ARPINO – Nasce l’AltrArpino, prima idea: un’app turistica in omaggio.

Un contenitore di idee, suggerimenti e proposte, ma anche segnalazioni e critica costruttiva. Con un solo obiettivo: la crescita sociale, economica e culturale della comunità.

E’ la pagina dedicata alla città di Cicerone che nei giorni scorsi è approdata su facebook. Si chiama L’AltrArpino. Fa riferimento alla minoranza consiliare, ma è aperta a tutti.

Nella presentazione tra l’altro si legge: ‘Questa pagina è dedicata alla critica garbata e costruttiva da parte di chi, legittimamente, non vede la Città con gli stessi occhi di chi l’amministra… Bisogna avere una visione strategica del prossimo futuro, senza tralasciare il presente. Necessita, quindi, spirito critico. E poi idee e proposte, consigli e suggerimenti. La voce unica che, da qualche anno a questa parte, ha caratterizzato quella che una volta era una frizzante e vivida “piazza” politica, non fa bene alla Comunità, la quale pare assonnata e oramai priva di qualsiasi reazione e spunto critico. Chi in questi proponimenti vede solo contrapposizione o la voglia di “qualcuno” di tornare sulla scena (cosa peraltro legittima!), mesta nel torbido e firma in calce la propria insicurezza amministrativa…’.

E infine: ‘Una risposta seria, non faziosa, non sfacciatamente di parte, ma che poggia le sue prerogative sul bene comune e sull’amore per la propria terra’.

La pagina ha già raggiunto un discreto numero di like a conferma che in paese, evidentemente, si avverte la necessità di sentire anche un’altra campana.

Interessante la prima proposta: una App turistica, da regalare alla Città, agli imprenditori del turismo e ai commercianti in genere. Verrà presentata non appena pronta la “bozza”.

Visite: 245