Basket: FMC Ferentino 90 – Cassino 75.

Ottimo test per la FMC Ferentino che si aggiudica per 90-75 l’amichevole contro la BPC Virtus Cassino. Validissima la resistenza opposta dai rossoblu di coach Vettese, privi di Valesin e Birindelli, ma i gigliati hanno fatto valere la categoria di differenza nei due periodi centrali, nonostante l’assenza di capitan Gigli. Comunque una partita impegnativa per entrambe le squadre con gli amaranto che hanno potuto testare diverse soluzioni in vista del match contro Casale Monferrato del 27 Dicembre.

CRONACA

Il primo canestro del match porta la firma di Musso, che colpisce dalla lunga distanza, ma Quartuccio risponde allo stesso modo. In avvio comunque domina l’equilibrio con Bagnoli che si fa sentire sotto canestro, successivamente gli amaranto provano ad allungare grazie a buone percentuali dalla lunga ma Giampaoli insacca due triple consecutive. Anche Raymond si mette in partita con 5 punti in rapida successione ma è ancora il play ex Anagni a chiudere il primo periodo sul 20-21.


La seconda frazione è favorevole alla FMC che guadagna 8 punti di margine grazie ai suoi due americani, Cassino risponde ben presto alzando nuovamente le sue percentuali dall’arco. Raymond continua a essere un fattore e tiene avanti Ferentino, nel finale Potì accorcia sul 23-16.

Terzo quarto pirotecnico con le conclusioni pesanti di Gilbert e Imbrò da una parte, Quadruccio e Potì dall’altra. La Virtus si porta sull’8-13 grazie a Giampaoli ma Carnovali e il solito Gilbert tengono lì i gigliati, poi Musso sorpassa con un’altra bomba. Cassino però non si fa intimorire e torna avanti con i suoi lunghi Sergio e Bagnoli, Carnovali impatta nuovamente dalla lunga distanza ma Potì chiude sul 20-22Inizio di quarto periodo griffato da Gilbert che porta subito avanti gli amaranto, i quali salgono sul 15-4 grazie ad altre due triple di Carnovali. Cassino prova a riavvicinarsi con Potì e Bagnoli ma Musso porta il vantaggio gigliato oltre la doppia cifra (22-10), Ferentino amministra fino al termine e chiude sul 27-16 con un long two di Datuowei.

Roberto Caporilli
Addetto Stampa Basket Ferentino
  

Potrebbero interessarti anche...