattiche per il resto del gruppo. Domani alle 10:15 è fissata la seduta di rifinitura alla Città dello Sport.

Campionato di calcio serie A TIM. 18° Giornata. Mercoledi  26 dicembre ore 12,30. Stadio: Benito Stirpe. Frosinone-Milan 0-0.

ALLENAMENTO 24 DICEMBRE

Seduta tecnico tattica per i giallazzurri che questa mattina hanno lavorato sul campo della Città dello Sport. Domani alle 10:30 la squadra tornerà in campo per la seduta di rifinitura in vista di Frosinone-Milan.

ALLENAMENTO 23 DICEMBRE

Dopo il pareggio ottenuto ieri sul campo dell’Udinese i giallazzurri sono tornati subito a lavorare in vista della sfida interna di mercoledì prossimo contro il Milan. La squadra si è ritrovata questa mattina a Ferentino, chi è sceso in campo ieri alla Dacia Arena ha svolto una seduta di scarico mentre il resto del gruppo ha disputato una partitella a campo ridotto. Domani alle 12 è in programma una nuova seduta di allenamento alla Città dello Sport.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio

 STIRPE AI TIFOSI: “SIAMO ALL’INIZIO DI UN PERCORSO, LA SERIE A PER ORA E’ UN’ECCEZIONE. DOBBIAMO CRESCERE TUTTI”.

FROSINONE – E’ il momento delle domande dei cronisti. In riferimento ancora all’esperienza dell’ormai ex tecnico giallazzurro. Ma soprattutto alle strategie che questa ‘governance’ del Frosinone dovrà seguire nel perimetro di scelte finanziarie ben definite. La serie A non considerato un approdo ma un punto di partenza sul quale edificare una crescita generale, da parte della Società, della Città,  della provincia, dei tifosi.

Presidente, ci sono altre responsabilità oltre che dell’allenatore?

«Ci sono le responsabilità di tutti. Forse dimenticate quello che vi dissi tempo fa. Le prime responsabilità sono le mie, poi dei miei collaboratori, quindi l’allenatore e i giocatori. Quando le cose non funzionano non c’è un capro espiatorio. Evidentemente il progetto non dà i risultati che uno si aspettava. E non riusciamo ad esprimere le potenzialità che ci aspettavamo. Certe scelte le rivendico e non le considero sbagliate. Se le contestualizziamo ad oggi dico che sono sbagliate ma 5 mesi fa non lo erano. Furono fatte tutte a ragion veduta, ci sono i motivi nome per nome. Scelte compiute da parte del presidente, del Responsabile dell’Area tecnica, dei Direttori Sportivi e dell’allenatore. In questo momento i fatti ci hanno dato parzialmente ragione. Quando parlo di oggettività, mi riferisco ad un altro aspetto: nelle prime 8 giornate abbiamo ottenuto 1 punto, nelle seconde 8 abbiamo fatto 7 punti. E aggiungo che nelle seconde otto abbiamo perso con Inter a Milano e Napoli al San Paolo e il primo tempo col Sassuolo, una signora squadra, non è stato affatto da censurare. Nel secondo tempo qualcosa non ha funzionato. C’è stata un’errata valutazione di certi segnali e il combinato disposto tra i cambi effettuati e la forza dell’avversario ha fatto emergere ancora di più il potenziale del Sassuolo. E noi siamo sprofondati oltre i nostri demeriti».

Ci spiega errori e le responsabilità nel dettaglio?

«La decisione di esonerare l’allenatore esula dalla valutazione degli errori: esiste una incompatibilità ambientale con l’ambiente, i tifosi. Non possiamo non guardare a quello che succede. E la Società non poteva non assumere questa decisione. Mi dite: questa era la migliore decisione per correggere questi errori? Vi dico di no. Però era l’unica possibile in questo momento. Capitolo errori, ripeto ancora una volta quello che ci è accaduto in questi sei mesi. Nella storia c’è sempre la ragione delle cose che succedono. E’ finito il campionato il 16 giugno ma la vicenda del Palermo ha condizionato le scelte della Società fino al secondo grado di appello. E il giorno 8 luglio siamo partiti per il ritiro. A proposito di mercato, visto che il Frosinone non è la Juve dove tutto vogliono andare a giocare. E nel panorama che conta il Frosinone ancora rappresenta qualcosa ma non rappresenta una piazza appetibile a certi livelli per giocatori di un certo spessore. E’ stato necessario prendere gente che aveva voglia di mettersi in discussione. Abbiamo preso quindi i primi 6 giocatori che servivano per completare i tasselli e siamo partiti per il Canada, un impegno assunto a marzo. Questa è programmazione, gli impegni non si possono disdire. Noi non siamo il Liverpool o il Manchester United che sono in grado di poter annullare una tournee. Quando la squadra è tornata ai primi di agosto abbiamo completato il mercato. Ci accusano che abbiamo preso 16 giocatori. Vi rispiego ancora la storia di Ardaiz, Pinamonti e Cassata? Sono stati una conseguenza dell’infortunio di Dionisi. I primi due sono arrivati per prendere Dionisi, il terzo è stato una intuizione dell’ultimo minuto. I presidenti vengono accusati, che prendano o non prendano giocatori. Quando abbiamo optato per questa scelta di mercato avevamo 4 giocatori fuori per infortunio: D. Ciofani, Dionisi, Paganini e Gori. E se abbiamo deciso di allungare la rosa volevamo avere le spalle coperte. Poi diciamo che alcuni giocatori non hanno reso quello che volevamo. Hallfredsson ad esempio non lo abbiamo visto, prima per l’infortunio e poi la sua condizione strutturale permanente lo ha portato all’intervento chirurgico al quale si è sottoposto di recente. Con chi ce la dobbiamo prendere? Con i medici che lo hanno visitato? Quando lo sottoposero a visita stava bene. Alcuni giocatori importanti come Campbell hanno ricominciato la preparazione il 15 di agosto dopo aver disputato i Mondiali. Questa situazione ha determinato un ritardo di condizione almeno di un mese. Il Frosinone, se ricordate, ha cominciato a giochicchiare col Genoa. Certi percorsi non possono essere accelerati. E ricordate che abbiamo preso il meglio di quello che si poteva per il Frosinone. Ah, aggiungo anche che non abbiamo badato a spese. Noi non spendiamo, noi ci guadagniamo? Ci rimettiamo fuori di milioni. E comunque la situazione è questa: combinato disposto di ritardi, acquisti che non hanno reso come pensavamo e un pizzico di sfortuna che in queste cose c’è sempre. Ritengo che non si può essere soddisfatti ma ci sono le condizioni per combattere fino alla fine. Noi comunque già da 10 giorni avevamo deciso con i  miei collaboratori di potenziare la squadra, a prescindere di quanti punti avremo alla fine del girone di andata. Abbiamo rispetto di chi ha investito del Frosinone, lo faremo fatto anche se alla fine del girone di andata il Frosinone avrà 8 punti».

Lei ha parlato di incompatibilità con l’ambiente da parte dell’ex allenatore ed ha parlato di atteggiamento cafonesco. Per caso lei non ha visto una mancanza di fuoco sacro ed una mancanza di reciprocità nel colloquio che avete avuto domenica sera?

«Con l’allenatore ho discusso solo del cambiamento di assetto tra primo e secondo tempo. Secondo me nel primo tempo la squadra aveva fatto bene e    fossi stato io l’allenatore non avrei cambiato. Lui ha visto le cose diversamente, i fatti non gli hanno dato ragione. Ma quando però si viene randellati in continuazione sia sui giornali che dalla gente, alla fine si spegne l’intensità, vale per tutti. E prima di questo trittico ho pensato di ravvivare la fiamma dell’energia e dare la possibilità di dare dei segnali agli attori. Adesso vediamo: anche gli altri (i giocatori anche se non li nomina direttamente, ndr) si debbono mettere in discussione, visto che tutti lo siamo stati e lo siamo».

Presidente, non sembra il caso fare di ogni erba un fascio quando parla di stampa.

«A me non piace essere elogiato quando le cose vanno bene, quando ci sono le cose negative, onde evitare di accentuare i danni che già le situazioni negative producono, l’unico invito che faccio è ad essere oggettivi. E trovare le ragioni delle cose, appunto, in maniera oggettiva. Senza scambiare mele e pere, cause con effetti e creando un clima che può indurre la gente a pensare che qui la gente chissà cosa fa le cose chissà per quali fini. Qui le cose sono state fatte nell’interesse di far crescere questa Società e dare un segnale di crescita al territorio».

A proposito di incompatibilità, di ansietà: dopo oltre 15 anni la stragrande maggioranza della tifoseria non sembra essere dalla sua parte, presidente Stirpe. Che segnali sono questi?

«Dopo tanti anni i rapporti non è detto che debbano crescere di intensità. Magari ci si stanca. I tifosi si possono stancare dei presidenti ma anche i presidenti possono stancarsi dei tifosi, non ci vedo nulla di male. Probabilmente qui il discorso dello Stadio e delle infrastrutture ha suscitato attese che evidentemente debbono essere corroborate da altri elementi. Noi siamo all’inizio di un percorso e non certamente alla fine come possono pensare i tifosi. Al momento la serie A per Frosinone è un’eccezione e non una regola. Per farla diventare una regola si deve creare tutta una struttura coesa e organizzata, compreso i tifosi. Se questa struttura cresce, crescono anche le possibilità di stare stabilmente in serie A. Se tu vuoi competere, devi avere le risorse. Vi dico di più: le differenze tra serie C e serie B ci sono ma mai quanto le differenze tra la serie B e la serie A. Passate in rassegna tutte le società che ogni anno vengono promosse e guardate che è rimasto in A in un modo stabile: è il Sassuolo, una squadra-azienda grazie all’imprenditore che la presiede. Una cosa diversa dal Frosinone, anche per forza dell’imprenditore che la presiede. Quando il Sassuolo venne in A alla fine del girone di andata era come il Frosinone adesso, poi ci furono degli investimenti forti che noi ancora non possiamo fare. Non me ne vergogno, io posso spendere questo. E non metto a repentaglio la mia attività imprenditoriale. E se oggi i tifosi non si accontentano più, è un problema dei tifosi. Sennò il Frosinone non sarebbe dove è se io non avessi fatto bene il mio dovere, se non avessi espletato la mia funzione. E ogni tanto fare i paragoni con città più importanti fa anche bene. E sarebbe il caso anche evidenziarle. Potrebbero servire alla gente per capire».

Giovanni Lanzi

BARONI C’E’, PRIMA STIRPE RINGRAZIA LONGO: “PAGA L’ANSIA DELL’AMBIENTE”. E AGGIUNGE: “COMMENTI GIUSTIZIALISTI, CHIEDO CORRETTEZZA”.

FROSINONE – Marco Baroni è praticamente con i due piedi dentro la porta, alle spalle della sala conferenze del ‘Benito Stirpe’. Ma è il momento del classico e dovuto ‘onore delle armi’. I ringraziamenti a Moreno Longo dopo l’ufficializzazione dell’esonero apparsa qualche minuto prima sul sito ufficiale della Società giallazzurra. E poi le motivazioni che lo hanno spinto ad assumere questa decisione. La prima parte della conferenza stampa del presidente Maurizio Stirpe – a poco più di due mesi dall’ultima volta, il 15 ottobre scorso – è un momento in cui il massimo dirigente del Frosinone pone inevitabilmente i puntini sulle ‘i’, una sorta di check-point stagionale. Parla a presenti ed assenti senza metafore, abbraccia, avvolge anche con un gioco di sguardi che ruota sulla sala a 180° ma non si limita a questo, che è già tanto. Ha letto i giornali, i commenti, i giudizi. E nel suo intervento lo fa capire.

«Come avrete letto dal comunicato stampa, abbiamo sollevato Moreno Longo dall’incarico e dal rapporto di lavoro che lo legava alla nostra Società. Sappiate bene che non è una decisione che mi ha fatto piacere assumere. Ritengo – dice Stirpe che come sempre parla a braccio – che al di là di ogni altra considerazione, il motivo essenziale dell’esonero risiede nell’eccesso di ansietà nell’ambiente, per cui la permanenza di Longo era diventata dal punto di vista ambientale difficile. Durante la mia vita non ho mai voluto puntare le pistole alla tempia a nessuno, ho assunto questa decisione di conseguenza dopo averla condivisa con i miei collaboratori. Lo ringrazio per tutto quello che ha fatto ed ha dato al Frosinone. E’ stato un allenatore importante, ha conquistato una promozione in A, rimarrà nella storia di questa Società. Purtroppo le cose non sono andate come volevamo, come avevamo previsto potessero andare. La parte finale del nostro rapporto di collaborazione, non solo riferito a lui ma anche a quello che succede da 2-3 settimane a questa parte nell’ambiente, lascia veramente tante perplessità».

E qui il presidente entra nella parte più delicata del suo intervento. «Ripeto, vedo, noto tanta ansietà, un modo di ragionare cafonesco a giustizialista. Un modo di ragionare che non tiene assolutamente in debita considerazione i percorsi che questa Società ha compiuto in 16 anni, tende a banalizzare tutto in un risultato sportivo non rendendosi conto che parliamo di serie A, non rendendosi conto che parliamo di Frosinone, non rendendosi conto conto degli sforzi che la Società sta facendo per tenere alto il nome della Città e della Società stessa. Leggo su alcuni organi di stampa che le operazioni di valorizzazione del brand sarebbero da non fare perché in pratica bisognerebbe prima potenziare la squadra e poi valorizzare il brand: vi dico che questa affermazione è fatta da persone cafone, ignoranti, le rispedisco al mittente. Ragionare con persone che scambiano causa per effetto è una cosa ridicola. Comincio a vedere presupposti di chi vuole iniziare a farsi del male. Possiamo continuare su questa strada ma in tal caso ognuno si assumerà le proprie responsabilità. Perché io non nutro sensi di colpa nei confronti di nessuno e penso di essere a credito e non a debito. Da questo punto di vista – alza il tono  del suo intervento ma mai della voce, a sostegno delle strategie del Club – non trovate persone arrendevoli, trovate gente che è consapevole del ruolo che sta svolgendo all’interno di questa operazione e rivendicano rispetto ed educazione. Rivendicano correttezza nell’interpretazione anche degli accadimenti e dei fatti che si verificano, nello svolgimento di tutto quello che ruota attorno al Frosinone. E rivendicano anche l’oggettività nella valutazione».

Poi aggiunge, anzi ribadisce concetti coerenti con i suoi 16 anni di presidenza e che ritroviamo spesso nei suoi interventi a scandire la crescita della Società: «Da questo pinto di vista c’è un corto circuito in questo momento, c’è un eccesso di aspettative. Non dimenticate mai da dove siamo partiti e dove siamo. Ricordatevi sempre il prato del Matusa con l’erba alto un metro. E ricordatevi dove siamo oggi. E il percorso compiuto, con la collaborazione, affetto e comunione di intento da parte di tutti. Ogni volta che questa collaborazione, questo mix positivo è venuto meno, si sono creati danni. Proviamo a non attuare questa cattiva pratica, andando ad analizzare le ragioni che ci hanno condotto a questo momento. Dobbiamo provare a correggere gli errori che ci sono e però non ci debbono far assimilare la nostra esperienza a quella di Milan, Inter o Real Madrid. Noi siamo sempre il Frosinone. Possiamo fare un percorso per restare nel calcio professionistico che significa restare tra le prime 30-40 squadre in Italia. Se non abbiamo umiltà e compattezza noi ci facciamo solo del male. Meglio di così non si può fare ed invece è molto probabile che si vada peggio. E allora facciamoci un esame di coscienza, visto che Natale siamo tutti più buoni. Ritengo chiuso il capitolo relativo a Moreno Longo». Baroni ancora non è comparso sulla scena ma il tecnico fiorentino con il suo staff è nella pancia dello Stadio già da qualche ora.

Giovanni Lanzi

MORENO LONGO SOLLEVATO DALL’INCARICO DI ALLENATORE

Il Frosinone Calcio comunica di aver sollevato Moreno Longo ed il suo staff dalla guida tecnica della prima squadra. Il Frosinone ringrazia Longo ed i suoi collaboratori per il lavoro svolto ed augura loro il meglio per il futuro professionale.

Campionato di calcio serie A TIM. 17° Giornata. Sabato 22 dicembre ore 15,00. Stadio: Friuli. Udinese-Frosinone 1-1. 32° Mandragola. 62° Ciano su rigore.

ALLENAMENTO 20 DICEMBRE

Secondo giorno di lavoro al Mancini Park Hotel, dove i giallazzurri guidati da mister Marco Baroni continuano il ritiro romano. Seduta pomeridiana al ‘Campo A’ dove l’intera rosa ha svolto una prima fase di riscaldamento, una serie di situazioni tecnico – tattiche e a concludere possessi palla. Per domani prevista la rifinitura prima della partenza per Udine. 

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 19 DICEMBRE

Primo allenamento al ‘Mancini Park hotel’ di Roma per i giallazzurri che nella seduta pomeridiana di oggi hanno lavorato sotto lo sguardo attento del neo tecnico Baroni.
Riscaldamento, situazioni tattiche e lavoro per reparti questo il programma. Tutti in gruppo. Domani seduta pomeridiana .

ALLENAMENTO 18 DICEMBRE

Si è conclusa la seduta odierna che ha visto i giallazzurri impegnati nel pomeriggio sul campo della Città dello Sport. La squadra ha svolto il riscaldamento, un lavoro aerobico, alcuni possessi palla ed una partitella a campo ridotto. Domani alle 14:30 è in programma una nuova seduta di allenamento a Ferentino.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 17 DICEMBRE

Allenamento pomeridiano per i giallazzurri che hanno lavorato sul campo della Città dello Sport. Chi è sceso in campo ieri contro il Sassuolo ha svolto una seduta di scarico, partitella per il resto del gruppo. Domani alle 14:30 nuova seduta di allenamento.

Campionato di calcio serie A TIM. 16° Giornata. Domenica 16 dicembre ore 15,00. Stadio: Benito Stirpe. Frosinone-Sassuolo 0-2. 43° Autorete di Ariaudo. 58° Berardi.

Conferenza stampa di mister Longo prima di Frosinone-Sassuolo.

ALLENAMENTO 14 DICEMBRE

Seduta pomeridiana al Mancini Park Hotel di Roma per i giallazzurri, che dopo il riscaldamento hanno svolto soluzioni tecnico – tattiche e completato con una partitella. Da segnalare il rientro in gruppo di Luka Krajnc che ha svolto regolarmente l’allenamento con il resto dei compagni. Domani mattina, sempre a Roma è prevista la rifinitura.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 13 DICEMBRE

si è conclusa la seduta odierna di allenamento dei giallazzurri che nel pomeriggio hanno lavorato nel ritiro romano. agli ordini di Mister Longo la squadra ha svolto una serie di esercitazioni tecnico tattiche ed una partitella a campo ridotto. Krajnc ha parzialmente lavorato in gruppo. Domani alle 15 è prevista una nuova seduta.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 12 DICEMBRE

Doppia seduta alla Città dello Sport per i giallazzurri che continuano a preparare la gara di domenica prossima contro il Sassuolo. La squadra ha svolto un lavoro aerobico, delle esercitazioni per reparti, una serie di possessi palla ed alcune partitelle a tema. Differenziato per Krajnc. Domani la squadra partirà per il ritiro romano dove svolgerà le prossime sedute di allenamento.

ALLENAMENTO 11 DICEMBRE

Ripresa degli allenamenti per i giallazzurri, che nel pomeriggio sono tornati in campo alla ‘Città dello Sport’ per preparare il match di domenica al ‘Benito Stirpe’ contro il Sassuolo. Lavoro aerobico e possessi palla, questo il programma odierno per i ragazzi di mister Longo. Rientrato in gruppo Mirko Gori, procede il lavoro a parte Luka Krajnc. Per domani prevista doppia seduta. 

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

Campionato di calcio serie A TIM, 15° giornata, Sabato 8 dicembre 15,00. Stadio: San Paolo: Napoli-Frosinone 4-0. 07° Zielinski. 40° Ounas. 68 e 84° Milik.

Conferenza stampa di mister Longo prima di Napoli-Frosinone.

ALLENAMENTO 6 DICEMBRE

Seduta pomeridiana per i ragazzi di mister Longo che continuano a lavorare in vista della sfida di sabato prossimo sul campo del Napoli. Dopo il riscaldamento iniziale la squadra si è dedicata allo svolgimento di una serie di esercitazioni tecnico tattiche chiudendo la seduta con una partitella a campo ridotto. Gori ha lavorato a parte, terapie per Krajnc. Domani alle 11:00 è in programma l’allenamento di rifinitura a Ferentino

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 5 DICEMBRE

Esercitazioni tecnico tattiche e partitelle a tema per i ragazzi di mister Longo che nel pomeriggio hanno lavorato sul campo della Città dello Sport. Terapie per Gori e Krajnc. Domani alle 14:30 è prevista una nuova seduta di allenamento a Ferentino.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio

ALLENAMENTO 4 DICEMBRE

È terminata la seduta odierna di giallazzurri che nel primo pomeriggio hanno lavorato sul campo della Città dello Sport. Agli ordini di mister Longo la squadra ha svolto un lavoro per reparti, una serie di possessi palla ed una partitella a campo ridotto. Krajnc ha lavorato con lo staff medico per via di una lieve distorsione alla caviglia destra, terapie anche per Gori. Domani alle 14:30 nuova seduta di allenamento.

Ufficio Stampa

Frosinone Calcio

Campionato di calcio serie A TIM, 14° giornata, Domenica 2 dicembre 15,00. Stadio Benito Stirpe: Frosinone-Cagliari 1-1.  14° Cassata. 77° Farias.

