Arce: Tempo scaduto: seminario informativo gratuito sul GDPR, il nuovo regolamento europeo per la protezione dei dati.

Venerdi 11 maggio ore 16-17, nel pomeriggio al Comune di Arce seminario gratuito sul GDPR il nuovo regolamento europeo per la protezione dei dati.
Chi lo considera una mannaia, chi invece un’opportunità. Il GDPR, il nuovo regolamento europeo in tema di protezione dei da personali e privacy, che entrerà in applicazione il 25 maggio prossimo, e dovrà essere applicato in tutto il paese, sarà oggetto di un seminario gratuito che il Dipartimento Privacy di Conscom proporrà con la collaborazione del Comune di Arce e dell’Associazione Helvia.

Prof. Maurizio-Lozzi ADPOE

L’appuntamento, denominato non a caso, “Tempo scaduto! Come sopravvivere dal 25 maggio prossimo al nuovo regolamento europeo sulla privacy”, inizierà alle ore 16 e proseguirà fino alle 17 con la partecipazione del Prof. Maurizio Lozzi, Presidente CONSCOM e membro dell’Associazione DPO Europei, che proporrà una relazione su “La vulnerabilità dei dati e la nuova obbligatoria figura del DPO”. Una figura che tutte le Amministrazioni Pubbliche dovranno obbligatoriamente nominare entro il 24 maggio, pena sanzioni che saranno elevate dall’autorità del Garante della Privacy a quanti — non solo nel pubblico, ma anche nel privato — non si armonizzeranno per tempo al nuovo regolamento. “Il grave errore che troppi stanno facendo è considerare il 25 maggio la data d’inizio per iniziare a mettersi in regola, mentre — precisa Lozziè invece la data limite. Dal 25 maggio inizierà infatti- solo l’attività sanzionatoria degli organi di controllo. Ecco perché c’è davvero poco tempo da perdere”. Ragioni, dunque, molto evidente e per le quali l’attenta municipalità di Arce non ha voluto trovarsi impreparata, tanto da organizzare questo incontro aprendolo anche ad altri enti e strutture del territorio, affinché si prendano seriamente in considerazione i tempi che questo processo normativo detterà dal 25 maggio in tutti i 28 paesi dell’Unione Europea.

7 maggio 2018

L’Ufficio Stampa

Visite: 77