GREEN PASS. SILERI: STRAGRANDE MAGGIORANZA ITALIANI SEGUE REGOLE.

“COSE STANNO ANDANDO BENE, STIAMO METTENDO ALL’ANGOLO IL VIRUS” (DIRE) Roma, 11 ago. – “Sul Green Pass la stragrande maggioranza degli italiani segue le regole. Chi non lo fa è una piccola percentuale, tra cui figurano coloro che scaricano un documento falso”. Lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, intervenuto ai microfoni di ‘Radio anch’io’, contenitore di Rai Radio1. Sileri ha aggiunto che “abbiamo circa 40 milioni di persone che hanno già fatto almeno la prima dose del vaccino e 35 milioni che hanno completato il ciclo vaccinale. Sono persone che, di diritto, hanno già il Green Pass. Poi c’è una quota di popolazione che non può essere vaccinata, cioè chi ha un’età inferiore ai 12 anni, e dunque c’è una forchetta molto ristretta che stiamo colmando vaccinando le persone, che possono avere il Green Pass, pur non essendo ancora vaccinate, attraverso il tampone”. L’esponente del governo ha tenuto a precisare che “dobbiamo dirci la verità: le cose stanno andando bene, stiamo mettendo all’angolo il virus anche se c’è sempre il rischio di nuove varianti, come la delta che ha fatto registrare casi in Italia nel Regno Unito e, ora, negli Stati Uniti. Progressivamente, però, caleranno anche quei casi, perchè anche la variante delta incontrerà sempre più persone vaccinate. Speriamo non arrivino altre varianti più contagiose e più pericolose”, ha concluso.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 190 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: