Tante risate ed applausi per la quarta tappa del “Cabaret nel Parco”.

Arsoli, Coinvolgenti le performance dei Sequestrattori e Dani Bra, stasera il Cabaret arriva a Vallepietra

Una serata all’insegna del divertimento in compagnia di tre grandi comici – Barbara Boscolo e Christian Generosi in arte “I Sequestrattori” e Danilo Brancato conosciuto come “Dani Bra”. Sotto la conduzione della sempre elegante Paola Delli Colli, si sono alternati sul palco allestito in piazza Valeria ad Arsoli davanti ad un pubblico numeroso e sempre più divertito , con un susseguirsi di battute e interpretazioni di personaggi comici che hanno colorato la serata di grandi risate. Con la tappa di Arsoli si è giunti alla quarta serata del “Cabaret Nel Parco”, una manifestazione itinerante voluta dall’Ente Parco dei Monti Simbruini e strutturalmente organizzata dalla Pool Music Agency di Sebastiano Pullo, all’interno appunto dell’area verde più grande del Lazio: il Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini. I Sequestrattori sono una coppia artistica e una coppia nella vita, lei milanese e lui romano, un binomio atipico per quanto azzeccato. Nella serata di ferragosto sono stati più che mai frizzanti e prorompenti, oltre la battuta, anche la comicità fisica inevitabilmente il tema principale della loro performance è la vita di coppia vista dall’interno, mettendo in risalto le diversità tra uomini e donne, raccontando le nevrosi di un lui e una lei sull’orlo della crisi coniugale a causa delle tante, troppe differenze tra loro, su tutte, la provenienza geografica: il contrasto Roma-Milano è infatti lo spunto dal quale partono divergenze d’opinione esilaranti che hanno dato vita a circostanze comiche travolgenti. L’esilarante comico romano Danilo Brancato, in arte Dani Bra, ha stravolto letteralmente il pubblico, con un susseguirsi di esilaranti gag tra monologhi, personaggi, musica e poesia innescando risate a crepapelle. Il suo spettacolo si è dimostrato d’ essere di grande leggerezza , per questo è piaciuto molto. Ha spaziato dal padre al marito vessato, al rapporto che si ha con un agente di viaggio, ha amplificato la sua romanità ed ha fantasticato sui politicanti di turno e tanto altro ancora. E mentre tutto questo accade, è riuscito ad instaurare una presa diretta col pubblico. Apprezzato anche l’intervento del Sindaco di Arsoli Gabriele Gaucci, che ha rivolto un plauso all’Ente Parco per questa piacevolissima serata. Questa sera invece per la quinta tappa del “Cabaret Nel Parco” sarà la volta di Vallepietra, dove si alterneranno sul palco Marco Capretti ed Angelo Carestia.

(lettori 179 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: