Tennis, Panatta: “Djokovic ha rotto le scatole a tutti”.

Tutti i suoi colleghi ce l’ha contro, la maggior parte dell’opinione pubblica ce l’ha contro. Ha a favore una minoranza di no-vax”.

ROMA – “Onestamente, Djokovic ha rotto le scatole a tutti. Questo susseguirsi di ricorsi… ma chi gliel’ha fatto fare? Non ne esce bene. Tutti i suoi colleghi ce l’ha contro, la maggior parte dell’opinione pubblica ce l’ha contro. Ha a favore una minoranza di no-vax”. Adriano Panatta l’aveva già paragonato al Marchese del grillo, ora intervistato da Rai Sport torna a criticare il tennista serbo, che stanotte verrà probabilmente espulso dall’Australia dopo una settimana di tribolazioni giudiziarie.

“Ora ha poca credibilità- continua Panatta – Io non gioisco, sia chiaro, ma questa storia gli cambia la vita. Perlomeno fuori dalla Serbia. Ha pestato una merda troppo grossa. Si è sporcato irrimediabilmente le scarpe bianche. Se n’è andato in giro per Belgrado positivo al Covid. Chiunque altro non si chiami Novak Djokovic si becca una sacrosanta denuncia penale“.

(lettori 184 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: