AGRICOLTURA. CAR: STABILI PREZZI INGROSSO PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI.

TRA QUESTI INSALATE, MELANZANE, POMODORI E ORTAGGI A FOGLIA (DIRE) Roma, 6 ago. – I prezzi all’ingrosso dei prodotti ortofrutticoli sono al momento tendenzialmente stabili e non sono previsti né ipotizzabili sensibili aumenti. È quanto emerge dalle rilevazioni dell’ufficio studi del Centro Agroalimentare Roma (Car), secondo cui non si registrano né sono previste criticità anche per quanto riguarda le disponibilità. Sono numerosi i prodotti con prezzi all’ingrosso in linea con la media stagionale: tra questi insalate, melanzane, pomodori e ortaggi a foglia. Ci sono anche prodotti per i quali invece si registrano prezzi particolarmente bassi: è il caso delle angurie, vendute all’ingrosso all’incirca tra i 10 e i 15 centesimi al chilogrammo, per prodotti che hanno un peso medio che oscilla tra 10 e i 15 kg. Prezzi bassi si registrano anche per meloni e peperoni. L’unico prodotto che rispetto alle medie stagionali fa registrare prezzi un po’ più alti sono le pesche nettarine, specialmente quelle a pasta gialla. A giustificare il rincaro le problematiche legate al clima instabile di inizio estate, che non ha permesso una grande raccolta e ha quindi determinato una bassa disponibilità di prodotto. “Stiamo assistendo- ha commentato Fabio Massimo Pallottini, direttore generale di Car- ad un’estate con prodotti ortofrutticoli che possono essere acquistati a prezzi molto vantaggiosi. Questo è valido specialmente per alcune tipologie di prodotto, in modo particolare le angurie, i cui prezzi a volte a malapena ripagano i costi di produzione”. Pallottini ha aggiunto che “per affrontare quindi il caldo e mantenere una dieta sana ed equilibrata invitiamo al consumo di frutta e verdura, fresche e provenienti dalle campagne locali” ha concluso.

(lettori 190 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: