Quarta Linea Termovalorizzatore di San Vittore – Gianluca Quadrini, Presidente del Gruppo Provinciale di Frosinone della Lega e Presidente della Commissione Ambiente si unisce al No fermo dei sindaci dei comuni del Lazio per la realizzazione della IV linea del Termovalorizzatore a San Vittore Del Lazio.

Quarta Linea Termovalorizzatore di San Vittore – Gianluca Quadrini, Presidente del Gruppo Provinciale di Frosinone della Lega e Presidente della Commissione Ambiente si unisce al No fermo dei sindaci dei comuni del Lazio per la realizzazione della IV linea del Termovalorizzatore a San Vittore Del Lazio.

Dopo il No della consulta dei Sindaci, riuniti ieri a cassino, arriva anche il parere contrario da parte del Presidente del Gruppo Provinciale della Lega e Presidente della Commissione Ambiente, Gianluca Quadrini, che in una nota ribadisce il mancato interesse e la mancata volontà da parte della Regione su una questione importante come l’ambiente e rimarca il suo sostegno al sindaco di San Vittore, Nadia Bucci,  – “Nonostante i molteplici solleciti e le mille richieste da parte mia e dei miei colleghi, la Regione sembra non aver avuto, in questo tempo, alcuna volontà di affrontare un problema così delicato e importante come l’ambiente. Continua a mancare un interlocuzione con il Presidente Zingaretti, che ha evidentemente fallito nella gestione dei rifiuti del Lazio  creando delle criticità a danno solamente della nostra Provincia.  La realizzazione della IV linea del termovalorizzatore – continua il Presidente Quadrini –   è un affronto alla salute pubblica e ai nostri territori. Il Sindaco di San Vittore del Lazio, Nadia Bucci, preoccupata per le potenziali emissioni nocive per la salute, sta portando avanti la sua protesta per la salvaguardia ambientale della sua città e dei comuni confinanti. Perché contrariamente a quanto accade nelle fila della sinistra regionale, è nostro interesse, nel pieno della solidarietà e della collaborazione, programmare un nuovo modello di gestione del ciclo dei rifiuti rispettando i territori, la dignità e la salute dei cittadini.”

(lettori 176 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: