Basket: Under 18: Ferentino 71 – Lido di Roma 79.

aatata-copiaNella sesta giornata di andata del campionato under 18 Eccellenza il Lido di Roma sbanca il Ponte Grande al termine di 40′ di grandissima intensità. Ferentino conduce per ampi tratti soprattutto nella prima parte della gara ma nel finale gli ospiti dimostrano più freddezza nella gestione dei possessi decisivi e colgono due punti importantissimi in ottica terzo posto.

CRONACA

Partono forte gli amaranto con una tripla e due belle giocate in contropiede che valgono il 7-0, Lido di Roma prova a rifarsi sotto ma poco dopo Ferentino tocca anche il +8 con la tripla di Dell’Uomo. Gli ospiti si schierano a zona e rosicchiano qualcosa, tornando a -3, ma Aatata sale in cattedra, piazza tre bombe in rapida successione e guida i gigliati al break di 11-0 che vale il 26-12. I romani provano a reagire ma allo scadere Stirpe mette il gioco da 3 punti che chiude uno splendido primo quarto ciociaro sul 29-18.

capuani-copia

Nel corso della seconda frazione Lido di Roma insiste con la difesa a zona e riesce a mettere in difficoltà l’attacco ciociaro, lo svantaggio così viene dimezzato ma un’altra bomba firmata Dell’Uomo prova a ricacciare indietro gli avversari. Poco dopo però Alessandrini riporta i suoi a -1 con un jumper e costringe coach Iacozza al timeout, al rientro in campo arriva anche il sorpasso esterno con una schiacciata di Yusuf ma all’intervallo è Ferentino a condurre (41-39).

Il terzo periodo vive sul filo dell’equilibrio, la formazione ospite prova un paio di volte ad allungare ma Capuani risponde con due canestri allo scadere dei 24” che tengono lì la squadra di coach Iacozza. Poco prima dell’ultima pausa Datuowei insacca il +4 dalla lunga distanza ma Lauria gli risponde e fissa il punteggio sul 56-55 dopo 30’.

under18

Nell’ultimo quarto Aatata e Stirpe bucano la difesa ospite con due triple e danno il +5 a Ferentino ma arriva nuovamente la reazione del Lido di Roma che pareggia con l’arresto e tiro di Rocchi (62-62 a 6′). L’intensità del match sale ulteriormente, ne approfitta la formazione di coach Picardi finalizzando due palle rubate con Lauria che scrive il +4 per i suoi; subito dopo però c’è la grande risposta amaranto con Stirpe in penetrazione e Capuani sul perimetro per il nuovo -1. Dall’altro lato esce fuori Alessandrini che mette 5 punti consecutivi ristabilendo 4 lunghezze di distanza fra le squadre a meno di 2′ dal termine, Ferentino sbaglia un paio di attacchi importanti e Rocchi punisce con la tripla che chiude la partita entrando nell’ultimo minuto.

TABELLINI

Risultato finale: Basket Ferentino 71 – Lido di Roma 79

Ferentino: Dell’Uomo 6, Suriano 7, Capuani 17, Datuowei 10, Stirpe 11, Stazi, Cestra, Aatata 18, Flaviani, Lauretti, Bondatti n.e., Renzi 2. Coach: Iacozza
Lido di Roma: Fauzia n.e., Cascio 2, Papa, Lauria 24, Alessandrini 14, Pasquali 9, Yusuf 2, Incitti 1, Rocchi 16, Beckom 4, Cianci 5, Baccanari 2. Coach: Picardi
Parziali: 29-18, 12-21, 15-16, 15-24

Roberto Caporilli
Addetto Stampa Basket Ferentino

Potrebbero interessarti anche...