AQUINO: GRAN CONCERTO DI FINE ANNO.

AD AQUINO SALE L’ATTESA PER IL TRADIZIONALE GRAN CONCERTO DI FINE ANNO

Il Gran Concerto di Fine Anno è nato come un appuntamento innovativo col quale l’Amministrazione Comunale intendeva condividere con i concittadini di Aquino il saluto all’anno trascorso e l’augurio per l’anno a venire. L’entusiasmo e l’apprezzamento dei partecipanti, crescenti negli anni, ne hanno fatto un evento atteso, rientrante a pieno titolo tra gli appuntamenti fissi della vita della nostra comunità e dei paesi limitrofi. Siamo certi, anche quest’anno, di garantire uno spettacolo di alto livello, attraverso una combinazione di tradizione ed innovazione: il momento apicale di un’intensa attività culturale che ci vede scrupolosamente impegnati durante l’intero corso dell’anno, al fine di garantire un’offerta ampia e fruibile da tutti.

Così l’Assessore alla Cultura del Comune di Aquino, Avv. Carlo Risi, in collaborazione con il Consigliere Comunale Rossella Di Nardi, partecipe alla gestione delle politiche culturali dell’Amministrazione Comunale, presenta agli appassionati ed ai curiosi che intendano avvicinarsi all’evento, il tradizionale appuntamento di fine anno che avrà luogo venerdì 28 dicembre alle ore 20.45 nella centrale Cattedrale San Costanzo Vescovo e San Tommaso d’Aquino.

Ad esibirsi quest’anno, sotto la consueta direzione del Maestro Pasquale Aiezza, l’Orchestra Sinfonica di Zaporhizhzya e le note voci del soprano Genny Bramato, del tenore Mauro De Santis e del baritono Massimo Rizzo, che hanno già dilettato la platea di Aquino nei precedenti concerti organizzati dall’Amministrazione Comunale del Sindaco Libero Mazzaroppi.

Verdi, Puccini, Rossini, oltre ai valzer di Strauss: sarà, come di consueto, Camillo Marino a presentare arie e brani tratti dal repertorio dei grandi classici dell’opera, tra i quali alcuni mai eseguiti finora ad Aquino.

L’invito del sindaco, Libero Mazzaroppi, a partecipare venerdì 28 dicembre 2019, alle ore 20.45, nella Chiesa San Costanzo Vescovo e San Tommaso d’Aquino:Uno spettacolo che da anni ci ripaga con notevole gradimento di pubblico. Un evento che arricchisce ed impreziosisce il fitto calendario di appuntamenti offerti alla nostra Città, con l’ambizione di condividere con tutti, dai più piccoli ai meno giovani, i giorni del Santo Natale e di attesa del nuovo anno”.

Visite: 492