Alternanza scuola – lavoro : la Polizia di Stato applaude il percorso interdisciplinare degli studenti del “Sulpicio”.

Il percorso educativo di alternanza scuola – lavoro “Prevenzione e Sicurezza negli Stadi – Un percorso di Formazione ed Educazione alla Legalità nel mondo dello sport”, iniziato ad aprile, ha visto questa mattina l’atto finale con la presentazione di un progetto multimediale ed interdisciplinare.

Presenti per l’occasione il Questore dr. Filippo Santarelli, il Vicario dell’Ufficio Scolastico Provinciale dr. Pierino Malandrucco, per l’Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale dr.ssa Marika Gimini ed il dirigente scolastico del Liceo Prof. Cuccurullo.

A sostenere l’attività dei ragazzi i docenti coinvolti nel progetto e per la Polizia di Stato il Primo Dirigente Antonella Chiapparelli ed il “tutor” Sostituto Commissario Stefano Mancini.

Il dr. Federico Smanio, ex calciatore professionista, anche Responsabile dell’Area Digital e Relazioni con i tifosi della Lega Serie B e che aveva partecipato nell’incontro del 22 maggio, ha voluto essere idealmente presente facendo  recapitare un  graditissimo  pacco regalo agli studenti.

 

Tutti i protagonisti, ovviamente, soddisfatti, obiettivo raggiunto. In questi mesi i ragazzi hanno avuto modo di vivere concretamente nella grande famiglia della Polizia di Stato la legalità ed il rispetto delle regole anche nelle dinamiche connesse al mondo dello  sport.                                                                                                                                     

Un bel “gol” per il Questore Santarelli, sostenuto da una grande squadra, prima della “trasferta” modenese.

“ad maiora”

 
Visite:29

Potrebbero interessarti anche...