HP SPORT RRT CON SEI EQUIPAGGI AL RALLY CASSINO-PICO.

Sulle strade del frusinate HP Sport RRT schiera sei equipaggi al Rally Cassino-Pico
ultima atto della CRZ 7° Zona.
Dopo i riscontri positivo dello scorso fine settimana (due vittorie di gruppo/classe in Italia e
un secondo posto assoluto in Francia) HP Sport RRT si appresta a vivere un altro week
end di motorsport, questa volta sulle strade del Basso Lazio in occasione del Rally
Cassino – Pico 2021. A tener alti i colori del sodalizio laziale ci penseranno ben sei
equipaggi iscritti in cinque differenti categorie: Girardi-Esposito (Skoda Fabia) in R5, Di
Vito-Iscaro e De Rosa-Anastasia (Renault Clio) in S1600, Quatrini-Parente (Renault Clio)
in N3, Vona-Vona (Peugeot S16) in N2 e “King Dragon-Acquaro (Alfa Romeo 147 JTD) in
RSD 2.0. In casa HP Spor c’è grande entusiasmo: “Schieriamo sei equipaggi, tutti in
grado di fare bene in una gara molto complessa per il suo percorso molto tecnico”. La
gara valevole per la Coppa Rally di Zona 7 partirà sabato nel pomeriggio e presenterà
subito la prima delle sette prove speciali la “Pico Night” di 2,86 Km (dalle 19:15), quindi
rientro a Cassino per il riordino notturno dalle 20:20 fino alla domenica mattina, quando la
prima vettura uscirà dal riordino di Cassino alle 7:55 per entrare nella prima assistenza
del rally. Sei le restanti prove speciali (come da tabella) che gli equipaggi dovranno
affrontare la domenica, si comincia con la ‘Viticuso’ di 13,60 km, segue la ‘Vallerotonda’ di
6,23 km e la prova di ‘Pico’ nella versione lunga di 9,54 km. Arrivo a Cassino dalle ore
18:00 in piazzale Nicholas Green con la prima vettura.

(lettori 185 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: