Roma, palazzina crolla dopo un’esplosione a Tor Bella Monaca: ci sono feriti.

di Marco Agostini

In via Atteone un’esplosione all’ultimo piano di una palazzina ha provocato un incendio. Al momento risultano tre feriti.

ROMA – Esplosione e conseguente incendio in un appartamento all’ultimo piano di una palazzina di quattro piani in via Atteone, al confine tra Torre Angela e Tor Bella Monaca a Roma. Al momento tre persone risultano ferite: il proprietario dell’appartamento, rimasto ustionato e trasportato al Sant’Eugenio, e due persone contuse che si trovavano nella casa accanto interessata dall’onda d’urto. Sulla vicenda indagano i Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca.

esplosione palazzina tor bella monaca

PROBABILE UNA FUGA DI GAS

Le cause dell’incendio e poi del crollo della parte di una palazzina in via Atteone a Roma sono probabilmente dovute ad una fuga di gas che ha innescato le fiamme. È quanto emerge dalle prime valutazioni dei Vigili del fuoco intervenuti sul posto che hanno provveduto ad evacuare il palazzo. L’esplosione si sarebbe verificata alle 7.40 circa, nell’appartemento al quarto e ultimo piano.

I VIGILI DEL FUOCO: “NESSUN DISPERSO”

I Vigili del fuoco, terminata l’ispezione, hanno escluso la presenza di persone al di sotto delle macerie della parte di palazzina crollaTa di via Atteone a Tor Bella Monaca a Roma. I Vigili del fuoco sono al lavoro ora per la messa in sicurezza e la bonifica dell’area coinvolta.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 177 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: