CORECOM LAZIO, DIBATTITO SU “LE FAKE NEWS: LA RETE TRA RESPONSABILITÀ E LIBERTÀ”.

LE FAKE NEWS: LA RETE TRA RESPONSABILITÀ E LIBERTÀ.

Il Corecom Lazio continua a pieno ritmo le sue attività di studio e approfondimento nel campo delle comunicazioni con un dibattito su un tema di grande interesse reso ancora più attuale dall’infodemia che ha investito la popolazione durante la pandemia da covid-19.

Per il prossimo lunedì 21 giugno alle ore 17,30 è programmato un incontro in videoconferenza che nasce dalla diffusa consapevolezza della necessità per legislatori, giuristi, tecnici e studiosi di problematiche sociali di garantire il pluralismo delle opinioni e delle informazioni e, allo stesso tempo, la veridicità delle notizie, nonché del problema di trasparenza sulla rete e sui social a difesa dei valori democratici.

Sull’argomento si confronteranno relatori autorevoli quali: il Sen. Giuseppe Moles Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all’Informazione ed editoria, il Sen. Bruno Astorre, il Sen. Maurizio Gasparril’On Marco Di Maio, il Presidente della “Fondazione Luigi Einaudi” Giuseppe BenedettoStefano Da Empoli Presidente di I-Com, Aldo Torchiaro giornalista de Il Riformista, Marino D’Amore docente Social Media Università Niccolò Cusano.

Per il Corecom Lazio porterà i saluti il Presidente Maria Cristina Cafini, mentre il dibattito sarà introdotto dal consigliere Roberto Giuliano e moderato dalla consigliera Iside Castagnola.

Sarà possibile seguire il dibattito sulla pagina Facebook del Corecom Lazio.

Massimiliano Magrì

COMUNICAZIONE, STAMPA E RELAZIONI ESTERNE

CORECOM LAZIO – PRESIDENZA

VIA LUCREZIO CARO, 67

00193 ROMA

E-MAIL: MMAGRI@REGIONE.LAZIO.IT

(lettori 173 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: