Connessioni in vacanza senza Internet Casa: con le offerte SIM Dati + Router WiFi si risparmia.

Internet mobile: SIM dati e router a rate la migliore opzione per navigare in vacanza

 Le offerte con SIM dati con GB inclusi e router WiFi acquistabile a rate, consentono di navigare in vacanza spendendo la metà rispetto alle altre soluzioni. Un’ottima opzione di risparmio, ad esempio, per connettersi dalla seconda casa o per dedicarsi allo smart working durante le vacanze. SOStariffe.it, nel suo ultimo studio, esamina costi e prestazioni delle principali modalità di connessione in mobilità, ideali per chi è partito o sta per andare in ferie

Neanche durante l’estate possiamo fare a meno di una connessione affidabile: per navigare, raccontare sui social network le nostre avventure in vacanza, documentarci su musei e attrazioni culturali da visitare. La connessione è fondamentale anche per lavorare in smart working da remoto.

Se non possiamo contare su una connessione fissa, quali sono le alternative all’utilizzo dello smartphone come hotspot? L’ultima indagine SOStariffe.it ha confrontato prezzi e prestazioni di tre diverse soluzioni per Internet mobile collegarsi alla rete nei mesi caldi, puntando sulla rete dati e su un router WiFi.

Internet in vacanza: tre soluzioni a confronto

Lo studio esamina tre principali soluzioni di navigazione in vacanza. I dati medi del report, espressi su base mensile, sono stati ricavati dal comparatore di offerte internet mobile SOStariffe.it, valutando le soluzioni proposte sul mercato ad agosto 2021.

Internet in vacanza o smart working: quale la soluzione più conveniente?
GB Inclusi Canone mensile Attivazione Costo Router  Costo 2 mesi di attivazione 
SIM Solo Dati* 118 13,53 € 6,25 € 52,17 € 85,47 €
SIM dati con dispositivo** 90 13,49 € 7,50 € 12,00 € 46,48 €
SIM ricaricabile*** 102 12,43 € 6,31 € 55,65 € 86,81 €
Valori medi ricavati dalle principali offerte commercializzate ad Agosto 2021
Offerte in abbonamento o ricaricabili con addebito in caso di disattivazione prima di 24 mesi
*Offerte con una SIM con Giga inclusi e dispositivo acquistabile in modo facoltativo e in un’unica soluzione
**Offerte con una SIM con Giga inclusi e dispositivio acquistabile a rate
***Offerte con una SIM con minuti, SMS e Giga inclusi

La prima soluzione vagliata dall’indagine è rappresentata dalle offerte con SIM di soli dati, senza chiamate ed SMS compresi.

Si tratta delle promozioni che offrono una SIM con GB inclusi (in media sono 118 GB) e un router mobile fornito dall’operatore, con la classica forma di saponetta. Il dispositivo, in questo tipo di offerte, non è incluso ma è acquistabile in un’unica soluzione. La spesa da sostenere in questo caso comprende un canone mensile che si aggira intorno ai 13,53 euro a cui aggiungere un costo di attivazione di 6,25 euro.

Il prezzo del router, per chi sceglie di acquistarlo, è pari, in media, a 52,17 euro. La spesa complessiva, tenendo conto del canone mensile, dell’attivazione e del router, risulta essere di 85,47 euro per i primi due mesi. È possibile decidere di fare a meno del router (utilizzando uno smartphone o un router già in proprio possesso come hotspot) per ridurre i costi.

Per connetterci in mobilità ovunque ci troviamo, in alternativa, possiamo optare per una SIM dati con GB inclusi (in media 90 GB) e un dispositivo da acquistare a rate e che sarà parte integrante dell’offerta. In questo caso le spese da sostenere sono: un canone mensile di 13,49 euro a cui aggiungerne 7,50 di attivazione. Il costo complessivo del router incluso è di soli 12 euro. Per i primi 2 mesi dal momento dell’attivazione la spesa sarà pari a 46,48 euro.

La terza soluzione è rappresentata dalla possibilità di attivare un pacchetto all inclusive con SIM ricaricabile con minuti, sms e GB inclusi (in media sono 102 GB). Una volta acquistata la SIM possiamo usarla anche in questo caso con l’ausilio di un router WiFi o di uno smartphone.

Dovremmo far fronte, dunque, ad un canone mensile di 12,43 euro, a cui aggiungere 6,31 euro di costo di attivazione. Il router WiFi, da acquistare a parte rivolgendosi ad un rivenditore terzo, ha, invece, un costo medio di 55,65 euro.

Per i primi due mesi dall’attivazione bisognerà sostenere una spesa complessiva di 86,81 euro. Anche in questo caso, chi ha già un dispositivo in cui inserire la SIM attivata, potrà risparmiare sull’acquisto del router, ottimizzando la spesa senza rinunciare alla possibilità di navigare in mobilità.

Scovare i pacchetti più convenienti con l’uso di un comparatore

Per navigare in mobilità giorno e notte durante tutte le nostre vacanze senza problemi possiamo scegliere l’offerta a noi più congeniale adoperando il comparatore di SOStariffe.it, grazie al quale sono stati rilevati i dati della presente indagine: https://www.sostariffe.it/tariffe-cellulari/. Inoltre, grazie alla nuova applicazione SOStariffe.it per dispositivi mobili, scaricabile gratis da iOS e Android store, è facile confrontare i prezzi delle tariffe in pochi clic: https://www.sostariffe.it/app/

Alessandro Voci 

E-mail: ufficiostampa@sostariffe.it    
Skype: sostariffe 

(lettori 176 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: