AFGHANISTAN. ATTENTATO AL RIENTRO DI DOSTUM, SI AGGRAVA BILANCIO.

GOVERNO: ALMENO 23 MORTI E 107 FERITI, RIVENDICAZIONE IS (DIRE) Roma, 23 lug. – Almeno 23 morti e 107 feriti: e’ il nuovo bilancio, diffuso oggi, dell’attentato sferrato a Kabul in occasione del rientro in Afghanistan di Rashid Dostum, generale vice-presidente del Paese. Secondo un portavoce del ministero dell’Interno, Najib Danish, la strage e’ stata rivendicata dal gruppo Stato islamico. Ricostruzioni concordanti indicano che ieri un attentatore suicida si e’ fatto esplodere tra una folla di sostenitori che attendevano Dostum, di rientro dalla Turchia, all’uscita dell’aeroporto internazionale. 

Agenzia DIRE  www.dire.it

Potrebbero interessarti anche...