Sicurezza. CIANFROCCA PUNTA SULLA SICUREZZA: E’ORA DI GARANTIRLA.

“Pubblica sicurezza. Una tra le più delicate  preoccupazioni  dei cittadini di Alatri,  non c’è dubbio alcuno. Uno dei doveri, a maggior ragione,  di qualsiasi amministrazione, quello di garantire il giusto controllo su tutto il territorio,  controllo che significa tranquillità per tutta la cittadinanza,  tranquillità che va assicurata ad ogni costo”. Secondo Maurizio Cianfrocca, candidato sindaco per la coalizione di centrodestra ad Alatri: ” Occorre, prima di tutto, dare forza al Corpo di Polizia Locale, da troppo tempo caricato di mansioni, le più disparate, e con un numero sempre più esiguo di unità, unità indispensabili per coprire un territorio tanto vasto e complesso come quello di Alatri. Pensiamo che le unità dovrebbero essere circa 40, invece si contano sulle dita di una mano, forse una e mezza!”. Necessario – continua Cianfrocca –   ampliare il sistema di video sorveglianza anche  nelle zone periferiche. Non è ammissibile pensare che cittadini, esasperati,  come dargli torto (sic!), decidano di organizzare “ronde di controllo” per non essere “ visitati “ da ospiti
sgraditi. Ronde che potrebbero rappresentare  ‘il pericolo nel pericolo’, tra le altre cose. Ma dove siamo finiti!  E’ compito di chi amministra, in sinergia con le Forze dell’Ordine assicurare la sorveglianza e il controllo del territorio.
E’ indubbio, poi, che anche ad Alatri, esistano reali  problemi legati al consumo, e non solo quello, di sostanze illecite. Non si può più andare avanti chiudendo gli occhi e far finta di niente. Ecco perché occorre monitorare e segnalare, e in questo è indispensabile anche il ruolo attivo dei cittadini, i luoghi critici e mal frequentati della Città.
Sarebbe utile istituire un tavolo permanente con le forze di polizia presenti sul territorio per combattere in maniera più efficace questo
triste e grave fenomeno”. “La sicurezza dei cittadini – conclude Maurizio Cianfrocca  –  è di vitale priorità e il primo cittadino, come responsabile dell’ Ordine Pubblico, ha il compito di garantirla sempre e comunque.”
(lettori 166 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: