Anagni, XV Premio Bonifacio VIII, Quadrini: Occasione di promozione culturale per intera provincia.

Si è svolta oggi ad Anagni la cerimonia d’inaugurazione A.A. 2017/18 e del conferimento del PremioBonifacioVIII giunto alla sua XV Edizione, con speciale Perenegrinatio B.V.M. di Fatima.
Gli ospiti sono accolti da S.E.R. Mons. Franco Croci Vescovo. di Potenza Picena Presidente Comitato Scientifico e dal Comm.dott. Sante De Angelis Rettore Presidente dell’Accademia BONIFICIANA.

“Lo scopo del Premio Bonifacio –dichiara il consigliere provinciale capogruppo di Forza italia e presidente della XV Comunità montana ing. Gianluca Quadrini presente all’evento- è la promozione dei valori importanti quali la Pace e la convivenza tra Popoli, fondamenti su cui la prestigiosa Accademia fondata e presieduta dal cav. Dott. Sante De Angelis nativo della città dei Papi ha ritenuto importante riconoscere  e premiare l’impegno di quelle figure che hanno tracciato la storia dei tempi. Tale Premio continua a rappresentare uno sprone per lavorare con tenacia su progetti sostenibili non solo per la città di Anagni ma anche per le altre della provincia. Un plauso all’Accademia Bonifaciana per le attività svolte e i progetti umanitari di fama internazionale che portano in alto il nome della provincia di Frosinone e della Ciociaria. Questo è motivo di immenso orgoglio”.

L’Accademia Bonifaciana è una istituzione affermata ed apprezzata, diffusa sul territorio grazie ad una crescente rete di delegazioni nazionali ed internazionali che si occupano di promuovere gli ideali di fondazione che si riassumono nel concetto di Cultura della Pace, intendendo attraverso tale locuzione l’idea che attraverso l’arte e la cultura il sentimento estetico si trasformi in coscienza etica e, in definitiva, che il promuovere la cultura, nelle sue forme più alte e riconosciute. 

Ufficio stampa

Gianluca Quadrini

Visite: 37

Potrebbero interessarti anche...