Lancio ufficiale Storie da pubblicista di Giuseppe Russo, PASM Santa Maria C.V. sabato 30 aprile 2022 ore 18.00.

Storie da Pubblicista al PASM di S.Maria CV: tanta curiosità, bellezza

e informazione nel nuovo libro del giornalista Giuseppe Russo

Dopo il successo della trilogia “I Caduti di Pietra” ed il Premio Liburia 2021, il giornalista e scrittore casertano Giuseppe Russo lancia il suo ultimo lavoro editoriale a Santa Maria Capua Vetere, il prossimo 30 aprile alle ore 18, nella splendida cornice del PASM, il Palazzo delle Arti della Città del Foro.

360 pagine di curiosità, bellezza, informazione e storia” in una ricca raccolta di articoli che lo storico e divulgatore campano, attivo in tutta Italia dal 2014, ha pubblicato su quotidiani, riviste scientifiche e periodici on line durante il lungo periodo pandemico, utilizzando tra l’altro anche il suo blog personale “ilrussopubblicista.it”. Un modo per divulgare le tante interessanti curiosità, vere pillole di conoscenza, che il ‘900 ha disseminato lungo il cammino di un’Italia sconvolta dalla guerra e lanciata, grazie all’occupazione militare angloamericana, verso ciò che oggi chiamiamo globalizzazione. La particolare prospettiva di ricerca ed analisi del tremendo periodo bellico, sdoganata con successo dal giornalista campano in numerose città italiane tra cui Ferrara, Padova, Roma, Arezzo, Cassino e Napoli ha, da tempo attirato l’attenzione di lettori, associazioni, amministrazioni, scuole ed enti culturali grazie ai diversi interessanti episodi recuperati, poco conosciuti, che oggi assumono fondamentale valore storico grazie alle connessioni con il vissuto del nostro presente, collegamenti mostrati con efficace chiarezza nei suoi testi e presentazioni.

Il grande merito di Giuseppe Russo, attenzionato da radio, televisione, magazines e quotidiani nazionali, è quello di riuscire a coinvolgere i lettori raccontando con passione di curiose questioni sportive, piccole guerre familiari, rinascite economiche, interessanti porzioni dei nostri territori con castelli, musei e piccole storie da brividi, come pure la nascita di fenomeni turistici e tanti altri episodi vicini alla reale vita quotidiana di un popolo, quello italiano, profondamente trasformato dalle vicende della Seconda guerra mondiale. Tra l’altro l’autore ha sempre coinvolto i lettori con percorsi di comunicazione particolari ed accattivanti, ad esempio attraverso la serie a fumetti “I Caduti di Pietra – The Comicbook Series”, o cataloghi fotografici narranti e libri, tra cui “Le 5 onde” o “La Guerra Dimenticata”, il cui successo nazionale è stato sottolineato dalle tante città che hanno voluto scoprire una “storia diversa” del nostro passato partecipando ai numerosi seminari, assolutamente gratuiti, cui l’autore è costantemente invitato per contribuire a mantenere viva una corretta memoria collettiva su cui costruire un futuro di pace e convivenza civile.

Info sui siti ufficiali www.icadutidipietra.com e www.ilrussopubblicista.it e sui profili social cercando I Caduti di Pietra e ilrussopubblicista.

(lettori 171 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: