ASCOLI-FROSINONE 1-1.

Frosinone spreca una vittoria con un rigore dato all’Ascoli al 95 e battuto dall’ex Dionisi, il Frosinone dal 53 era in 10 per somma di gialli per Capuano. Su calcio d’angolo Maiello mette la palla in testa a Novakovich che da pochi metri non sbaglia..Vantaggio meritato per giuoco espresso dopo l’espulsione di Capuano.

LE FORMAZIONI 

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Pucino, Brosco, Quaranta, Kragl; Caligara, Buchel, Saric; Sabiri; Dionisi, Bajic. A disp: Sarr, D’Orazio, Corbo, Stoian, Parigini, Stoian, Parigini, Mosti, Pinna, Avlonitis, Bidaoui, Eramo, Danzi, Simeri.

FROSINONE 3-4-1-2: Bardi; Curado, Ariaudo Capuano; Salvi, Maiello, Kastanos, D’Elia; Rohden; Iemmello, Novakovich. A disp: Trovato, Vettorel, Gori, Millico, Boloca, Carraro, Tribuzzi, Vitale M., Szyminski, Parzyszek, Vitale L., Brignola.

Buoni i primi minuti di gioco, tutte e 2 le squadre cercano la vittoria e si sprigiona una partita effervescente con passaggi poco precisi per la palla che girava velocemente da una parte all’altra.Possesso palla ciociaro, poi l’Ascoli cerce di stringere il Frosinone nella sua metà campo.nesssun tiro in porta dei ciociari, mentre bardi è cpstretto ad intervenire per tre volte con delle parate strepitose. Il Primo tempo finisce con lo 0-0. Nel secondo tempo il più attivo tra i ciociari è Novakovich, 53° Capuano viene esplulso per doppia ammonizione ed il Frosinone rimane in 10.Al 60° gol di Novakovich che porta in vantaggio il Frosinone. In 10 il Frosinone si chiude sempre di più, sembrava cosa fatta ma al 95° rigore per l’Ascoli, batte Dionisi e si pareggia una partita che con un pò di furbizia si poteva anche vincere.

 

(lettori 190 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: