AGROALIMENTARE. REGIMENTI (LEGA): “SU ‘NUTRI SCORE’ LINEA MINISTRO BELLANOVA SPOSA POLITICHE LEGA”.

“Sul ‘Nutri score’ la Lega è molto chiara: il sistema di etichettatura a semaforo dei prodotti alimentari non solo è un rischio per i prodotti ‘Made in Italy’, come olio, parmigiano, mozzarella, prosciutto, ma crea un pregiudizio sul cibo a prescindere dalla quantità consumata e dà un colpo mortale alla dieta mediterranea, che continua ad essere considerata uno dei migliori modelli nutrizionali. Per questo ci fa piacere leggere in merito le parole del ministro delle Politiche agricole Teresa Bellanova, che in un’intervista a La Stampa ha confermato quanto questo sistema penalizzi il consumatore e l’intero apparato di produzione agroalimentare italiano, annunciando a presto un decreto”. Lo dichiara l’europarlamentare della Lega Luisa Regimenti, membro della Commissione per l’ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare, ricordando l’impegno della Lega in Europa, dove con il Gruppo Identità e Democrazia “ho prima presentato un’interrogazione alla Commissione per salvaguardare le giuste informazioni sull’etichettatura dei prodotti agroalimentari, prevista dal sistema ‘Nutri score’ e poi una risoluzione al Parlamento europeo per esortare la Commissione a realizzare azioni concrete per promuovere la conoscenza e la divulgazione della giusta educazione alimentare”.

 

Press Office

pressoffice@italcommunications.it

Visite totali:210