Conferenza stampa di mister Longo prima di Frosinone-Cagliari

ALLENAMENTO 30 NOVEMBRE

Penultimo allenamento della settimana per i giallazzurri, che nel pomeriggio sono scesi in campo alla ‘Città dello Sport’ di Ferentino. Agli ordini di mister Longo la squadra ha svolto situazioni tattiche e concluso con una partitella. Rientrati in gruppo Camillo Ciano e Marco Capuano, assenti Bardi e Gori, quest’ultimo bloccato da un attacco febbrile. Continua le terapie Hallfredsson. Domani mattina la rifinitura.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 29 NOVEMBRE

Seduta mattutina per i giallazzurri che continuanoa preparare la gara interna di domenica prossima contro il Cagliari. A Ferentino la squadra ha svolto una serie di esercitazioni tecnico tattiche ed una partitella. Ciano e Capuano hanno lavorato a parte intensificando il lavoro sul campo, terapie per Hallfredsson, assente Bardi. Domani alle 14:30 si torna a lavorare alla Città dello Sport.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 28 NOVEMBRE

Doppia seduta di allenamento per la squadra di mister Longo. A Ferentino i giallazzurri hanno svolto il riscaldamento, un lavoro per reparti, una serie di esercitazioni tecnico tattiche ed alcune partitelle a tema. Differenziato per Ciano e Capuano, terapie per Hallfredsson, assente invece Bardi. Domani alle 11 è in programma una nuova seduta di allenamento a Ferentino.

ALLENAMENTO 27 NOVEMBRE

Ripresa degli allenamenti per i giallazzurri che domenica alle 15, allo stadio Benito Stirpe, affronteranno il Cagliari. La squadra si è ritrovata nel primo pomeriggio a Ferentino dove ha svolto il riscaldamento, un lavoro aerobico ed una serie di possessi palla. Soddimo è tornato in gruppo, Ciano ha lavorato a parte, terapie per Hallfredsson e Capuano. Quest’ultimo ha rimediato un trauma contusivo al polpaccio nella gara contro l’Inter, le sue condizioni verranno valutate quotidianamente. Assente infine Bardi colpito dalla varicella. Domani è in programma una doppia seduta di allenamento.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio

Campionato di calcio serie A TIM, 13° giornata, sabato 24 novembre 20,30. Stadio Meazza: Inter-Frosinone 3-0. 09° Keità. 57° Lautaro. 82° Keità.

Conferenza stampa di mister Longo prima di Inter-Frosinone:

Intervista a Beghetto, difensore del Frosinone.

ALLENAMENTO 20 NOVEMBRE

Allenamento pomeridiano per i giallazzurri che continuano a lavorare in vista della sfida di sabato contro l’Inter. A Ferentino, agli ordini di mister Longo, la squadra ha svolto alcune esercitazioni tecnico tattiche ed una partitella a campo ridotto. Differenziato per Ciano e Molinaro, terapie per Hallfredsson e Soddimo, non hanno invece preso parte alla seduta i nazionali Krajnc, Pinamonti e Campbell. Domani alle 11 si torna a lavorare sul campo della Città dello Sport.

ALLENAMENTO 19 NOVEMBRE

È ripresa nel pomeriggio la preparazione dei giallazzurri che sabato prossimo, alle 20:30, saranno impegnati a San Siro contro l’Inter. Alla Città dello Sport la squadra ha svolto il riscaldamento, un lavoro aerobico ed una serie di possessi palla. Ardaiz è rientrato in gruppo, differenziato per Molinaro e Ciano, terapie per Hallfredsson mentre Soddimo ha svolto una seduta di scarico a causa di un affaticamento muscolare al polpaccio sinistro. Assenti i nazionali Krajnc, Campbell e Pinamonti. Domani alle 14 è in programma una nuova seduta di allenamento.

ALLENAMENTO 16 NOVEMBRE

Ultima seduta di allenamento della settimana per i giallazzurri che questa mattina si sono ritrovati a Ferentino. Dopo un torello iniziale i ragazzi hanno svolto un lavoro per reparti, alcune esercitazioni tecniche ed una partitella finale a campo ridotto. Sempre assenti i nazionali Krajnc, Campbell e Pinamonti, differenziato per Molinaro e Ardaiz mentre si sono sottoposti alle terapie del caso sia Ciano che Hallfredsson. Domani alle 15 allo stadio Benito Stirpe è in programma l’amichevole contro il Perugia.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 15 NOVEMBRE

Esercitazioni tecnico tattiche e partitella a campo ridotto per i giallazzurri che questa mattina hanno lavorato alla Città dello Sport. Ardaiz e Molinaro continuano con il lavoro differenziato, terapie per Ciano e Hallfredsson, assenti i nazionali Krajnc, Pinamonti e Campbell. La squadra di mister Longo si ritroverà domani alle 11 a Ferentino per una nuova seduta di allenamento.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

Campionato di calcio serie A TIM, 12 giornata, venerdi 09 novembre ore 20,30. Stadio: Benito Stirpe. Frosinone-Fiorentina 1-1. 46° Benassi. 88° Pinamonti.

Conferenza stampa di mister Longo prima di Frosinone-Fiorentina:

 

ALLENAMENTO 6 NOVEMBRE

Allenamento pomeridiano per i ragazzi di mister Longo che continuano a preparare la gara di venerdì sera contro la Fiorentina. A Ferentino la squadra ha svolto il riscaldamento ed una serie di possessi palla e partitelle a tema. Differenziato per Ardaiz, terapie per Hallfredsson.
Ha lavorato con lo staff medico anche Molinaro che soffre di una patologia da sovraccarico al quadricipite della gamba sinistra. Domani alle 11:00 si torna in campo alla Città dello Sport.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 5 NOVEMBRE

Sono tornati subito al lavoro i giallazzurri che, dopo il pari ottenuto ieri a Parma, si sono ritrovati nel pomeriggio a Ferentino dove hanno iniziato a preparare la gara interna contro la Fiorentina in programma venerdì alle 20:30. Seduta di scarico per chi è sceso in campo contro il Parma, partitella per il resto del gruppo. Ardaiz ha lavorato a parte, terapie per Hallfredsson. Domani alle 15:00 è prevista una nuova seduta di allenamento.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio

Campionato di calcio serie A TIM, 11 giornata, Domenica 04 novembre ore 15,00. Stadio: Tardini. Parma-Frosinone 0-0.

Conferenza stampa di mister Longo prima di Parma-Frosinone.

Conferenza stampa di mister D’Aversa, allenatore del Parma

Intervista a Campbell, attaccante del Frosinone

ALLENAMENTO 1 NOVEMBRE

Partitella in famiglia per i giallazzurri che questa mattina si sono ritrovati alla Città dello Sport. Goldaniga e Gori e Chibsah sono rientrati in gruppo, terapie per Hallfredsson e Ardaiz. Domani alle 11:00 si torna a lavorare a Ferentino.

ALLENAMENTO 30 OTTOBRE

Ripresa degli allenamenti per i giallazzurri che dopo il successo esterno ottenuto domenica scorsa sul campo della Spal, sono tornati a lavorare in vista del prossimo impegno di campionato, la trasferta di Parma in programma domenica prossima. A Ferentino la squadra ha svolto il riscaldamento, un lavoro aerobico ed una serie di possessi palla. Perica è tornato in gruppo, seduta di scarico per Maiello, differenziato per Molinaro e terapie per Hallfredsson . Non hanno preso parte alla seduta Chibsah e Goldaniga, il primo per via del trauma cranico riportato a Ferrara mentre il difensore a causa di una forte contusione alla gamba destra subita sempre contro la Spal. Domani è in programma una doppia seduta.

Campionato di calcio serie A TIM, 10 giornata, Domenica 28 ottobre ore 15,00. Stadio: Mazza. Spal-Frosinone 0-3. 40° Chibsah. 53° Ciano. 89° Pinamonti.

Conferenza stampa di mister Longo prima di Spal-Frosinone


ALLENAMENTO 26 OTTOBRE

Penultimo allenamento della settimana per i giallazzurri che alla ‘Città dello Sport’ continuano a preparare il match di domenica in casa della Spal. Attivazione ed esercitazioni tecnico – tattiche, questo il programma odierno. Rientrato in gruppo Maiello, lavorano a parte Perica e Molinaro. Terapie per Ardaiz e Hallfredsson. Domani mattina la rifinitura a Ferentino.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calci

ALLENAMENTO 25 OTTOBRE

Allenamento mattutino per i giallazzurri che continuano a preparare la trasferta di Ferrara. La squadra di Mister Longo ha svolto un test in famiglia. Krajnc è tornato in gruppo, terapie per Ardaiz e Hallfredsson mentre hanno lavorato a parte Perica, Maiello e Molinaro. Domani alle 11:00 a Ferentino è in programma una nuova seduta di allenamento.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 24 OTTOBRE

Doppia seduta alla “Città dello Sport” per i giallazzurri che hanno svolto un lavoro aerobico, delle esercitazioni tecniche ed alcune partitelle a tema. Terapie per Ardaiz, Hallfredsson e Perica, differenziato per Krajnc. Hanno lavorato parte anche Molinaro e Maiello entrambi alle prese con un affaticamento muscolare. Domani alle 10:30 è in programma una nuova seduta di allenamento.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 23 OTTOBRE

Lavoro atletico e partitella a chiudere la seduta odierna, questo il programma di lavoro dei giallazzurri. Alla ‘Città dello Sport’ la squadra di mister Longo è tornata a lavoro per preparare il match di domenica in casa della Spal. Terapie per Ardaiz, Hallfredsson e Perica, scarico per Molinaro. Lavora a parte Luka Krajnc. Domani prevista una doppia seduta.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A TIM: 9° Giornata, 21 Ottobre ore 12.30. Stadio: Benito Stirpe. Frosinone-Empoli 3-3.

Autorete di Silvestre. 32°Zajc. 47° Silvestre. 54° Ciofani su rigore. 62° Ciofani. 74° Ucan.

Conferenza stampa di mister Longo prima di Frosinone-Empoli.

Conferenza stampa di mister Andreazzoli allenatore dell’Empoli:

Il tecnico azzurro Aurelio Andreazzoli ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida con il Frosinone.
“Torniamo a Frosinone dopo qualche mese dalla gara dello scorso anno – ha dichiarato il tecnico azzurro – ma gli obiettivi sono sempre i soliti, ovvero provare ad esprimerci al meglio e cercare di vincere la partita, anche se purtroppo ultimamente non ci riusciamo spesso. Partiamo sempre con quell’intenzione, da quando sono arrivato qua non c’è stata mai una volta in cui abbia detto ai ragazzi di giocare per qualcosa di diverso, e non penso di farlo mai: in ogni gara va cercato sempre il massimo dell’espressione, accettando poi quello che è il verdetto del campo. Un Empoli più cattivo? A livello di spirito i ragazzi si sono sempre comportati bene, scendendo in campo con il giusto atteggiamento. Anche domani mi aspetto di vedere il piglio che abbiamo sempre avuto e dimostrato. Anche in questa stagione dove, anche a fronte di avversari importanti, abbiamo sempre giocato con la stessa voglia, provando ad imporci senza timore reverenziale”.
“Il Frosinone è una squadra che si è sempre basata su due sistemi di gioco – ha proseguito Andreazzoli -; in settimana abbiamo lavorato su questi per quanto riguarda gli atteggiamenti difensivi poi vedremo domani come si disporranno e noi ci muoveremo di conseguenza. L’ambiente? Me lo aspetto carico, come l’anno scorso, bello e piacevoli. Giocheremo in un bello stadio, con la gente che partecipa molto e tutto ciò può favorire la disputa di una bella gara. Mi aspetto un Frosinone agguerrito, reduce da un lungo ritiro e che inciderà sicuramente. I punti valgono di più? È normale che sia così: lo abbiamo detto più volte che sempre di tre punti parliamo, ma quando affronti una diretta avversaria te li giochi contro una concorrente.
“La sosta? – ha concluso il tecnico azzurro – In molti hanno viaggiato molto, anche se non tutti hanno giocato tanti minuti. Avevo già detto preventivamente che non mi sarebbe piaciuta per tanti motivi e perché toglie un po’ di concentrazione ma abbiamo sfruttato questi giorni per risistemare alcune cose e aggiustare determinate situazioni. Sotto esame? Nel ruolo che abbiamo ci è richiesta una cosa principalmente, cioè i risultati. Questo però non vale per la singola partita, ma per un obiettivo più a lungo termine. Abbiamo lavorato per portarla dove gli compete e stiamo lavorando per mantenercela”.

ALLENAMENTO 19 OTTOBRE

Penultimo allenamento della settimana per i giallazzurri, che al ‘Mancini Park Hotel’ continuano a preparare il match di domenica contro l’Empoli. Lavoro tecnico e partitella, questo il programma odierno. Lavoro a parte per Perica e Krajnc. Terapie invece per Ardaiz ed Hallfredsson. Nella giornata di domani i giallazzurri faranno ritorno a Frosinone.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio

ALLENAMENTO 18 OTTOBRE

Mattinata di lavoro per i giallazzurri al ‘Mancini Park Hotel’. Dopo il consueto riscaldamento, la squadra é scesa in campo per un test in famiglia. Tornato dalla Nazionale Joel Campbell. Non ha preso parte all’allenamento Hallfredsson, fermato da una tendinosi rotulea al ginocchio destro, che non gli ha permesso nei giorni scorsi di scendere in campo con la Nazionale.  Lavoro a parte per Perica e Krajnc, così come Ardaiz che continua le terapie. La squadra si allenerà domani mattina.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 16 OTTOBRE

Dopo i due giorni di riposo, i giallazzurri sono tornati in campo questo pomeriggio al ‘Mancini Park Hotel’. Lavoro atletico e partitella questo il programma di allenamento. A parte Stipe Perica, che continua il percorso di recupero personalizzato, così come Ardaiz impegnato con le terapie. Riposo preventivo per Luka Krajnc rientrato dalla Slovenia. Di nuovo in gruppo Capuano e Besea. Assenti i Nazionali Campbell, Hallfredsson e Pinamonti.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 12 OTTOBRE

Allenamento pomeridiano al ‘Mancini Park Hotel’ per i giallazzurri di mister Longo che nella giornata odierna hanno svolto esercitazioni tattiche e partitella.
Capuano ha lavorato in palestra mentre per Perica e Besea differenziato sia in palestra che in campo.
Ardaiz continua le terapie.
Domani, sempre a Roma, in programma l’amichevole a porte chiuse con la Viterbese.

ALLENAMENTO 11 OTTOBRE

Nuova doppia seduta di allenamento per i giallazzurri che a Roma continuano ad allenarsi. Lavoro tattico e partitella finale nel programma odierno. Maiello è tornato in gruppo, Capuano e Perica si sono allenati in campo ma con un programma personalizzato. Ardaiz continua le terapie. Differenziato per Besea.

Ufficio Stampa

Frosinone Calcio

ALLENAMENTO 10 OTTOBRE

Doppia seduta per i giallazzurri nel ritiro di Roma. Lavori atletici e partitelle a tema, questo hanno svolto i ragazzi agli ordini di mister Moreno Longo. Continua le terapie Ardaiz, lavoro a parte per Maiello, Capuano e Perica. Domani nuova doppia seduta al Mancini Park Hotel.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 9 OTTOBRE

Primo giorno di lavoro per i giallazzurri al Mancini Park Hotel. La squadra ha raggiunto nel pomeriggio Roma e alle 17:00 in punto é scesa in campo per la seduta di allenamento.
Lavoro aerobico e possessi palla, questo il programma odierno. Assenti Krajnc, Hallfredsson, Pinamonti, Campbell impegnati con le rispettive nazionali e Perica per un controllo ortopedico al ginocchio sinistro.
Procede il recupero di Ardaiz, differenziato per Maiello e Capuano, quest’ultimo ha lavorato in palestra.

Per quanto riguarda Paganini e Dionisi, entrambi hanno effettuato una visita di controllo a Barcellona che ha avuto esito positivo, proseguiranno regolare recupero personalizzato.

Domani prevista doppia seduta di allenamento.

RIPRESA DEGLI ALLENAMENTI

I giallazzurri si ritroveranno da martedì 9 ottobre presso il Mancini Park Hotel di Roma, dove continueranno gli allenamenti in vista dei prossimi impegni di campionato.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

 

Campionato di calcio serie a TIM. 8° Giornata, Venerdi 05 ottobre ore 20,30. Stadio: Olimpico: Torino-Frosinone 3-2. 20° Rincon. 46° Baselli. 57° Goldaniga. 63° Ciano. 71° Berenger.

Conferenza stampa di mister longo prima di Torino-Frosinone:

Conferenza stampa di mister Mazzarri, allenatore del Torino:

 

ALLENAMENTO 3 OTTOBRE

Secondo giorno di ritiro per i giallazzurri al Mancini Park Hotel di Roma. Questa mattina la squadra ha svolto lavoro tattico e partitelle. Rientrati in gruppo Hallfredsson e Perica. Continuano le terapie Capuano, Ardaiz e Maiello.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 2 OTTOBRE

Doppia seduta di allenamento al Mancini Park Hotel per i giallazzurri. Circuito tecnico, partitina e soluzioni di gioco al mattino, esercitazioni per gli attaccanti e partitella tecnico tattica al pomeriggio, questo il programma odierno. Stop per Emil Hallfredsson, che ha accusato un dolore al ginocchio destro, per Perica lieve tendinite rotulea al ginocchio sinistro. Continuano le terapie Capuano, Ardaiz e Maiello. Rientrato in gruppo Mirko Gori.

Ufficio Stampa
Frosinone Calcio

ALLENAMENTO 1 OTTOBRE

Ripresa degli allenamenti per i giallazzurri che si sono ritrovati alla Città dello Sport di Ferentino per iniziare a preparare la sfida di venerdì prossimo sul campo del Torino. Chi è sceso in campo ieri contro il Genoa ha svolto una seduta di scarico, partitella a campo ridotto per il resto del gruppo. Differenziato per Gori, terapie per Maiello e Ardaiz. Capuano, uscito anzitempo nella gara contro i rossoblu, ha riportato una distrazione muscolare al retto femorale della gamba destra, per il difensore lo stop previsto è di due settimane. Alla fine della seduta la squadra partirà per il ritiro romano dove resterà fino a giovedì prossimo, giorno in cui è fissata la partenza per la trasferta di Torino.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

Campionato di calcio serie a TIM. 7° Giornata, Domenica 30 settembre ore 15,00. Stadio: Benito Stirpe: Frosinone Genoa 1-2. 33° 36° Piatek. 41° Ciano su rigore.

Interviste a Salomon ed Hallfredsson

Conferenza stampa di mister Longo Prima di Frosinone-Genoa.

Conferenza stampa di mister Ballardini prima di Frosinone-Genoa.

ALLENAMENTO 28 SETTEMBRE

Penultimo allenamento della settimana per i giallazzurri, che alla ‘Città dello Sport’ continuano a preparare il match di domenica contro il Genoa. Agli ordini di mister Longo i ragazzi hanno svolto lavori per reparto e concluso con una partitella a campo ridotto. Assente Bardi colpito da un attacco febbrile. Terapie per Maiello e Ardaiz. Domani alle 15:00 la rifinitura a Ferentino.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

Campionato di calcio serie A TIM, 6°Giornata. Mercoledi 26 settembre ore 21,00. Stadio: Olimpico: Roma-Frosinone 4-0. 01° Under. 28° Pastore. 35° El Shaarawy. 87° Kolarov.

Conferenza stampa di mister Longo prima di Roma-Frosinone

ALLENAMENTO 24 SETTEMBRE

Ripresa degli allenamenti per i giallazzurri che mercoledì sera saranno impegnati in trasferta contro la Roma. Chi ha preso parte alla sfida contro la Juventus ha svolto una seduta di scarico, possessi palla e partitella finale per il resto del gruppo. Differenziato per Ardaiz, terapie per Maiello. Il centrocampista, costretto ad abbandonare in anticipo il campo contro i bianconeri, si è sottoposto agli esami strumentali che hanno escluso lesioni ma hanno evidenziato la presenza di un edema sul soleo della gamba sinistra, resterà a riposo per 7/10 giorni per poi essere nuovamente valutato dallo staff medico. Domani alle 16 è in programma la seduta di rifinitura a Ferentino.

Campionato di calcio serie A TIM, 5° Giornata. Domenica 23 settembre ore 20,30. Stadio: Benito Stirpe. Frosinone-Juventus 0-2.  80° Ronaldo. 93° Bernardeschi.

Conferenza stampa di mister Longo prima di Frosinone-Juventus:

Conferenza stampa di mister Allegri, allenatore della Juventus:

ALLENAMENTO 21 SETTEMBRE

Esercitazioni tecnico tattiche per i giallazzurri che questa mattina si sono allenati a Ferentino. Soddimo è tornato in gruppo, terapie per Ardaiz. Domani alle 11:00 è in programma la seduta di rifinitura alla Città dello Sport.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 20 SETTEMBRE

Seduta mattutina per i giallazzurri, che alla ‘Città dello Sport’ continuano a preparare il match di domenica sera contro la Juventus. I giallazzurri sotto lo sguardo attento di mister Longo hanno svolto una partitella in famiglia. Terapie per Ardaiz, differenziato per Danilo Soddimo. Domani alle 11:00 nuova seduta di allenamento a Ferentino.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 19 SETTEMBRE

Seduta pomeridiana per i giallazzurri che continuano a preparare la sfida di domenica prossima contro la Juventus. A Ferentino la squadra ha svolto il riscaldamento, un lavoro per reparti ed una serie di partitelle a tema. Cassata si è regolarmente allenato con i compagni, differenziato per Soddimo a causa di un affaticamento muscolare al quadricipite della gamba sinistra. Durante la seduta si è fermato Ardaiz per via di un fastidio alla coscia sinistra che verrà valutato nelle prossime ore. Domani alle 11:00 è in programma una nuova seduta di allenamento.

ALLENAMENTO 18 SETTEMBRE

Altro giorno di lavoro alla “Città dello Sport” di Ferentino in vista della gara di domenica con la Juventus. La squadra si è ritrovata in campo nel pomeriggio svolgendo, dopo una fase di riscaldamento, una serie di esercitazioni di possesso palla e delle partitelle a tema a campo ridotto.
Tutto il gruppo si è allenato regolarmente agli ordini di mister Longo, tranne Francesco Cassata che si è fermato anzitempo per una distorsione alla caviglia destra. Domani alle 16:00 è in programma una nuova seduta di allenamento.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

BIGLIETTERIA FROSINONE – JUVENTUS

Il Frosinone Calcio comunica che saranno in vendita dalle ore 10.00 di giovedì 20 settembre, i tagliandi relativi ai settori locali della gara Frosinone – Juventus, valida per la 5^ giornata del Campionato di Serie A TIM, in programma domenica 23 settembre  alle ore 20.30, presso lo stadio ‘Benito Stirpe’ di Frosinone.

I tagliandi si potranno acquistare ESCLUSIVAMENTE presso i punti vendita autorizzati vivaticket e online su www.vivaticket.it (non presso la biglietteria dello stadio).

Il giorno del match, a partire dalle ore 16:00, fino alla fine del primo tempo, si potrà acquistare il tagliando anche presso la Biglietteria dello stadio ‘Benito Stirpe’ (viale Olimpia, nei pressi della Tribuna Centrale), con un sovrapprezzo di € 5,00 per tutti i settori.

Di seguito i prezzi nel dettaglio:

La Curva Nord e la Curva Sud non saranno in vendita in quanto sold out a seguito della campagna abbonamenti. 

Potranno usufruire del tagliando ridotto: donne, ragazzi da 6 a 18 anni compiuti e over 70. I bambini fino a 5 anni entreranno gratuitamente senza bisogno di alcun tagliando, ma a loro non sarà riservato il posto a sedere.

SETTORE OSPITI – Dalle ore 16:00 di martedì 18 settembre, i tifosi della Juventus potranno acquistare il tagliando al costo di € 31,00 + d.p. intero/€ 26,00 + d.p. ridotto (donne, ragazzi da 6 a 18 anni compiuti e over 70) fino alle ore 19:00 di sabato 22 settembre senza obbligo di Fidelity Card.

Il Frosinone Calcio tiene inoltre a precisare che:
• I biglietti per il Settore Ospiti non saranno in vendita il giorno della gara.
• Incedibilità del titolo di accesso.

ALLENAMENTO 17 SETTEMBRE

Seduta pomeridiana per i giallazzurri che hanno iniziato a preparare la sfida di domenica prossima contro la Juventus. A Ferentino la squadra ha svolto il riscaldamento, un lavoro aerobico ed una serie di partitelle a tema. Tutto il gruppo ha regolarmente preso parte alla seduta. Domani alle 17:00 si torna a correre a Ferentino.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio

Campionato di Calcio serie A TIM, Sabato 15 settembre ore 20,30. Stadio: Benito Stirpe: Frosinone-Sampdoria 0-5. 10° Quagliarella. 47° Caprari. 54°  Defrel. 81°Kowancki. 84° Defrel.

Conferenza stampa di mister Longo prima di Frosinone-Sampdoria:

Conferenza stampa di mister Longo dopo Frosinone-Sampdoria:

Conferenza stampa di mister Giampaolo, allenatore della Sampdoria:

ALLENAMENTO 13 SETTEMBRE

Allenamento mattutino al Benito Stirpe per i giallazzurri che si avvicinano alla sfida di sabato sera contro la Sampdoria. Agli ordini di mister Longo la squadra ha svolto una serie di esercitazioni tecnico tattiche. Campbell è tornato in gruppo, rientrati anche i nazionali Cassata e Hallfredsson. Domani alle 10 è in programma la seduta di rifinitura.

Ufficio Stampa

Frosinone Calcio

ALLENAMENTO 12 SETTEMBRE

Seduta mattutina alla Città dello Sport per i giallazzurri che hanno svolto una serie di esercitazioni tecnico tattiche ed una partitella a campo ridotto. Zampano è rientrato in gruppo, differenziato per Campbell e Molinaro (lieve attacco febbrile). Assenti i nazionali Cassata e Hallfredsson. Domani alle 10 è in programma una nuova seduta di allenamento.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 11 SETTEMBRE

Doppia seduta alla ‘Città dello Sport’, dove i giallazzurri hanno svolto lavoro aerobico ed esercitazioni per reparti. La seduta di allenamento si è conclusa con una serie di partitelle a tema.  Hanno lavorato a parte  Zampano e Campbell. Assenti i Nazionali Cassata ed Hallfredsson. Domani alle 10:00 nuova seduta di allenamento a Ferentino.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 10 SETTEMBRE

Dopo i due giorni di riposo i giallazzurri nel pomeriggio sono tornati a lavoro alla ‘Città dello Sport’ di Ferentino per preparare il match di sabato contro la Sampdoria. Lavori aerobici e possessi palla, questo il programma odierno. Ancora a parte Zampano, terapie per Campbell, mentre sono tornati dalle rispettive Nazionali Pinamonti e Krajnc. Assenti Cassata e Hallfredsson. Per domani prevista la doppia seduta.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

BIGLIETTERIA FROSINONE – SAMPDORIA

Il Frosinone Calcio comunica che saranno in vendita dalle ore 16.00 di martedì 11 settembre, i tagliandi relativi alla gara Frosinone – Sampdoria, valida per la 4^ giornata del Campionato di Serie A TIM, in programma sabato 15 settembre  alle ore 20.30, presso lo stadio ‘Benito Stirpe’ di Frosinone.

I tagliandi si potranno acquistare ESCLUSIVAMENTE presso i punti vendita autorizzati vivaticket e online su www.vivaticket.it (non presso la biglietteria dello stadio).

Il giorno del match, a partire dalle ore 16:00, fino alla fine del primo tempo, si potrà acquistare il tagliando anche presso la Biglietteria dello stadio ‘Benito Stirpe’ (viale Olimpia, nei pressi della Tribuna Centrale), con un sovrapprezzo di € 5,00 per tutti i settori.

Di seguito i prezzi nel dettaglio:

La Curva Nord e la Curva Sud non saranno in vendita in quanto sold out a seguito della campagna abbonamenti. 

Potranno usufruire del tagliando ridotto: donne, ragazzi da 6 a 18 anni compiuti e over 70. I bambini fino a 5 anni entreranno gratuitamente senza bisogno di alcun tagliando, ma a loro non sarà riservato il posto a sedere.

SERIE A, ANTICIPI E POSTICIPI

La Lega Serie A attraverso i comunicati ufficiali n.13 e n.36, rende noti anticipi e posticipi dalla 4a alla 19a giornata di campionato.

Sette le variazioni per il Frosinone, a cominciare dal prossimo turno, che vedrà i giallazzurri contrapposti alla Sampdoria. Di seguito il dettaglio:

4a Giornata – Sabato 15 settembre, ore 20:30

FROSINONE – SAMPDORIA

5a Giornata – Domenica 23 settembre, ore 20:30

FROSINONE – JUVENTUS

8a Giornata – Venerdì 5 ottobre, ore 20:30 

TORINO – FROSINONE

9a Giornata – Domenica 21 ottobre, ore 12:30

FROSINONE – EMPOLI

12a Giornata – Venerdì 9 novembre, ore 20:30 

FROSINONE – FIORENTINA

13a Giornata – Sabato 24 novembre, ore 20:30

INTER – FROSINONE

15a Giornata – Sabato 8 dicembre, ore 15:00

NAPOLI – FROSINONE

18a Giornata – Mercoledì 26 dicembre ore 12:30

FROSINONE – MILAN

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 6 SETTEMBRE

Seduta di allenamento mattutina per i giallazzurri, che alla ‘Città dello Sport’ hanno svolto possessi palla, esercitazioni tecnico – tattiche e partitella finale. Lavoro a parte per Francesco Zampano, mentre continua le terapie Joe Campbell. Assenti i Nazionali Cassata, Pinamonti, Hallfredsson e Krajnc. Domani alle ore 15:00 a Ferentino test amichevole a porte chiuse contro la Ternana.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

 

 

 

 

 

 

 

ALLENAMENTO 5 SETTEMBRE

Si è conclusa la doppia seduta dei giallazzurri che si sono allenati alla Città dello Sport di Ferentino dove i ragazzi hanno svolto lavoro per reparti, una serie di esercitazioni tecniche e delle partitelle a tema. Terapie per Campbell e Zampano. Il difensore si è sottoposto agli esami strumentali che hanno dato esito negativo, osserverà qualche giorno di lavoro differenziato per poi essere rivalutato dallo staff medico. Assenti i nazionali Pinamonti, Cassata, Hallfredsson e Krajnc. Domani alle 10 è in agenda una nuova seduta di allenamento a Ferentino.

ALLENAMENTO 4 SETTEMBRE

Lavoro aerobico, possessi palla e partitella finale per i giallazzurri che nel pomeriggio hanno lavorato alla ‘Città dello Sport’ di Ferentino. Terapie per Campbell e Zampano che domani si sottoporrà agli esami strumentali per valutare il problema muscolare alla coscia destra. Assenti i nazionali Pinamonti, Cassata, Hallfredsson e Krajnc. Domani è programma una doppia seduta di allenamento.

ALLENAMENTO 3 SETTEMBRE

Allenamento mattutino per i giallazzurri che dopo la gara di ieri sera contro la Lazio sono tornati subito a lavorare alla Città dello Sport di Ferentino. Chi è sceso in campo contro i biancocelesti ha svolto una seduta di scarico, esercitazioni tecnico tattiche e partitella per il resto del gruppo.
Terapie per Campbell mentre Zampano, costretto ad abbandonare in anticipo la gara contro la Lazio per un problema alla coscia destra, verrà valutato nelle prossime ore. Assenti i nazionali Krajnc, Cassata, Hallfredsson e Pinamonti. Domani alle 14:30 è in programma una nuova seduta di allenamento.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

Campionato di Calcio serie A TIM. 3° Giornata, Domenica 2 settembre ore 20,30. Stadio: Olimpico: Lazio-Frosinone 1-0. 48° Luis Alberto.

Conferenza stampa di mister Longo prima di Lazio-Frosinone

RIFINITURA QUESTA MATTINA A FERENTINO, POI LA PARTENZA PER ROMA. SI FERMA CAMPBELL

Rifinitura alla ‘Città dello Sport’ di Ferentino per i giallazzurri, che questa mattina hanno lavorato in vista del match di domani contro la Lazio. Si è fermato Joel Campbell a causa di una forte distorsione alla caviglia destra. Hanno continuato invece con il protocollo personalizzato Ciofani e Hallfredsson. In serata i giallazzurri hanno raggiunto la Capitale, domani in programma il match dell’Olimpico, fischio d’inizio previsto per le ore 20:30.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 31 AGOSTO

Penultimo allenamento della settimana per i giallazzurri. Questa mattina alla ‘Città dello Sport’ i ragazzi di mister Longo hanno svolto lavoro di attivazione, torelli e per finire esercitazioni tattiche. Torna in gruppo Goldaniga, rientro graduale anche per Daniel Ciofani, ancora a parte Hallfredsson. Prevista per domani la rifinitura. 

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 30 AGOSTO

Allenamento mattutino alla Città dello Sport per i giallazzurri che continuano a preparare la trasferta di domenica prossima sul campo della Lazio. Dopo una fase di attivazione la squadra di mister Longo ha svolto alcune esercitazioni tecniche ed un lavoro per reparti. Differenziato per Ciofani, Hallfredsson e Goldaniga. Domani alle 10 si torna in campo per una nuova seduta di allenamento.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 29 AGOSTO

Doppia seduta di allenamento alla ‘Città dello Sport’ per i giallazzurri. La squadra agli ordini di mister Longo continua la preparazione in vista dell’importante match dell’Olimpico contro la Lazio. Possessi palla e partitelle a tema, questo il programma odierno. Lavoro a parte per Daniel Ciofani, Hallfredsson e Goldaniga. Domani alle 10:30 nuova seduta di allenamento a Ferentino.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 28 AGOSTO

Ripresa degli allenamenti per il Frosinone che, dopo il pari ottenuto contro il Bologna, è tornato a lavorare in vista della gara esterna di domenica prossima sul campo della Lazio. A Ferentino la squadra ha svolto il riscaldamento, un lavoro aerobico ed una serie di possessi palla. Differenziato per Daniel Ciofani, terapie per Hallfredsson. Il centrocampista islandese, uscito anzitempo contro il Bologna, si è sottoposto agli esami strumentali che hanno evidenziato una lieve contrattura al muscolo gracile della coscia sinistra, le sue condizioni verranno monitorate quotidianamente. Domani è in programma una doppia seduta di allenamento.

Conferenza stampa di mister Longo prima di Frosinone-Bologna:

ALLENAMENTO 24 AGOSTO

Ultimo allenamento alla ‘Città dello Sport’ di Ferentino per i giallazzurri che domani mattina partiranno alla volta di Torino, sede dove la squadra di mister Longo affronterà il Bologna domenica alle 20:30. In mattinata i ragazzi hanno svolto una serie di esercitazioni tattiche ed una partitina finale. Hanno lavorato a parte D. Ciofani e Soddimo con quest’ultimo che si è fermato per via di un’elongazione al quadricipite della coscia sinistra.

ALLENAMENTO 23 AGOSTO

Seduta mattutina di allenamento per i giallazzurri alla ‘Città dello Sport’ di Ferentino. La squadra si è ritrovata in campo alle 10:00 svolgendo, dopo una prima fase di riscaldamento, del lavoro per reparti e una serie di partitelle a campo ridotto. Continua a lavorare a parte Daniel Ciofani. Domani una nuova seduta mattutina.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calci

Intervista ad Hallfredsson centrocampista del Frosinone calcio.

ALLENAMENTO 22 AGOSTO

Doppia seduta di allenamento per i giallazzurri, che alla ‘Città dello Sport’ di Ferentino continuano a lavorare in vista dell’impegno di domenica contro il Bologna. Agli ordini di Mister Longo la squadra ha svolto possessi palla e partitella. Continua il protocollo di recupero Daniel Ciofani. Domani mattina nuovo allenamento.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 21 AGOSTO

Subito in campo i giallazzurri per preparare il match di domenica contro il Bologna. Scarico per chi é sceso in campo ieri, partitella per il resto di gruppo. Per domani prevista una doppia seduta di allenamento alla ‘Città dello Sport’ di Ferentino.

Ufficio Stampa
Frosinone Calcio

Conferenza stampa di mister Longo prima di Atalanta-Frosinone:

I convocati del Frosinone calcio per Atalanta-Frosinone.

ALLENAMENTO 18 AGOSTO

Seduta mattutina per i giallazzurri, che sono tornati in campo dopo l’amichevole di ieri contro il Benevento. Agli ordini di mister Longo, la squadra ha svolto possessi palla e concluso con una partitella. Continua a lavorare a parte Daniel Ciofani. Domani alle 10:00 è in programma la rifinitura, al termine della quale la squadra partirà per la trasferta di Bergamo. 

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

FEDERICO DIONISI, IL REPORT MEDICO

Nella mattinata di oggi il calciatore Federico Dionisi si è sottoposto agli esami strumentali per valutare l’entità del trauma subito nella sfida di Coppa Italia contro il Sud Tirol. Dagli esami è emerso che l’attaccante ha riportato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Dionisi dovrà sottoporsi ad intervento chirurgico che verrà programmato nei prossimi giorni.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ARDAIZ È UN NUOVO GIOCATORE DEL FROSINONE

Il Frosinone Calcio comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Joaquín Matías Ardaiz. L’attaccante uruguaiano classe ’99 arriva a titolo temporaneo dal Chiasso.

PINAMONTI AL FROSINONE

Il Frosinone Calcio comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Andrea Pinamonti. L’attaccante classe ’99 arriva a titolo temporaneo dall’Inter.

CASSATA E’ UN CALCIATORE DEL FROSINONE

Il Frosinone Calcio comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Francesco Cassata. Il centrocampista classe ’97 arriva a titolo temporaneo dal Sassuolo.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

DALL’ ARSENAL ARRIVA JOEL CAMPBELL

Il Frosinone Calcio comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Joel Campbell. L’attaccante costaricense classe ’92 arriva a titolo definitivo dall’Arsenal ed ha sottoscritto un contratto con la società giallazzurra fino al 30 giugno 2021. Il calciatore da oggi inizierà ad allenarsi con i nuovi compagni in attesa del transfer da parte della federazione inglese.

ZAMPANO E’ UN CALCIATORE DEL FROSINONE

Il Frosinone Calcio comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Francesco Zampano. Il difensore classe ’93 arriva dal Pescara in prestito con obbligo di riscatto.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

MATTEO CIOFANI PASSA AL PESCARA

Il Frosinone Calcio comunica di aver ceduto le prestazioni sportive del calciatore Matteo Ciofani. Il difensore classe ’88 si trasferisce al Pescara a titolo definitivo.

Ufficio Stampa

Frosinone Calcio 

Amichevole a porte chiuse, venerdi 17 agosto ore 18,00 stadio: tre Fontane Roma: Benevento-Frosinone.

RAI VLOET AL FROSINONE

Il Frosinone Calcio comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Rai Vloet. Il centrocampista olandese classe ’95 arriva a titolo definitivo dal Chiasso.

 

ALLENAMENTO 15 AGOSTO

Ferragosto sul campo per i giallazzurri che da questa mattina hanno iniziato a preparare l’esordio in campionato in programma lunedì prossimo contro l’Atalanta. A Ferentino la squadra ha svolto il riscaldamento, un lavoro aerobico ed una serie di possessi palla. Daniel Ciofani ha lavorato a parte. Domani è in programma una doppia seduta di allenamento.

Coppa Italia 3° turno: Domenica 12 agosto ore 20,30. A porte chiuse. Benevento, stadio: Vigorito: Frosinone-Sudtirol 0-2. 40° Costantino. 88° Turchetta. Frosinone eliminato dalla Coppa Italia.

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Terranova; Ghiglione, Chibsah, Maiello, Hallfredsson, Molinaro; Dionisi, Perica.

Conferenza stampa di mister Longo prima di Frosinone-Sudtirol.

Conferenza stampa di mister Zanetti allenatore del Sudtirol.

ALLENAMENTO 10 AGOSTO

Seduta pomeridiana per i giallazzurri alla ‘Città dello Sport’. All’indomani della gara amichevole contro il Real Betis, i ragazzi di mister Longo hanno svolto lavoro atletico ed esercitazioni tecnico -tattiche. Tutti in gruppo ad eccezione di Daniel Ciofani. Domani la rifinitura in vista del match di Coppa Italia contro il SudTirol. 

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

Amichevole di calcio: stadio: Benito Stirpe: Frosinone-Real Betis 1-3. 44° Moron. 48° Sanabria. 68° Ciano. 79° Leon.

Conferenza stampa di mister Longo dopo Frosinone-Real Betis 1-3.

SALAMON E’ UN NUOVO CALCIATORE DEL FROSINONE

Il Frosinone Calcio comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Bartosz Salamon. Il difensore polacco classe ’91 arriva dalla Spal in prestito con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni.

 

 

IACOBUCCI E’ UN NUOVO CALCIATORE DEL FROSINONE

Il Frosinone Calcio comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Alessandro Iacobucci. Il portiere classe ’91 ha sottoscritto un contratto con la società giallazzurra fino al 30 giugno 2020.

ALLENAMENTO 7 AGOSTO

Doppia seduta di allenamento per i giallazzurri che hanno svolto entrambe le sessioni sul campo della Città dello Sport. La squadra ha svolto una serie di esercitazioni tecniche, un lavoro per reparti ed una partitella a campo ridotto. Daniel Ciofani ha lavorato a parte. Nel pomeriggio si è unito al gruppo anche il neo arrivato Iacobucci. Domani alle 9:30 è in programma una nuova seduta di allenamento.

ALLENAMENTO 6 AGOSTO

Seduta mattutina per i giallazzurri alla ‘Città dello Sport’ di Ferentino, dove i ragazzi di Mister Moreno Longo hanno svolto un lavoro prettamente atletico. Tutti in gruppo ad eccezione di Daniel Ciofani, che prosegue il percorso di recupero. Per domani prevista una doppia seduta. 

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

www.frosinonecalcio.com

Abbonamenti da lunedi 6 agosto scatta la vendita libera.

ALLENAMENTO 5 AGOSTO

Doppia seduta per i giallazzurri che sia in mattinata che nel pomeriggio hanno svolto due partitelle di allenamento a Ferentino. Hanno lavorato a parte Daniel Ciofani, Ariaudo e Brighenti. Domani alle 17:30 è in programma una nuova seduta di allenamento.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

HALLFREDSSON È UN CALCIATORE DEL FROSINONE

Il Frosinone Calcio comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Emil Hallfredsson. Il centrocampista islandese arriva a titolo definitivo dall’Udinese.

ALLENAMENTO 29 LUGLIO

Penultimo allenamento per i giallazzurri al Nottawasaga Inn Resort. In mattinata, dopo il riscaldamento iniziale, la squadra ha svolto una serie di lavori tattici. Programma simile nel pomeriggio, in chiusura, invece, una serie di partitelle a tema.
Differenziato per Daniel Ciofani e Ariaudo con quest’ultimo che sta, comunque, intensificando il lavoro sul campo con la squadra.
Domani ultimo allenamento prima della partenza per Windsor dove la formazione di mister Longo chiuderà la tournée.

www.frosinonecalcio.com

ALLENAMENTO 26 LUGLIO

Al Nottawasaga Inn Resort, ottavo giorno di lavoro per i giallazzurri di mister Longo. Dopo la vittoriosa amichevole contro l’Oakville, la squadra ha svolto una doppia seduta di allenamento. In mattinata esercitazioni tecniche e lavoro per reparti. Nel pomeriggio dopo una serie di possessi palla, la seduta si è chiusa con partitelle a tema. E’ rientrato in gruppo Federico Dionisi che ha svolto entrambi gli allenamenti. Sempre a parte Ariaudo e Daniel Ciofani.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

www.frosinonecalcio.com

Questa sera, 26/07/18 ore 19,00 sorteggio del calendario per la serie A.

Prima di Campionato: Atalanta-Frosinone

Il Frosinone giocherà la prima partita fuori casa per adeguamento alla serie A dello stadio Benito Stirpe.

ALLENAMENTO 24 LUGLIO

Settimo giorno di lavoro al Nottawasaga Inn Resort per i giallazzurri di mister Longo. Dopo la mattinata di riposo, nel pomeriggio la squadra ha svolto una seduta di allenamento in piscina. Lavoro personalizzato per Daniel Ciofani e Ariaudo mentre Dionisi ha lavorato in palestra.

Domani seduta di allenamento mattutina. Nel pomeriggio, invece, alle 19.30 locali in programma il terzo test amichevole contro la Oakville Blue Devils FC, si giocherà all’Ontario Soccer Centre di Woodbridge.

www.frosinonecalcio.com

LONGO: “SODDISFATTO DI MECCANISMI E FASE DIFENSIVA, I GOL ARRIVERANNO. CIANO DIETRO LE PUNTE? IL PIANO B”.

Il secondo test canadese è terminato quando in Italia è notte fonda. Il Media Center del Frosinone apre le interviste con il tecnico Moreno Longo.

Mister Longo, quali sono state le indicazioni migliori che ha tratto da questo secondo test?

«Sicuramente arrivano dal fatto che si continua a dare disponibilità e grande impegno nonostante le fatiche siano entrate nella settimana più dura perché i carichi sono nel picco massimo. Questa settimana dovremo essere bravi a lavorare nonostante il grande dispendio di energie. Con la continua ricerca degli automatismi che pure la gambe pesanti rendono più difficili e con la giusta disponibilità che hanno fornito i ragazzi in campo si cerca di andare  valutare gli aspetti positivi che anche la partita di oggi ci ha fornito, perché a tratti abbiamo fatto delle ottime cose e il risultato poteva essere più ampio se fossimo arrivati sulla palla con maggiore brillantezza e più lucidità. Guardiamo avanti per tutto questo con fiducia».

Ha impiegato dal 1’ sia Maiello che Ciano che non avevamo visto la scorsa partita dall’inizio, come giudica la loro prova?

«C’è un po’ di alternanza, è normale. Cerchiamo infatti di mettere tutti nella condizione di essere visti sia dal 1’ che dall’inizio della ripresa. Maiello e Ciano si sono comportati bene come del resto tutta la squadra. Maiello poi stiamo cercando di recuperarlo e portarlo ad una condizione migliore visto la lunga assenza nella parte finale dello scorso campionato. Lo monitoriamo giornalmente per averlo al meglio all’inizio del campionato».

Mister, lei ha detto di aver visto cose buone. A nostro parare ha funzionato bene la catena di sinistra con Krajnc, Soddimo e Molinaro. Ma per una questione legata al fatto che sono entrati prima in forma o perché stanno entrando meglio nei meccanismi?

«Tra le cose positive ci sono sicuramente i movimenti sulle catene che curiamo dall’inizio. C’è da dire che la dinamica della partita ha portato a giocare leggermente col baricentro spostato a sinistra, quindi loro tre hanno avuto più possibilità di entrare nel vivo ma non penso che siano giocatori che per struttura, a parte Danilo,entrino prima di altri in condizione. Sono soddisfatto come hanno lavorato anche Goldaniga, Sammarco e Matteo Ciofani dal lato opposto. Vedo che le cose iniziano a migliorare, si comincia a trovare l’intesa, emergono le soluzioni di gioco e tutto questo mi fa ben sperare».

Lei sta curando particolarmente la fase difensiva. E’ più soddisfatto che non ha preso gol ed ha rischiato poco o nullaoppure più rammaricato dal fatto che abbiamo segnatpoco?

«E’ normale che si cerchi sempre di partire dalla basi, quindi dalla fase difensiva. Non mi piace mai, per nessun motivo, prendere gol. E quindi in questo momento sono soddisfatto come stanno cercando di giocare di squadra, sono soddisfatto dei movimenti. Qualche gol in meno è arrivato ma non è dipeso dal fatto che le occasioni siano mancate ma perché negli ultimi metri spesso e volentieri le gambe e un po’ di lucidità che è venuta meno non hanno reso gli attaccanti determinanti in zona-gol come forse lo saranno tra un mese».

C’è la possibilità di vedere un Frosinone schierarsi con il 3-4-1-2, con Ciano tra le linee?

«Sicuramente sarà una variante del modulo. Abbiamo bisogno di una alternativa, di un piano B, un modulo da poter applicare all’evenienza. L’unica cosa che dobbiamo capire rapidamente è che in serie A non abbiamo la possibilità di permetterci un giocatore che non faccia la fase difensiva. Quindi bisogna correre per saper supportare tre giocatori offensivi nel reparto avanzato. In definitiva la risposta alla domanda me la daranno i giocatori come disponibilità al fatto di poter applicare o meno quel modulo».

Giovanni Lanzi

www.frosinonecalcio.com

FROSINONE – CANADIAN SELECT SI GIOCHERA’ ALL’ONTARIO SOCCER CENTRE

Il Frosinone Calcio comunica che la gara amichevole di domani con fischio d’inizio alle ore 19:30 locali contro la Selezione Canadese, si giocherà all’Ontario Soccer Centre di Woodbridge.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

ALLENAMENTO 22 LUGLIO

Al Nottawasaga Inn Resort quinto giorno di lavoro per i giallazzurri. In mattinata la squadra ha lavorato per reparti e chiuso con delle partitelle. Nel pomeriggio, invece, i ragazzi di Longo hanno svolto una serie di esercitazioni con possesso palla e partite finali a tema. Ancora a parte Daniel Ciofani e Ariaudo mentre Dionisi, nella seduta pomeridiana, ha lasciato il campo anzitempo per via di un colpo subito al ginocchio sinistro. Domani alle 19.30 in programma il secondo test amichevole contro la Selezione Canadese, si giocherà all’Ontario Soccer Centre di Woodbridge.

ALLENAMENTO 21 LUGLIO

Quarto giorno di lavoro al Nottawasaga Inn Resort, dove i giallazzurri hanno sostenuto una doppia seduta di allenamento. In mattinata la squadra, dopo una prima fase di attivazione, ha svolto una serie di esercitazioni tecniche e possessi palla. Nel pomeriggio, dopo il classico torello, i ragazzi di Longo hanno svolto lavoro aerobico. Ancora a parte Daniel Ciofani e Ariaudo.

Ufficio Stampa Frosinone Calcio

COMUNICATO FROSINONE CALCIO

Il Frosinone Calcio, in relazione alle dichiarazioni nel post-partita del tecnico della Roma, Eusebio Di Francesco, ritiene che vadano evidenziati alcuni aspetti, necessari per ridefinire pacatamente il perimetro della questione relativa al fondo del terreno di gioco del ‘Benito Stirpe’. Ed è l’Amministratore Unico del Club giallazzurro, dottor Maurizio Stirpe, a spiegarne i termini: «La nostra Società aveva più volte sconsigliato di organizzare questa amichevole il 20 luglio a Frosinone. Per due aspetti fondamentali che mi permetto di ricordare: su quel terreno di gioco c’era stata, prima, una invasione pacifica la sera del 16 giugno scorso in occasione della promozione in serie A e quindi la sera dell’8 luglio al ‘Benito Stirpe’ si era tenuto il Latin Awards 2018 con migliaia di persone assiepate sul campo».

Il dottor Stirpe aggiunge e chiude: «Nonostante tutto, abbiamo fatto il possibile per mettere a disposizione un terreno di gioco adeguato. Ma certe tempistiche di natura prettamente tecnica non possono venire compresse. D’altronde non vi è stato alcun sopralluogo per valutare le condizioni del terreno di gioco e quindi mi sento di poter dire che forse è stato inutile nel post-partita alimentare questo tipo di polemiche. Tutto questo lo puntualizziamo con la stima e l’amicizia di sempre».

Dottor Maurizio Stirpe

Amministratore Unico del Frosinone Calcio

COMUNICATO DELLA SOCIETÀ

Il Frosinone Calcio, in relazione alla campagna abbonamenti che ha preso il via lo scorso 19 luglio, tiene a precisare che le commissioni applicate dal Gestore incaricatoVivaticket sono nella misura del 5% sul costo dell’abbonamentoVa altresì evidenziato che tale percentuale – a totale  appannaggio del Gestore stesso  non si discosta da quanto già praticato da altri Club di serie A e serie B, opportunamente inseriti nei circuiti on-line.

Il Direttore Affari Generali

Vittorio Ficchi

ALLENAMENTO 19 LUGLIO

Si continua a sudare al Nottawasaga Inn Resort, dove i giallazzurri hanno sostenuto una doppia seduta. Sotto lo sguardo attento di mister Moreno Longo la squadra ha svolto lavori atletici e concluso con una partitella a tema. Ancora a parte Daniel Ciofani e Ariaudo.

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

PRESENTAZIONE SORTEGGIO COPPA ITALIA

Verrà sorteggiato domani, venerdi 20 lugliocon inizio alle ore 18 nella sede di via Rosellini a Milano, il tabellone della Coppa Italia. Al primo turno la competizione tricolore vedrà impegnate le 27 squadre di Serie C segnalate dalla Lega Nazionale Calcio Professionistico e le 9 Serie D segnalate dal Dipartimento Interregionale della Lnd, successivamente entreranno in campo tutte le 22 formazioni di Serie B ed al terzo turno entreranno in gara 12 club di Serie A. Tra questi il Frosinone che nel tabellone sarà posizionato tra il numero 9 e il numero 20 (posizione assegnata mediante sorteggio, come da comunicato ufficiale). A tal proposito nello stesso comunicato della Lega di serie A si riporta testualmente “…con l’avvertenza  che  nel  terzo  turno  eliminatorio  le  Società  in  oggetto  non  possono incontrarsi tra loro e hanno diritto di giocare in casa la gara unica, e determinano anche l’eventuale disputa in casa della gara del quarto turno eliminatorio”. Sono 8 invece le teste di serie.
Ufficio Stampa
Frosinone Calcio

Campagna abbonamenti: 

da oggi 19 luglio, fino al 4 agosto i vecchi abbonati hanno il diritto di prelazione. Dal 6 agosto la vendita sarà libera, la FIDELITY CARD per i nuovi abbonati ha un costo di 20,00 euro. L’abbonamento potrà essere acquistato presso tutti i punti vendita autorizzati Vivaticket (clicca qui) e online su vivaticket.it . 

BIGLIETTERIA FROSINONE – REAL BETIS

Il Frosinone Calcio comunica i prezzi relativi all’amichevole di giovedì 9 agosto alle ore 20:30 contro il Real Betis. 

I tagliandi saranno disponibili da martedì 24 luglio presso tutti i punti vendita autorizzati Vivaticket (clicca qui) e online su vivaticket.it . 

Di seguito i prezzi nel dettaglio:

TRIBUNA CENTRALE NORD/SUD: Intero € 40,00 + 2.50

TRIBUNA LATERALE NORD/SUD: Intero € 30,00 + 2.50

TRIBUNA SUPERIORE NORD/SUD: Intero € 25,00 + 2.50 

TRIBUNA EST: Intero € 18,00 + 2.50 

CURVA NORD: intero €10,00 + 2.50

CURVA SUD: Intero € 10,00 + 2.50 

Il giorno della gara sarà possibile acquistare i tagliandi anche presso la biglietteria dello stadio ‘Benito Stirpe’ a partire dalle ore 9:00. 

Per prenotare Palchi e SkyBox sarà necessario inviare una mail a biglietteria@frosinonecalcio.com. Questi i prezzi nel dettaglio: 

PALCO: € 300,00 + IVA 

SKYBOX: € 500,00 + IVA 

ALLENAMENTO 18 LUGLIO

Primo allenamento canadese per i giallazzurri che, alle 16:30 locali, sono scesi in campo al Nottawasaga Inn di Alliston. Agli ordini di mister Longo la squadra ha svolto lavoro aerobico e possessi palla. A parte Daniel Ciofani e Ariaudo.

Ufficio Stampa

Frosinone Calcio 

AMICHEVOLE FROSINONE-REAL BETIS

Il Frosinone Calcio comunica che giovedì 9 agosto alle ore 20:30 è in programma presso lo stadio “Benito Stirpe” la gara amichevole Frosinone – Real Betis.

“Un ulteriore passo in avanti di una Società che ha sempre alimentato il programma di crescita – ha commentato il Direttore dell’Area Tecnica Ernesto Salvini, che poi ha aggiunto – Una gara di caratura internazionale come questa è sicuramente il miglior modo per testare la qualità del lavoro finora svolto da tutte le componenti.”

L’area marketing e comunicazione, nella persona del Direttore Gualtieri, ha espresso grande soddisfazione per aver prontamente soddisfatto le richieste dell’area tecnica.

A breve verranno comunicate le modalità e i prezzi in merito alla vendita dei tagliandi.

PERICA È UN NUOVO CALCIATORE DEL FROSINONE

Il Frosinone Calcio comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Stipe Perica. L’attaccante classe ’95 arriva a titolo temporaneo dall’Udinese.

DAL GENOA ARRIVA GHIGLIONE

Il Frosinone Calcio comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Paolo Ghiglione. Il difensore classe ’97 arriva a titolo temporaneo dal Genoa.

TOURNÉE CANADA/USA, IL PROGRAMMA DELLE AMICHEVOLI

Stilato il programma completo delle amichevoli che i giallazzurri affronteranno nella tournée di Canada-Usa 2018. Quattro totali di cui tre al Lions Stadium della York University di Vaughan, città di oltre 300.000 abitanti a nord di Toronto.

I giallazzurri atterreranno al Pearson International Airport di Toronto alle 19:00 locali per raggiungere successivamente il Nottawasaga Inn Resort di Alliston, sede del ritiro fino al 29 luglio.

Prima amichevole venerdì 20 luglio a Vaughan, contro la squadra locale, con fischio d’inizio alle 7:30 pm (1:30 in Italia) . Tre giorni dopo i ragazzi di mister Longo torneranno in campo al Lions Stadium contro il Canadian Select, rappresentativa della Lega Canadese. Ultima amichevole a Vaughan il 25 luglio contro l’Oakville Blue Devils FC, squadra militante nella League 1 Ontario.

Il 29 luglio il Frosinone si trasferirà a Windsor, immediatamente a sud della città statunitense di Detroit, dove preparerà l’ultima amichevole della tournée, prevista per il 31 luglio al Keyworth Stadium, contro i padroni di casa del Detroit FC.

La squadra lascerà il Canada nella serata di mercoledì 1 agosto per fare rientro in Italia. Di seguito il quadro completo delle amichevoli:

VENERDI’ 20 LUGLIO – 7:30 pm ‘Lions Stadium’ di Vaughan

VAUGHAN SOCCER – FROSINONE CALCIO

LUNEDI’ 23 LUGLIO – 7:30 pm Lions Stadium’ di Vaughan

CANADIAN SELECT – FROSINONE CALCIO

MERCOLEDI’ 25 LUGLIO – 7:30 pm Lions Stadium’ di Vaughan

OAKVILLE BLUE DEVILS FC – FROSINONE CALCIO

MARTEDI’ 31 LUGLIO – 7:30 pm ‘Keyworth Stadium’ di Detroit

DETROIT FC – FROSINONE CALCIO

www.frosinonecalcio.com

TOURNÉE CANADA/USA, I CONVOCATI

Sono 26 i giallazzurri che prenderanno parte alla tournée canadese che avrà inizio domani e terminerà mercoledì 1 agosto. Non farà parte della spedizione Brighenti che in giornata si è sottoposto agli esami strumentali che hanno evidenziato una lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia destra, per il difensore lo stop previsto è di due settimane.
Di seguito l’elenco completo dei convocati:

PORTIERI

Bardi, Sportiello, Vigorito

DIFENSORI

Ariaudo, Beghetto, M. Ciofani, Esposito, Ghazoini, Goldaniga, Krajnc, Molinaro, Terranova, Verde

CENTROCAMPISTI

Besea, Chibsah, Crisetig, Errico, A. Gori, Maiello, Matarese, Sammarco, Soddimo

ATTACCANTI

Ciano, D. Ciofani, Dionisi, Simonelli.

 

PREPARAZIONE TERMINATA, DOMANI LA PARTENZA PER IL CANADA

Con la seduta di questa mattina si chiude la preparazione dei giallazzurri. A Ferentino la squadra ha svolto una serie di test atletici a cui ha preso parte tutto il gruppo ad eccezione di Ariaudo, Daniel Ciofani e Brighenti. Nel pomeriggio verrà diramato l’elenco dei convocati che domani partiranno per la tournée Canadese.

EDOARDO GOLDANIGA È UN NUOVO CALCIATORE DEL FROSINONE

Il Frosinone Calcio comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Edoardo Goldaniga. Il difensore classe ’93 arriva a titolo temporaneo dal Sassuolo.

ALLENAMENTO 14 LUGLIO

Doppia seduta di allenamento per i ragazzi di mister Longo alla “Città dello Sport” di Ferentino. Nel corso delle due sessioni i giallazzurri hanno svolto una serie di partitelle a tema, lavori di forza e esercitazioni sul possesso palla. Si sono allenati a parte Lorenzo Ariaudo e Daniel Ciofani. Domani in programma l’amichevole con la nazionale terremotati.

ALLENAMENTO 13 LUGLIO

Si continua a lavorare alla “Città dello Sport” di Ferentino. Anche oggi doppia seduta di allenamento per gli uomini di mister Longo che nel corso delle due sessioni hanno svolto esercizi aerobici in gruppo e lavoro per reparti. Si sono allenati a parte Lorenzo Ariaudo e Daniel Ciofani. Domani ancora doppia seduta a Ferentino.

ALLENAMENTO 12 LUGLIO

Lavoro per reparti, possessi palla e partitella a campo ridotto. Questo il programma di lavoro svolto oggi dai giallazzurri che sia questa mattina che nel pomeriggio si sono allenati a Ferentino. Al gruppo si è unito anche il nuovo arrivato Cristian Molinaro mentre hanno lavorato a parte Ariaudo e Daniel Ciofani. Domani è in programma una doppia seduta di allenamento.

CRISTIAN MOLINARO È UN NUOVO CALCIATORE DEL FROSINONE

Il Frosinone Calcio comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Cristian Molinaro. Il difensore classe ’83 ha sottoscritto un contratto con la società giallazzurra fino al 30 giugno 2019.

ALLENAMENTO 11 LUGLIO

Si è appena conclusa la seconda sessione di allenamento per i giallazzurri che hanno lavorato alla “Città dello Sport”. Questa mattina la squadra ha svolto una serie di test, nel pomeriggio invece i ragazzi di mister Longo hanno svolto una serie di lavori coordinativi e tecnici ed una partitella finale a campo ridotto. Ariaudo e Daniel Ciofani hanno lavorato a parte. Domani è in programma una nuova doppia seduta.

Ufficio Stampa
Frosinone Calcio

Conferenza stampa del Presidente Stirpe su abbonamenti ed organigramma: 

ALLENAMENTO 10 LUGLIO

Nuova doppia seduta per i giallazzurri alla ‘Città dello Sport’ di Ferentino, nella seconda giornata di raduno. La squadra agli ordini di mister Longo ha svolto esercitazioni atletiche e situazioni di possesso palla. Nel pomeriggio primo allenamento per il neo acquisto Lorenzo Crisetig. Differenziato per Daniel Ciofani e Ariaudo. Domani nuova doppia seduta a Ferentino. 

Ufficio Stampa 

Frosinone Calcio 

LORENZO CRISETIG É UN NUOVO CALCIATORE DEL FROSINONE

Il Frosinone Calcio comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Lorenzo Crisetig. Il centrocampista classe ’93 arriva dal Bologna con la formula del prestito con diritto di riscatto.

PRIMO ALLENAMENTO DELLA STAGIONE 2018/19

Primo giorno di lavoro sul campo per i giallazzurri che oggi hanno ufficialmente iniziato la nuova stagione. La squadra si è ritrovata questa mattina alle 9:30 alla “Città dello Sport” dove ha svolto una fase iniziale di attivazione, una serie di esercitazioni tecniche ed un lavoro aerobico. I ragazzi di mister Longo sono tornati in campo alle 18 terminando il programma giornaliero con una serie di partitelle a tema. Hanno lavorato a parte Ariaudo e Daniel Ciofani mentre Crisetig, in attesa dell’ufficialità del trasferimento, ha fatto da spettatore in entrambi gli allenamenti. Domani è in programma una nuova doppia seduta.

 

MARCO SPORTIELLO E’ UN NUOVO CALCIATORE DEL FROSINONE

Il Frosinone Calcio comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Marco Sportiello. Il portiere classe ’92 arriva in prestito con diritto di riscatto dall’Atalanta.

 

Presentazione della nuova maglia per la tournèe in Canada: