Apassiferrati e Sigos nelle applicazioni per il Museo Diffuso.

25 GIUGNO 2020

Una importante iniziativa per promuovere la Valle del Liri

Nel 2019 l’ Associazione Apassiferrati ha sviluppato uno studio su territorio e ferrovia in collaborazione con l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale.
Il progetto consiste nello sviluppo di un modello di Museo Diffuso della Valle del Liri con riferimento alla storica ferrovia Roccasecca – Arce – Avezzano
Una campagna di raccolta fondi, organizzata da Apassiferrati, ha raggiunto l’obiettivo di finanziare la terza borsa di studio e di lanciare la prima fase di implementazione.

Scopo del progetto è lo sviluppo del modulo “La mia Stazione racconta”.
Questo contenuto innovativo sarà parte della borsa di studio, realizzato grazie alla ampia e proficua pluriennale cooperazione tra Apassiferati la Università di Cassino e del Lazio Meridionale.
La APP verrà implementata usando una delle più avanzate piattaforme tecnologiche presenti nel mercato ( l’annuncio avverrà in un momento successivo).
La mia Stazione racconta è prevista essere operativa per gennaio 2021 e coprirà le seguenti stazioni: Ceprano, Arpino, Fontana Liri, Isola del Liri, Castrocielo, Colfelice, Roccasecca e sarà disponibile sia per la versione IOS che Android, in 6 lingue.
Sigos è stata sin dall’inizio della sua nascita un convinto sostenitore della Associazione Apassiferrati.
La società con quartier generale in Norimberga e leader mondiale nei sistemi di test, monitoraggio e controllo delle performance per i sistemi mobili ed i servizi roaming contribuisce con spirito di mecenatismo ed amore per la cultura italiana ad iniziative in questo campo di applicazione.

– “ il Museo diffuso della Valle del Liri rappresenta un progetto innovativo che coinvolge Storia, Cultura, Territorio e Ferrovia. Uno dei suoi piu‘ importanti contributi e‘quello della modularità e quindi della possibilità di estendere l’applicazione ad altri Paesi e territori “
Paolo Silvi 
Presidente di Apassiferrati
Sigos segue con attenzione lo sviluppo di nuove APP nel mercato come quella del Museo Diffuso.
Questo segmento del mercato richiede anche una eccellente capacità di 
controllo delle performance del servizio per essere in grado di soddisfare le esigenze di una vasta comunita‘ di utenti
L’esperienza di Sigos in questo campo rappresenta un notevole contributo al pieno successo di questa nuova ed importante applicazione
Adil Kaya
CEO
SIGOS

Per maggiori informazioni potete contattare:

www.apassiferrati.com

info@apassiferrati.com

Visite:114