Atterrato a Malta aereo libico dirottato, liberati tutti gli ostaggi.

E’ terminato il rilascio degli ultimi membri dell’equipaggio presenti nell’aereo libico della compagnia Afriqiyah Airways, insieme ai due dirottatori, che sono stati “circondati e presi in custodia”. Lo rende noto il Premier maltese Joseph Muscat con un tweet. Stamane da due persone – probabilmente due sostenitori del regime di Gheddafi – hanno costretto il pilota ad atterare nell’aeroporto di malta, minacciando l’uso di esplosivo. Il volo trasportava 118 persone.

Secondo il ‘Libya Herald’ a bordo del volo dell’Afriqyah Airlaines partito stamani da Sabha sarebbe stato dirottato da un solo uomo, che avrebbe con sé una granata e che affermerebbe di essere un sostenitore dell’ex leader libico Mohammar Gheddafi. Sempre secondo il quotidiano libico, il dirottatore avrebbe detto che non farà del male a nessuno se le sue richieste saranno rispettate. Ma queste al momento non sarebbero ancora chiare.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Potrebbero interessarti anche...