L’elisir e la pietra di Michael Baigent e Richard Leigh.

La lunga storia della magia e dell’alchimia.
Fuori dagli schematismi del razionalismo imperante, ma anche dalle semplificazioni dell’ “esoterismo di massa”.
Dall’Alessandria ellenistica ai campus americani in rivolta, dalla Firenze rinascimentale alla Zurigo di Jung, un viaggio attraverso l’eredità del pensiero magico, ancora attivo nell’Europa del razionalismo e del progresso. 


Il libro

La storia della civiltà europea non coincide soltanto con il trionfo della ragione e della scienza sulle altre forme di pensiero. Fin dall’antichità il sapere ufficiale si è adoperato nel tentativo di soffocare le dottrine magiche ed ermetiche che hanno dato origine a una delle tradizioni culturali più durature e feconde. L’elisir e la pietra ripercorre la storia dell’esoterismo e dell’alchimia, dalla nascita ad Alessandria d’Egitto con Ermete Trismegisto, attraverso gli scritti di Marsilio Ficino, Paracelso e Giordano Bruno, fino alle società segrete del Settecento. Ma per Michael Baigent e Richard Leigh l’influsso delle discipline esoteriche si avverte anche nelle opere di scrittori come Goethe, Flaubert e Thomas Mann. Attraverso l’arte, la musica e la letteratura ha ispirato la controcultura degli anni Sessanta e ha contribuito alla rinascita di una concezione del sapere che, al di là delle astrazioni della scienza, mette in luce i molteplici rapporti che legano l’uomo e il cosmo. E ora nel nuovo millennio l’occultismo vive un’autentica riscoperta. Un lungo excursus che ripercorre la storia e le vicende del pensiero esoterico-ermetico della cultura occidentale, fuori dagli schematismi del razionalismo imperante, ma anche dalle semplificazioni dell’”esoterismo di massa”. Dall’Alessandria ellenistica ai campus americani in rivolta, dalla Firenze rinascimentale alla Zurigo di Jung, un viaggio attraverso l’eredità del pensiero magico, ancora attivo nell’Europa del razionalismo e del progresso.

Michael Baigent, è nato in Nuova Zelanda nel 1948 e dal 1976 vive in Gran Bretagna, dove si è laureato in psicologia presso l’università di Canterbury e ha fatto un master in misticismo ed esperienza religiosa presso l’università del Kent. Fra i suoi libri ricordiamo Il Santo Graal (Mondadori), Il cielo di Babilonia, Il mistero del Mar Morto, L’elisir e la pietra, L’eredità messianica, L’inquisizione (Marco Tropea Editore).

pagine: 480,€  18,90.

da www.marcotropeaeditore.it

Visite totali:9
Print Friendly, PDF & Email