AMBIENTE. FICO: SIA PUNTO FONDAMENTALE IN AGENDA INTERNAZIONALE .

(DIRE) Roma, 7 set. – “L’impegno in favore dell’ambiente deve essere un punto fondamentale dell’agenda politica internazionale.
Questo il senso della riunione del G7 dei Parlamenti che si e’ conclusa oggi a Brest. Di questo e non solo ho parlato con i presidenti Ferrand, Bercow e Pelosi in occasione degli incontri bilaterali che abbiamo avuto stamane”. Lo scrive su facebook Roberto Fico, presidente della Camera.
“Proprio l’ambiente e la battaglia contro i cambiamenti climatici- aggiunge- saranno al centro dell’appuntamento della Cop26, la Conferenza mondiale sul clima delle Nazioni Unite che per il 2020 vede la candidatura congiunta di Gran Bretagna e Italia. In particolare il nostro Paese si candida a ospitare la riunione interparlamentare sul tema che precedera’ quella governativa. Ne ho parlato proprio con lo speaker della Camera dei comuni John Bercow”.


“Abbiamo avuto la possibilita’ anche di confrontarci su temi caldi come la Brexit e il nuovo governo italiano- sottolinea-, oltre che sui rapporti tra le nostre assemblee.

Con la Presidente Pelosi ho voluto altresi’ affrontare il caso del nostro connazionale Chico Forti, detenuto da 20 anni negli Stati Uniti.
Sulla vicenda sono state presentate diverse interrogazioni parlamentari, e da parte dei suoi legali c’e’ la richiesta ormai da tempo di una revisione del processo. Su questo tema non puo’ che esserci l’attenzione di tutte le istituzioni italiane”.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite: 79

Potrebbero interessarti anche...