Roma, Gualtieri vince le primarie del centrosinistra con oltre il 60% dei voti.

di Emiliano Pretto

L’ex ministro: “Adesso tutti uniti e si lavora per rilanciare Roma. Il messaggio è che c’è una grande voglia di cambiare”

ROMA – È terminato a tarda notte lo spoglio delle primarie del centrosinistra a Roma: tra gazebo e voto online, il dato finale è di 48.624 votanti. Nessuna sorpresa dai dati finali: Roberto Gualtieri vince la sfida superando ampiamente il 60% delle preferenze (60,64%, pari a 28.561 voti). Al secondo posto il presidente del III Municipio, Giovanni Caudo, con 7.388 voti, pari al 15,68%. Si conferma sul podio, a sorpresa rispetto alla vigilia, Paolo Ciani, consigliere della Regione Lazio e coordinatore di Democrazia Solidale – Demos: a lui sono andate 3.372 preferenze, pari al 7,16%. Staccata Imma Battaglia, sostenuta da Liberare Roma, con il 6,34% e 2.987 preferenze. Per Stefano Fassina, leader di Sinistra per Roma, ci sono 2.625 voti (il 5,57%), mentre Tobia Zevi raccoglie 1.663 preferenze (il 3,53%). Ultima Cristina Grancio, candidata del Partito socialista, con 497 voti (1,05%).

GUALTIERI: ONORATO DELLA FIDUCIA, ALLARGHIAMO LA COALIZIONE

“Oggi è stata una bellissima giornata di democrazia e partecipazione alta. Sono onorato della fiducia che mi è stata accordata. È una grande responsabilità”. Così Roberto Gualtieri, candidato alle primarie del centrosinistra per Roma, ha commentato i risultati delle consultazioni che lo danno ampiamente in testa. “Da domani- ha aggiunto parlando dalla Data room in via dei Cerchi- tutti uniti e si lavora per rilanciare Roma. Il messaggio è che c’è una grande voglia di cambiare”. “Siamo una squadra unita, un po’ come l’Italia di Roberto Mancini“, ha poi aggiunto.

“Non c’è stato alcun flop. Dopo mesi di covid e restrizioni, con il voto il 20 giugno, la partita e una giornata calda credo sia un risultato straordinario che non ci aspettavamo. Siamo molto molto contenti. Una partecipazione più alta del 2016″, il commento in merito di Gualtieri.

“Ringrazio gli altri candidati che sono qui, siamo una squadra unita. Tutte le forze politiche e associative che ora daranno tutto il loro impegno per questa sfida. Vogliamo ancora allargare la nostra coalizione”. Così Roberto Gualtieri, candidato a sindaco di Roma, in diretta dalla Data Room di via dei Cerchi su Skytg24 dopo la vittoria alle primarie del centrosinistra.

LA TELEFONATA CON ENRICO LETTA

Il segretario del Pd, Enrico Letta, e Roberto Gualtieri, candidato a sindaco di Roma, si sono sentiti al telefono poco fa per commentare i risultati delle primarie nella Capitale. Letta, a quanto si apprende, ha espresso molta soddisfazione sia per la partecipazione che per il risultato che sta emergendo dai seggi delle primarie del centrosinistra.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 184 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: