COVID. SPERANZA: DATI IN NETTO MIGLIORAMENTO PER CAMPAGNA VACCINI.

MA SERVE PRUDENZA, PARTITA CONTRO VIRUS NON ANCORA CHIUSA” (DIRE) Roma, 30 giu. – “I dati delle ultime settimane del contagio in Italia hanno segnalato un importante miglioramento, frutto di una campagna di vaccinazione che sta procedendo in maniera assolutamente positiva: continuiamo ad avere oltre 500mila dosi somministrate ogni giorno, abbiamo superato i 51 milioni di dosi somministrate in Italia e proseguiamo con questo lavoro che ci mette nelle condizioni di ottenere un importante miglioramento del quadro epidemiologico”. Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, nel corso del suo intervento oggi al convegno dal titolo ‘Condividere per non dividere. La salute è uguale per tutti’, organizzato da Unipol. “Da questa settimana tutta l’Italia è in zona bianca- ha proseguito Speranza- e questo è stato reso possibile prima di tutto grazie alla campagna di vaccinazione. È chiaro, però, che la priorità su cui ancora dobbiamo impegnarci nelle prossime settimane sarà la lotta contro il Covid. Perché è vero che siamo in una situazione migliore rispetto a due settimane fa, ma è altrettanto vero che non possiamo considerare chiusa la partita”. Per questo, secondo il ministro, è importante avere “ancora un atteggiamento di attenzione, prudenza e coltivare anche quel senso di gradualità che ci ha accompagnato dal 26 aprile scorso, quando abbiamo ricominciato un percorso di riapertura nel nostro Paese”, ha concluso. 

(lettori 184 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: