Aggressione operatori sanitari Santa Scolastica: condanna UIL FPL.

BRUTTA AGGRESSIONE NEI CONFRONTI DEGLI OPERATORI DELL’SPDC DELL’OSPEDALE SANTA SCOLASTICA DI CASSINO.

Ieri mattina ad avere la peggio sono stati gli operatori sanitari in servizio presso il reparto spdc dell’ospedale Santa Scolastica di Cassino, quando un paziente ricoverato nei giorni scorsi ha iniziato ad andare in escandescenza aggredendo con pugni e calci gli operatori e anche altri degenti. Dopo l’allarme lanciato alle forze dell’ordine telefonicamente, sono sopraggiunti sul posto in sette e sono riusciti ad immobilizzare il paziente. Gli operatori dell’spdc sono stati soccorsi dai colleghi del pronto soccorso per le cure del caso. Oltre ai problemi contusivi, sono ancora sotto shock!

La Uil fpl rappresentata del segretario generale Maurizio Palombi e il segretario provinciale Pierluigi Quagliozzi si sono subito sincerati dello stato di salute del personale e gli stessi si attiveranno immediatamente in collaborazione con l’azienda sanitaria, a far sì che questi episodi non accadano più e il personale possa lavorare più in sicurezza.

(lettori 186 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: