AGRICOLTURA. COLDIRETTI RIETI: POTATURE ULIVI POST GELATE, AL VIA CORSI.

(DIRE) Roma, 27 feb. – Si terra’ domani, giovedi’ 28 febbraio, a Fara Sabina, presso la societa’ agricola La Rita (via Catone, localita’ Canneto), un corso di potatura dell’ulivo promosso da Coldiretti Rieti in collaborazione con l’organizzazione di produttori Op Latium. “L’obiettivo e’ quello di fare il punto sulla gestione degli ulivi danneggiati dalla gelata dello scorso febbraio che ha provocato ingenti perdite ed enormi danni in Sabina, sia sul piano produttivo che strutturale- spiega Alan Risolo, presidente di Coldiretti Rieti– Vogliamo far conoscere agli olivicoltori alcune tecniche che possono rivelarsi importanti nell’ottica di una corretta gestione e valorizzazione delle piante. Abbiamo programmato una serie di appuntamenti sul territorio dedicati alle potature, chi vuole iscriversi puo’ contattare i nostri uffici”. Secondo il monitoraggio effettuato a gennaio da Unaprol – Consorzio olivicolo italiano – nella provincia di Rieti la campagna olearia 2018-2019 si e’ conclusa con un calo record della produzione del 58%, concentrato proprio nella zona della Sabina, particolarmente vocata. Il corso di potatura durera’ 4 ore (ore 9-13) e prevede una prima parte teorica a cui seguira’ una lezione pratica con esercitazioni. Prossimi appuntamenti l’8 e il 9 marzo a Palombara Sabina, presso il frantoio Op Latium Colli Sabini. I tecnici approfondiranno soprattutto le modalita’ di intervento sugli ulivi in caso di danni da gelo, sempre piu’ frequenti a causa dei cambiamenti climatici che si manifestano con il moltiplicarsi di eventi estremi. Al termine del corso e’ prevista una degustazione di prodotti tipici.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:62

Potrebbero interessarti anche...