DIRETTA | L’Italia si sveglia a destra, Fdi supera il 26%. Pd sotto il 20%, Lega sotto il 9%. Tutti i risultati- ULTIMO AGGIORNAMENTO ORE 9.33.

Tutti gli aggiornamenti sui risultati delle elezioni politiche. Affluenza al 63,91%, la più bassa di sempre.

9.33 – L’ITALIA SI SVEGLIA (MOLTO) A DESTRA

I risultati delle elezioni politiche in Italia vedono il trionfo di Giorgia Meloni: Fratelli d’Italia stacca tutti gli altri partiti e conquista più di un quarto dei voti degli italianisi attesta poco sopra al 26% (è al 26,13% secondo l’ultimo aggiornamento delle 9.33 sul sito del ministero, quando mancano poco più di 1.000 sezioni allo spoglio) ed è il partito vincitore alle elezioni politiche. Un successo che conquista subito le prime pagine anche della stampa straniera. La coalizione di centrodestra è al 44%.

Secondo partito in Italia è Partito democratico, che però scende sotto la soglia psicologica del 20%: al momento è intorno al 19,13%. La coalizione di centrosinistra è al 26,21%.

Terza forza è il Movimento 5 Stelle, al 15,24%, mentre la Lega è all’8,85%, leggermente sotto dal 9%per Salvini è un tonfoForza Italia tallona la Lega (poco sopra dall’8, all’8,1%), poi ci sono Azione-Italia Viva (7,76%), Alleanza Verdi e Sinistra (3,64%), Più Europa (2,84%), Italexit (1,91%), Noi Moderati (0,92%), Impegno civico (0,60%). L’affluenza è stata del 63,91%la più bassa di sempre.


03.43 – PROIEZIONI RAI: SEGGI CAMERA, FDI 115-127, PD 60-74

Secondo le proiezioni del Consorzio Opinio Italia per Rai relative alla Camera, per la stima dei seggi delle liste – copertura campione 23,0% alle 02.41, Fratelli d’Italia è accreditato di una forchetta tra 115-127, Partito democratico 60-74, Lega 58-72, Forza Italia 45-55, Movimento 5 stelle 40-54, Azione-Italia viva 15-25, Alleanza Verdi e Sinistra 10-16, Noi moderati 6-10, +Europa 2-12, altre liste 1-3.

03.39 – PROIEZIONI RAI: STIMA SEGGI CAMERA, CDX 232-252, CSX 77-97

Secondo le proiezioni del Consorzio Opinio Italia per Rai relative alla Camera, per la stima dei seggi per coalizioni e principali liste non coalizzate – copertura campione 23,0% alle 02:41 – il centrodestra è accreditato di una forchetta tra 232-252, il centrosinistra tra 77-97, il Movimento 5 stelle tra 40-54, Azione-Italia viva 15-25, Italexit 0, altre forze 3 – 5.

03.36 – PROIEZIONI RAI CAMERA: CDX 42.9%, CSX 26.6%

Secondo le proiezioni del Consorzio Opinio Italia per Rai relative alla Camera, per quel che riguarda le coalizioni e le principali liste non coalizzate – copertura campione 23,0% alle 02.40 – il centrodestra risulta al 42,9%, il centrosinistra al 26,6%, il Movimento 5 stelle al 16,3%, Azione-Italia viva al 7,6%. Italexit è al 2,0%, altre liste al 4,6%.

03.32 – PROIEZIONI RAI CAMERA: FDI 25,5%, PD 19,4%, M5S 16,3%

Secondo le proiezioni del Consorzio Opinio Italia per Rai relative alla Camera, per quel che riguarda le liste – copertura campione 23,0% alle 02:40 – Fratelli d’Italia è dato al 25,5%, il Partito democratico al 19,4%, il Movimento 5 stelle al 16,3%, la Lega all’8,5%, Forza Italia al 7,9%, Azione-Italia viva al 7,5%, Alleanza Verdi e Sinistra al 3,5%, +EUROPA al 3,0%. Italexit è data al 2,0%, Noi moderati all’1,0%, Impegno civico-Centro democratico allo 0,6%, altre liste al 4,8%.

03.25 – PROIEZIONI RAI STIMA SEGGI SENATO: FDI 66-72, PD 32-38

Secondo le proiezioni del Consorzio Opinio Italia per Rai per il Senato relative alle stime per i seggi – copertura campione 63,0% alle 02:40 – Fratelli d’Italia è accreditato di una forchetta tra 66-72, il Partito democratico tra 32-38, Lega tra 29-35, Movimento 5 stelle tra 19-25, Forza Italia 16-22, Azione-Italia viva 7-11, Alleanza Verdi e Sinistra 5-9, Noi moderati 0-4, +Europa 0-2, altre forze 3-5.

03.21 – PROIEZIONI RAI SENATO: CDX 43,4%, CSX 26,45%

Secondo le proiezioni del Consorzio Opinio Italia per Rai per il Senato relative a coalizioni e principali liste non coalizzate – copertura campione 63,0% alle 02:40 – il centrodestra risulta al 43,4%, il centrosinistra al 26,45%, il Movimento 5 stelle al 16,2%, Azione-Italia viva al 7,5%. Italexit è al 2,0%, altre al 4,5.

03.09 – PROIEZIONI RAI SENATO: FDI 25,7%, PD 19,3%, M5S 16,2%

Secondo le proiezioni del Consorzio Opinio Italia per Rai e relative al Senato – copertura campione 63,0% alle 02:40 – Fratelli d’Italia risulta al 25,7%, il Partito democratico al 19,3%, il Movimento 5 stelle al 16,2%, la Lega all’8,6%, Forza Italia all’8,0%, Azione-Italia viva al 7,5%, Alleanza Verdi e Sinistra al 3,4%, +Europa al 3,0%. Italexit è data al 2,0%, Noi moderati all’1,1%, Impegno civico-Centro democratico allo 0,7%, altre forze al 4,5%.

02.59 – CONTE: “GRANDE RIMONTA, SIAMO TERZA FORZA”

“Dagli elettori è arrivata una chiara indicazione, abbiamo compiuto una grande rimonta. Tutti ci volevano fuori dal Parlamento. Ci davano a una cifra e invece siamo la terza forza politica”. Lo ha detto il presidente M5s, Giuseppe Conte durante la conferenza stampa dalla sede comitato elettorale del Movimento.

02.57 – SALVINI COMMENTERÀ LE ELEZIONI ALLE 11

Domani alle 11 conferenza stampa di Matteo Salvini in via Bellerio a Milano. Non sono previsti altri interventi. Lo fa sapere la Lega.

02.50 – BERLUSCONI CHIAMA MELONI PER COMPLIMENTARSI

Il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi ha telefonato a Giorgia Meloni per complimentarsi per il risultato conseguito alle elezioni.

02.49 – LETTA PARLERÀ ALLE 11

Il segretario del Pd Enrico Letta commentera’ le elezioni domani alle 11.

02.44 – AFFLUENZA DEFINITIVA AL 63,91%, È LA PIÙ BASSA DI SEMPRE

Il 63,91%. È il dato definitivo dell’affluenza a queste elezioni Politiche. Il più basso di sempre nella storia. In calo del 9% rispetto all’ultima volta (72,94%), nel 2018. E di 20 punti per esempio se prendiamo in esame l’83% del 2006. Il record di votanti nel 1953, con il 93,84% di aventi diritto che sono andati alle urne.

02.37 – SENATO, BERLUSCONI IN TESTA NEL COLLEGIO UNINOMINALE DI MONZA

È ampiamente in vantaggio Silvio Berlusconi nel collegio uninominale di Monza per il Senato. Dopo 93 sezioni scrutinate su 739, il leader di Forza Italia è al 48,7%, Federica Perelli, candidata del centrosinistra, è al 28,62%.

02.35 – MELONI: “INDICAZIONE CHIARA, GOVERNO CENTRODESTRA A GUIDA FDI”

“Dagli italiani è arrivata una indicazione chiara per un governo di centrodestra a guida Fdi”. Così Giorgia Meloni parlando al comitato elettorale del partito.


02.27 – SENATO, A FIRENZE ILARIA CUCCHI VEDE VITTORIA A UNINOMINALE

Con 437 sezioni scrutinate su 958 a Firenze Ilaria Cucchi, candidata all’uninominale Senato a un passo dalla vittoria: per lei al momento ci sono 93.625 pari al 40,75%, mentre la candidata del Centrodestra Federica Picchi è molto indietro con 66.423 voti pari al 28,91%.

02.21 – PROIEZIONI RAI SENATO, FDI 66-72 SEGGI, PD 32-38, LEGA 29-35

Secondo le proiezioni Consorzio Opinio Italia per Rai e relative alla stima dei seggi al Senato – copertura campione del 46,0% alle 01:46 – Fratelli d’Italia è accreditato di una forchetta tra 66-72 seggi, il Partito democratico tra 32-38, la Lega tra 29-35, il Movimento 5 stelle 19-25, Forza Italia 16-22, Azione-Italia viva 7-11, Alleanza Verdi e Sinistra 5-9. Noi moderati tra 0-4, +Europa 0-2, altre 3-5.

02.17 – SENATO, A BOLOGNA CASINI STACCA VITTORIO SGARBI

Pierferdinando Casini, candidato del centrosinistra all’uninominale per il Senato a Bologna, stacca Vittorio Sgarbi, candidato del centrodestra. Quando sono stati scrutinati 593 seggi su 1.114, Casini incassa 118.981 voti, pari al 40,41%, mentre Vittorio Sgarbi ne prende 93.475, pari al 31,75%.

02.15 – MARTA FASCINA AVANTI NEL COLLEGIO DI MARSALA

Marta Fascina, compagna di Silvio Berlusconi e deputata uscente, è avanti nello spoglio delle schede per il collegio uninominale di Marsala alla Camera. Quando sono state scrutinate 18 sezioni su un totale di 455, la candidata del centrodestra è avanti con il 37,36% dei voti, seguita da un’altra uscente, Vita Martinciglio (M5s), che al momento è al 30,65%. Terzo il candidato del centrosinistra, Antonio Ferrante, presidente della direzione regionale del Partito democratico: per lui il 14,45%. Indietro l’ex pm Antonio Ingroia, candidato di Italia sovrana e popolare: 1,24%.

02.14 – PROIEZIONI SENATO RAI: CENTRODESTRA 43.3%, CENTROSINISTRA 26.4%

Secondo le nuove proiezioni del Consorzio Opinio Italia per Rai, copertura al 46% alle 1.46, relative al Senato, il centrodestra risulta al 43.3%, il centrosinistra al 26.4%, M5s al 16.2%, Azione-Italia Viva al 7.4%, Italexit all’1.9%, altri al 4.8%.

02.10 – PROIEZIONI SENATO RAI: FDI 25.6%, PD AL 19.3%, M5S AL 16.2%

Secondo le proiezioni del Consorzio Opinio Italia per Rai relative al Senato, copertura del 46% alle 1.46, Fratelli d’Italia al 25.6, il Pd al 19.3%, il M5s al 16.2%, la Lega all’8.6%, Forza Italia all’8%, Azione – Italia viva al 7.4%, Alleanza verdi e sinistra al 3.5%, +Europa al 3%, Italexit per l’italia all’1.9%, Noi moderati all’1.1%, Impegno civico-centro democratico allo 0.6%, altre al 4.8%.

02.09 – PROIEZIONI RAI CAMERA: CENTRODESTRA 42.7%, CENTROSINISTRA 26.8%

Secondo le proiezioni del Consorzio Opinio Italia per la Rai relative alla Camera e alle coalizioni e principali liste non coalizzate – copertura campione 6,0% alle 01.50 – il centrodestra risulta al 42,7%, il centrosinistra al 26,8%, il Movimento 5 stelle al 16,0%, Azione-Italia viva al 7,5%. Italexit risulta al 2,0%, altre al 5,0%.

02.04 – PROIEZIONI RAI CAMERA: FDI 25.3%, PD 19.5%, M5S 16%

Secondo le proiezioni del Consorzio Opinio Italia per Rai relative alla Camera – Copertura campione del 6,0% alle 01:46 – Fratelli d’Italia è al 25,3%, il Partito democratico al 19,5%, Movimento 5 stelle al 16,0%, la Lega all’8,5%, Forza italia al 7,9%, Azione-Italia viva al 7,5%, l’Alleanza verdi e Sinistra al 3,6%, Più Europa al 3,0%. Italexit è al 2,0%, Noi moderati all’1,0%, Impegno civico-Centro democratico allo 0,7%. Altre liste al 5,0.

02.03 – SCRUTINATE 15.724 SEZIONI SU 60.399, CENTRODESTRA AL 44.58%

Scrutinate 15.724 sezioni su 60.399. Secondo i dati del Viminale, rilasciate alle 1.54, la coalizione del centrodestra al 44.58%, centrosinistra al 27.21%, M5s al 14.40%, Azione-Italia viva al 7.59%, Italexit all’1.97%.

01.57 – ILARIA CUCCHI ELETTA IN SENATO: “STEFANO SARÀ CON ME”

“Era il 3 novembre 2009. Mi trovavo in Senato per ascoltare il ministro Alfano che era stato chiamato a riferire su come e perchè fosse morto Stefano Cucchi, quando era in stato di arresto, nelle mani dello Stato. Momenti terribili. Ora tornerò lì da senatrice. Sono consapevole della gravità del momento storico che sta vivendo il mio Paese ma non dovrò avere timore. Stefano sarà con me. So che è fiero di me e che mi sta dicendo che dovrò mantenere le promesse fatte a coloro che hanno avuto fiducia in me. Dovrò continuare ad essere la voce degli ultimi. Siamo Umanità in marcia”. Ilaria Cucchi lo scrive su Facebook.

01.56 – MARCUCCI (PD): UNO DEI RISULTATI PIÙ BASSI DEL CENTROSINISTRA

“È probabilmente il risultato più basso o uno dei più bassi del centrosinistra nella storia, con questi dati, prendo atto anche della mia sconfitta nel collegio toscano dove ero candidato. Risultati vanno sempre rispettati, auguro buon lavoro al senatore Manfredi Potenti”. Così Andrea Marcucci su twitter.

01.55 – LOLLOBRIGIDA (FDI): “CENTRODESTRA UNITO, NO VALUTAZIONI COL BILANCINO”

Il centrodestra sarà unito? “Io sono convinto di sì, penso che gli italiani non apprezzerebbero qualcosa di diverso”. Lo afferma il capogruppo di Fdi alla Camera, Francesco Lollobrigida, parlando al comitato del partito. “Non è il tempo delle polemiche, di fare valutazioni con i bilancini- aggiunge- io credo che si partirà con azioni concrete che rafforzeranno anche le altre forze politiche”. Poi, prosegue: “Credo che i risultati dovremo verificarli alla fine, io spero che la vittoria del centrodestra premi tutti, premi la consapevolezza che questo è un punto di partenza, una ricomposizione del centrodestra che comunque nel suo complesso è stato premiato, e quindi io credo che si lavorerà insieme come lavoriamo bene in tanti comuni e regioni italiani”

01.34 – CROSETTO: “A MELONI AFFIDEREI I MIEI FIGLI”

“Io non ho una storia di destra, non ho nulla a che fare col fascismo. Affiderei il futuro dei miei figli tranquillamente a Giorgia Meloni, è la persona migliore che c’è ora, ha una sensibilità interclassista”. Lo dice il cofondatore di Fdi Guido Crosetto, parlando al comitato elettorale del partito.

01.28 – TERZA PROIEZIONE SENATO SWG-LA7: FDI 26,1%, PD 18,7%, LEGA 8,8%

La terza proiezione al Senato di Swg per La7, relativa alla copertura del 49% del campione, vede avanti Fratelli d’Italia al 26,1%, Lega all’8,8, Forza Italia all’8,2% e Noimoderati allo 0,9%. Il Partito democratico è al 18,7%, Verdi-Sinistra prende il 3,6%, +Europa al 3,1% e Impegno civico lo 0,6%. Il Movimento cinque stelle al 16%, il Terzo polo al 7,7%.

01.24 – TERZA PROIEZIONE SENATO SWG-LA7: CDX 44%, CSX 26%

La terza proiezione al Senato di Swg per La7, relativa alla copertura del 49% del campione vede sempre avanti il centrodestra al 44%, il centrosinistra al 26%, il Movimento cinque stelle al 16%, il Terzo polo al 7,7%, Italexit all’1,7% e Unione popolare all’1,3%.

01.23 – PROIEZIONI RAI, STIMA SEGGI SENATO, CDX 114-126 CSX 34-46

Secondo le proiezioni del Consorzio Opinio Italia per Rai relative alla stima dei seggi delle coalizioni e delle principali liste non coalizzate – copertura campione 21,0% alle 01.05 – il centrodestra è accreditato di una forchetta tra 114-126, il centrosinistra 34-46, il Movimento 5 stelle 21-33, Azione-Italia viva 6-12. Italexit è data a 0, altre a 3-5.

01.19 – PROIEZIONI SENATO RAI, FDI 25,4%, PD 19,3%, M5S 15,9%

Secondo la nuova proiezione del Consorzio Opinio Italia per Rai e relativa al Senato – copertura del 21,0% alle 01.01 – Fratelli d’Italia risulta al 25,4, il Partito democratico al 19,3%, il Movimento 5 stelle al 15,9%, la Lega all’8,8%, Forza Italia al 7,9%, Azione-Italia viva al 7,5%. L’Alleanza Verdi e Sinistra è al 3,6%, +Europa al 3,0%, Italexit al 2,0%, Unione popolare all’1,4%, Noi moderati all’1,1%. Altre liste al 4,1%.

01.18 – PROIEZIONI SENATO RAI, CENTRODESTRA AL 43.2

Secondo le proiezioni del Consorzio Opinio Italia per Rai delle 1.02 con un campione del 21% e relative al Senato il centrodestra è al 43.2%, il centrosinistra al 26.5%, M5S al al 15.9%, Azione e Italia viva al 7.5%, Italexit per l’Italia al 2%, altre al 4.9%.

01.13 – SANTANCHÈ BATTE COTTARELLI NELL’UNINOMINALE DI CREMONA

Secondo le proiezione di Quorum/Youtrend per SkyTg24, la senatrice di Fratelli d’Italia Daniela Santanchè avrebbe sconfitto il candidato del Pd Carlo Cottarelli nel collegio uninominale di Cremona al Senato. Cottarelli, però, potrebbe ottenere un seggio nel proporzionale.

01.08 – BONELLI: MANCATO SENSO RESPONSABILITÀ E AMORE VERSO PAESE

“È mancato un senso responsabilità e amore nei confronti del nostro paese, quando tutto era riferito al proprio baricentro, ai rispettivi partiti”. Angelo Bonelli, dell’Alleanza Verdi Sinistra, lo dice su RaiNews24. “È incredibile che questo appello lo abbiamo lanciato noi, prima della formazione delle liste”, dice Bonelli, e da “un fronte di ex centrosinistra variamente frammentato chi ne ha tratto vantaggio senza fare nemmeno tanta fatica è stata Meloni e la destra”.

01.03 – DOPO TWEET SALVINI, CALA IL SILENZIO NELLA SEDE DELLA LEGA

Dopo il tweet a caldo di Matteo Salvini, nella sede nazionale della Lega di via Bellerio a Milano cala il silenzio. Al momento, ancora nessuna dichiarazione da parte degli esponenti della Lega, chiusi a seguire gli scrutini negli uffici della segreteria federale del Carroccio. Le proiezioni danno la Lega sotto il 10%, un risultato che rappresenterebbe un vero tracollo. Tra gli esponenti leghisti presenti in via Bellerio, oltre a Matteo Salvini, il capogruppo in Senato Massimiliano Romeo, il senatore Roberto Calderoli, il deputato e coordinatore della Lega in Lombardia Fabrizio Cecchetti, la deputata Laura Ravetto e l’assessore regionale Stefano Bolognini.

00.54 – PROIEZIONI SENATO RAI: CDX AL 42.4%, CSX AL 26%

Secondo le prime proiezioni del Consorzio Opinio Italia per Rai delle 00.37 con un campione del 12% e relative al Senato. Il centrodestra è al 42.4%, centro sinistra al 26%, Movimento 5 stelle al 16.7%, Azione e Italia viva al 7.3%, Italexit per l’Italia all’1.9%, altre al 5.7%.

00.50 – PROIEZIONI RAI SENATO: FDI AL 24.7%, PD AL 19%

In base alle proiezioni del Consorzio Opinio Italia per Rai relative al Senato, campione del 12% alle 00.09, Fratelli d’Italia è al 24.7%, il Partito democratico al 19%, Movimento 5 stelle è al 16.7%, Lega all’8.7%, Forza Italia all’8%, Azione-Italia viva al 7.3%, Alleanza Verdi e sinistra al 3.5%, +Europa al 2.9%, Italexit per l’Italia all’1.9%, Unione popolare all’1,5%, Italia sovrana e popolare all’1,3%, altre al 4.5%.

00.49 – CONTE ARRIVATO IN SEDE M5S, PER LUI APPLAUSI

Il presidente del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte è appena arrivato nella sede del comitato elettorale dove è stato accolto dai presenti con un applauso. A breve avrà inizio la conferenza stampa.

00.39 – BOSCHI (IV): “SODDISFATTI PRIMI DATI, SCONFITTI SONO LETTA E SALVINI”

“La prudenza è d’obbligo, la notte sarà lunga ma devo dire che i nostri rappresentanti di lista ci stanno mandando i primi dati veri, e sono molto positivi. A Milano ad esempio siamo in tutti i seggi che ci stanno arrivando tra il 15% e il 35%, addirittura in molti seggi a Milano siamo il primo partito. A Firenze siamo tra il 15 e il 20%, siamo in doppia cifra a Roma. Dicevano che noi, Renzi e Italia Viva, che facevamo perdere voti. In realtà abbiamo visto che stiamo andando molto bene. Siamo soddisfatti di come sta andando, gli sconfitti sono Letta e Salvini dati alla mano, poi vediamo nel corso della notte”. Così la candidata del Terzo Polo Maria Elena Boschi, al comitato elettorale di Azione-Iv a Roma.

00.34 – SECONDA PROIEZIONE SWG: FDI 26%, PD 18,3%

Centrodestra al 43,8 per cento, centrosinistra al 25,8%, Azione e Italia viva al 7,8%. Sono questi i dati della seconda proiezione di Swg per La7. Nel centrosinistra il Pd sarebbe al 18,3%, Sinistra-verdi al 3,7 %, Piu’ Europea 3,1%. Il M5s al 16,6%. Azione-Italia viva 7,8%. Nel centrodestra Fdi al 26%, Lega all’8,7%, Fi all’8,2%.

00.23 – MELONI STRAVINCE IN CASA, FDI SUPERA IL CENTROSINISTRA

Giorgia Meloni stravince nel suo seggio di Roma, nel quartiere di Mostacciano. Stando a quanto apprende l’agenzia Dire, il risultato nella sezione elettorale dove ha votato la leader di Fratelli d’Italia è netto: il centrodestra ottiene 180 voti, trainato dalle 146 preferenze ottenute dalla lista di FdI. Più indietro il centrosinistra, fermo a 123 voti, con il Partito democratico che incassa 86 voti.

00.22 – MARAIO (PSI): LARGHE INTESE? PRESTO, ESCLUDO GOVERNO CON CENTRODESTRA

“Prematuro parlare di larghe intese, noi rimaniamo ancorati a quello che abbiamo sempre sostenuto. Il nostro unico paletto ideologico è un governo con il centrodestra. Vediamo i risultati, io credo che si ripeta una situazione in cui nessuna delle coalizioni avrà una maggioranza. Il centrodestra da solo fa fatica ad avere maggioranze ampie dai primi dati”. Lo ha detto Enzo Maraio (Psi), ospite al Riformista.tv.

00.21 – PROIEZIONI SWG LA7, CENTRODESTRA AL 43,3%

Secondo la proiezione di Swg per La7, con copertura dell’11% del campione, al Senato il centrodestra è avanti al centrosinistra con 43,3% a 25,4%. Il M5s 17%, il Terzo Polo è al 7,9%.

00.14 – PRIMA PROIEZIONE SENATO SWG PER LA7: PD AL 18,1%, DI MAIO 0.6%

Secondo la prima proiezione Swg Per La7 al Senato, Pd al 18,1%, Verdi-Sinistra al 3,6%, +Europa al 3,1%, Impegno Civico all’ 0,6%.

00.12 – TAJANI: “FORZA ITALIA DETERMINANTE PER CENTRODESTRA E GOVERNO”

“Forza Italia è determinante per la vittoria del centrodestra e sarà determinante per la formazione del nuovo governo. Con i numeri e con i contenuti. Siamo fiduciosi anche per la vittoria in Sicilia del nostro Renato Schifani”. Lo scrive su Twitter Antonio Tajani, Coordinatore nazionale di Forza Italia.

00.10 – PROIEZIONI RAI SENATO, FDI 24,6%, PD 19,4%

Secondo le prime proiezioni del Consorzio Opinio Italia per Rai delle 23.57 con un campione del 5,0% e relative al Senato Fratelli d’Italia è al 24,6%, il Partito democratico al 19,4%, il Movimento 5 stelle al 16,5%, la Lega all’8,5%, Forza Italia all’8,0%, Azione-Italia viva al 7,3%. L’Alleanza Verdi e Sinistra è data al 3,5%, Più Europa al 2,9%, Italexit al 2,0%, Unione popolare all’1,4, Noi moderati all’1,1%. Altre liste al 4,8%.

00.07 – ROSATO (IV): “NON ESISTE PIÙ CENTRODESTRA, SOLO UNA DESTRA CHE HA VINTO”

“Mi vedete triste? L’unica cosa triste è che oggi abbiamo affermato che non esiste più il centrodestra ma esiste una destra che ha vinto le elezioni. Poi vedremo se i risultati verranno confermati”. Così il deputato di Italia Viva Ettore Rosato, commentando i primi exit poll al comitato elettorale di Azione-IV, a Roma.

00.03 – PROIEZIONI SWG-LA7: FDI AL 26%

Per le prime proiezioni di Swg per La7, Fratelli d’Italia è il primo partito con il 26% dei voti. La coalizione di centrodestra raccoglie il 43,3% delle preferenze, quella di centrosinistra il 25,4%. Il Movimento 5 Stelle conquista il 17% dei consensi, il Terzo polo il 7,9%.

23.26 – EXIT POLL RAI, AL SENATO FDI 22-26%, PD 17-21%

Per il Senato in base ai primi exit poll del Consorzio Opinio Italia per la Rai la stima dei seggi, con una copertura del campione dell’80%, alle 23.00 indica per Fratelli d’Italia una percentuale tra 22,0 e 26,0%, per il Partito democratico tra 17,0 e 21,0%, per il Movimento 5 stelle tra 13,5 e 17,5%, per la Lega tra 8,5 e 12,5%, per Azione-Italia viva tra 6,5 e 8,5%, Forza Italia tra 6,0 e 8,0%. L’Alleanza verdi e Sinistra è indicata tra 3,0 e 5,0%, +Europa tra 2,5 e 4,5%, Italexit tra 0,5 e 2,5%, Noi moderati tra 0,5 e 2,5%, Impegno civico – Centro democratico tra 0,0 e 2,0%. Altre liste tra 4,0 e 6,0%.

23.23 – YOUTREND/SKY: BONINO IN VANTAGGIO PER IL SENATO A ROMA, CALENDA ALL’11,2%

Emma Bonino con il 36,9 per cento, secondo gli instant poll di Youtrend per Sky tg24, è in netto vantaggio nel collegio di Roma per il Senato. A seguire con il 33,9% Lavinia Mennuni del centrodestra, staccato Carlo Calenda con l’11,2%, a pari quota con Alessandra Maiorino del M5s.

23.20 – SALVINI: “CENTRODESTRA IN NETTO VANTAGGIO, GRAZIE”

“Centrodestra in netto vantaggio sia alla Camera che al Senato! Sarà una lunga notte, ma già ora vi voglio dire GRAZIE”. Questo il primo commento, via Twitter, del segretario della Lega, Matteo Salvini.

23.16 – YOUTREND-SKY: COSTA IN VANTAGGIO SU DI MAIO A NAPOLI

L’instant poll di Youtrend per Skytg24 registra il testa a testa nel secondo collegio dell’uninominale a Napoli tra Sergio Costa, candidato del M5s, con il 29,6% e Luigi Di Maio con il 28,1. Piu’ staccata la candidata del centrodestra Maria Rosaria Rossi, con il 27,7%. Staccata Mara Carfagna con il 6,1%.

23.12 – RAMPELLI (FDI): “CON QUESTI NUMERI POSSIAMO GOVERNARE”

La sala grande dell’hotel Parco dei Principi, piena di giornalisti e staff di Fdi, accoglie con un silenzio quasi assoluto i primi exit poll diffusi in diretta da Rai 1. Dalla sala accanto, dove ci sono alcuni dirigenti come Ignazio La Russa e il fondatore Guido Crosetto, Si sente un applauso. Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera, commenta con i cronisti: “Ho fatto il parlamentare di maggioranza ma mai l’assessore. Ora posso dire che con questi numeri possiamo governare”.

23.11 – EXIT POLL RAI, STIMA SEGGI CAMERA CENTRODESTRA 227-257

Per la Camera in base ai primi exit poll del Consorzio Opinio Italia per la Rai la stima dei seggi, con una copertura del campione dell’80%, alle 23.00 indica per il centro destra una forchetta tra 227 e 257 seggi, per il Centro sinistra tra 78 e 98, per il Movimento 5 stelle tra 36 e 56, per Azione-Italia viva tra 15 e 25. Italexit zero seggi, altre forse tra 3 e 5

23.08 – EXIT POLL RAI, AL SENATO TRA 111 E 131 SEGGI PER IL CENTRODESTRA

Per il Senato in base ai primi exit poll del Consorzio Opinio Italia per la Rai la stima dei seggi, con una copertura del campione dell’80%, alle 23.00 indica per il centro destra una forchetta tra 111 e 131, per ii centro sinistra tra 33 e 53, per il movimento 5 stelle tra 14 e 34. Azione e Italia viva sono stimati tra i 4 e i 12 seggi, Italexit zero seggi, altre forze tra 3 e 5.

A cura di Roberto Antonini, Michele Bollino, Antonio Bravetti, Francesco Caruana, Ugo Cataluddi, Flavio Sanvoisin, Marcella Piretti, Alfonso Raimo, Edoardo Romagnoli e Federico Sorrentino

LEGGI ANCHE: In Fratelli d’Italia la festa è pronta: “Con questi numeri possiamo governare”

LEGGI ANCHE: Salvini: “Centrodestra in netto vantaggio, dico grazie già da ora”

LEGGI ANCHE: Al Sud crolla l’affluenza, fonti Pd: “Non è detto che siano voti sottratti a noi”

Agenzia DiRE  www.dire.it

TI POTREBBE INTERESSARE:

(lettori 208 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: