Castro dei Volsci (FR) ANVM ha partecipato alla manifestazione “Una Provincia contro la violenza”.

Castro dei Volsci (FR) – una delegazione dell’associazione nazionale vittime delle marocchinate ha partecipato alla manifestazione “Una Provincia contro la violenza”. Ciotti (Presidente ANVM) “Disponibili a collaborare con l’amministrazione comunale. Chi dimentica le marocchinate è complice.”

Sabato scorso, 3 luglio 2021, si è svolta a Castro dei Volsci (FR), davanti al monumento alla Mamma Ciociara, una manifestazione intitolata “Una Provincia contro la violenza”.

Una delegazione dell’associazione nazionale vittime delle marocchinate, composta tra gli altri dal presidente nazionale dell’ANVM Emiliano Ciotti, dal segretario generale Anna Mula e dai dirigenti Sergio Arduini e Davide Caluppi, ha partecipato alla cerimonia esponendo uno striscione dove era riportato lo slogan “Chi dimentica è complice”.

Al termine dell’evento, il Sindaco Massimo Lombardi ha consegnato all’ANVM una riproduzione della statua dedicata alla Mamma Ciociara.

“Ringraziamo il Sindaco e l’intera amministrazione comunale per l’accoglienza – dichiara Emiliano Ciotti – benché non fossimo stati invitati, abbiamo sentito il dovere di partecipare a questo importante evento, utile per ricordare ancora una volta le sofferenze patite dalla popolazione civile a causa delle violenze perpetrate dalle truppe coloniali francesi.

Con il primo cittadino ci siamo intrattenuti in un breve colloquio, nel quale abbiamo ribadito la massima disponibilità dell’ANVM a collaborare con il Comune di Castro dei Volsci.

Nei prossimi giorni formalizzeremo questa disponibilità – conclude Ciotti – scrivendo una lettera al Sindaco Massimo Lombardi, che ringraziamo per l’attenzione che vorrà dimostrarci in futuro.”

ANVM, associazione nazionale vittime delle marocchinate

(lettori 202 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: