ANZIO. QUOTE ROSA, CALIFANO: CON DESTRA TORNIAMO AL MEDIOEVO.

(DIRE) Roma, 12 ago. – “Cio’ che sta avvenendo ad Anzio ha dell’incredibile. Pur di fronte ai continui richiami del Partito Democratico e ora anche del Prefetto di Roma, il sindaco della destra piu’ becera continua a contravvenire alle leggi non rispettando il vincolo delle quote rosa in giunta. Qui non si tratta solo di attenersi a una normativa dello Stato Italiano ma di un chiaro segnale politico. Candido De Angelis sta dicendo all’intera citta’ che non c’e’ una rappresentanza femminile capace di amministrare Anzio. Il sindaco magari ci vuole tutte a casa con la ‘parannanza’ e la ‘cucchiarella’ pronte a preparargli diligentemente pranzo e cena? Siamo ormai di fronte a un preoccupante imbarbarimento della politica. I vaccini fanno male, bisogna sparare ai barconi, tutti dobbiamo avere un arma in casa, la democrazia e’ superata, le donne sono inferiori. Il disegno politico di questa destra retrograda alleata con i grillini e’ chiaro: farci tornare al Medioevo”. Lo dichiara il consigliere regionale del Pd Lazio, Michela Califano.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Potrebbero interessarti anche...