VACCINO. BURIONI: SOMMINISTRARE PIU’ DOSI POSSIBILI.

“NON HA ALCUN SENSO PARLARE DI ‘SOGLIA’ O ‘IMMUNITÀ DI GREGGE'” (DIRE) Roma, 3 set. – “Avendo a che fare con un virus che cambia (diventando più contagioso) e con un vaccino che perde di efficacia nel tempo (pur evitando le forme gravi), non ha alcun senso parlare di ‘soglia’ o ‘immunità di gregge’. Bisogna vaccinare il più possibile per tornare alla vita di prima”. Lo scrive sul proprio profilo Twitter il virologo Roberto Burioni, docente all’università Vita-Salute San Raffaele di Milano.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 192 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: