Aquino. L’Amministrazione Mazzaroppi ha conferito la Cittadinanza Onoraria al Milite Ignoto.

C i t t à d i A q u i n o

Medaglia d’Argento al Merito Civile

Ufficio del Sindaco

Aquino: Il Consiglio Comunale ha conferito la Cittadinanza Onoraria al Milite Ignoto

Sabato 17 luglio 2021, nell’ambito delle manifestazioni che rievocano il Bombardamento dell’Aeroporto, denominate “Aquino tra Storia e Memoria”, il Consiglio Comunale, con voto unanime, ha deliberato il Conferimento della Cittadinanza Onoraria del Comune di Aquino al “Milite Ignoto”

Questo momento, molto significativo e suggestivo, riconosce al Milite Ignoto l’essenza di simbolo delle vittime di tutti i conflitti armati e assurge a monito a tutte le coscienze affinchè non si ripetano più gli errori del passato che hanno fomentato guerre, violenze e devastazioni.

Un modo sincero e concreto – ha spiegato il Sindaco di Aquino Libero Mazzaroppi – di rendere un doveroso tributo e un sentito omaggio a quanti, numerosi, tra cui 55 aquinati nel corso della Prima Guerra Mondiale, hanno immolato la propria esistenza lottando per donare pace, libertà e democrazia al proprio paese.

Quel “soldato senza nome” è cittadino di Aquino e ogni membro della nostra comunità deve percepirlo come prezioso patrimonio di tutti e riconoscerne la paternità.

Come noto, su proposta del Gruppo Medaglie d’oro al Valor Militare, l’iniziativa è stata fatta propria dall’Associazione Nazionale Comuni Italiani che ha invitato tutti i municipi ad aderire.

L’occasione, che ha sensibilizzato l’Amministrazione Mazzaroppi, è data dal fatto che il 4 novembre 2021 sarà celebrato il centenario della traslazione e della solenne tumulazione del “Milite Ignoto” nel suggestivo sacello dell’Altare della Patria a Piazza Venezia.

Subito dopo il voto consiliare il Presidente del Consiglio Comunale Maurizio Gabriele ha invitato il Vicecomandante della Stazione dei Carabinieri M.llo Massimo De Alescandris e il dott. Nello Fusco Comandante della Polizia Locale di Aquino a ritirare una Bandiera simbolo della Città di Aquino che è stata loro consegnata da Sindaco.

L’atto formale sarà trasmesso alla Presidenza della Repubblica ed a tutti gli altri enti interessati.

Il Sindaco Libero Mazzaroppi ha voluto ringraziare tutti i Consiglieri per la sensibilità dimostrata che ha testimoniato il rispetto per coloro che con impegno e persino con il sacrificio della loro vita hanno assicurato all’Italia valori edificanti del vivere quotidiano come libertà, democrazia e legalità.

La manifestazione segue di poche ore l’ignobile gesto di cui si sono resi protagonisti alcuni ignoti che avevano imbrattato il monumento commemorativo del Bombardamento edificato all’Aeroporto di Aquino. L’episodio, con sdegno, è stato fortemente ed aspramente condannato dal Sindaco e dai cittadini.

(lettori 7 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: