A Roma la manifestazione ‘Mai più fascismi’ organizzata dai sindacati.

Alla testa del corteo il segretario della Cgil Maurizio Landini, dopo l’assalto alla sede del sindacato di sabato scorso.

Di Elisa Castellucci e Ugo Cataluddi

ROMA – Si è mosso il corteo dei sindacati e delle forze politiche e sociali antifasciste da piazza dell’Esquilino a Roma. Il leader della Cgil Maurizio Landini è arrivato tra gli applausi alla testa del corteo. Alle 14 in piazza San Giovanni si terrà la manifestazione ‘Mai più fascismi’, organizzata in risposta all’assalto di Forza Nuova alla sede del sindacato dei lavoratori di corso d’Italia.

Due gli striscioni che aprono il corteo. ‘La Cgil resiste’, recita il primo. Poco distante il secondo: ‘Noi coi fascisti abbiamo finito di parlare il 25 aprile’.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 182 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: