ALITALIA. SERRACCHIANI: INACCETTABILE DISPARITÀ DI TRATTAMENTO DA UE.

(DIRE) Roma, 8 apr. – “Disparita’ di trattamento tra le compagnie da parte della Commissione europea non sono accettabili. Garantiamo la massima attenzione del Pd e chiediamo al governo un deciso impegno per assicurare la partenza della nuova societa’ nei tempi previsti”. Cosi’ Debora Serracchiani, capogruppo Pd alla Camera che insieme ai capigruppo in Commissione Trasporti Davide Gariglio, Commissione Lavoro Antonio Viscomi, Commissione Attivita’ produttive Gianluca Benamati e a Paola De Micheli ha incontrato stamane i segretari nazionali di Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo. Al centro del confronto le criticita’ delle trattative tra il governo italiano e la Commissione Ue sul piano di sostegno per la nuova compagnia Ita, il piano industriale della stessa e le questioni legate al mantenimento dei livelli occupazionali in Alitalia. “Chiediamo che si attivi un tavolo permanente- continua Serracchiani– sul trasporto aereo che riguardi tutte le compagnie aeree nazionali. Chiediamo anche la definizione di un accordo quadro che garantisca la salvaguardia del brand Alitalia e consenta alla nuova compagnia, a partire dal nuovo piano industriale e alla velocita’ delle prossime decisioni che consentirebbe di intercettare la ripresa del settore prevista per la stagione estiva, di stare sul mercato sia nel settore passeggeri che nel cargo e tutelare i livelli occupazionali”.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 161 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: