Neve di amianto nei film: da “Il Mago di Oz” a “It’s a wonderful life”.

Neve di amianto nei film: da “Il Mago di Oz” a “It’s a wonderful life”

Negli anni ‘20, si utilizzavano cotonesale e farina per creare scene invernali che replicassero l’effetto neve.

 

Talora, la neve finta era composta da fiocchi di mais dipinti di bianco, mescolati con gesso rasato.

 

Il sistema però era così rumoroso, che ogni scena innevata con dialoghi doveva essere ridoppiata.

 

Dei materiali citati, il cotone, sebbene relativamente innocuo, fu presto riconosciuto come materiale infiammabile, pertanto i vigili del fuoco di Los Angeles raccomandarono l’uso dell’amianto, che era considerato privo di rischi.

 

Fu così che si passò alla fibra killer, prodotta da aziende specializzata nella realizzazione di neve finta come “Pure White”, “White Magic” e “Snow Drift”.

 

Anche al di fuori degli studi cinematografici, si iniziò a commercializzare la neve d’amianto amosite, perfetta per le decorazioni natalizie.

 

I grandi magazzini ad esempio ricoprivano di amianto i villaggi in miniatura, set di treni e altro ancora.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO
SEGNALA I SITI CONTAMINATI 
L’Osservatorio Nazionale Amianto  mette a disposizione un’apposita APP per la segnalazione dei siti contaminati.

 

Consulta anche la mappa interattiva dove trovare regione per regione l’elenco delle segnalazioni effettuate dai nostri lettori.

 

Ricorda che la segnalazione dei siti contaminati o contenenti amianto permette l’aggiornamento della mappatura amianto. 

CLICCA QUÌ PER SCARICARE L’APP ONA
Che cos’è l’amianto?
L’asbesto e l’amianto, in realtà sono sinonimi, che identificano minerali fibrosi altamente lesivi per la salute umana.

 

Le fibre sono così piccole e sottili da entrare nel nostro organismo senza alcuna difficoltà, provocando danni alla salute.

LEGGI DI PIÙ
Quali malattie provoca l’amianto?
Le fibre di amianto, provocano, infiammazioni come asbestosiplacche pleuriche ed ispessimenti pleurici.

 

Inoltre l’esposizione ad amianto provoca anche  neoplasie come il tumore del polmone e il mesotelioma della pleura.

LEGGI DI PIÙ
I servizi dello sportello ONA
L’ONA assiste  le vittime amianto e di altri cancerogeni, sia per esposizione ambientale che lavorativa.

 

Inoltre, l’esposizione ad amianto riguarda anche il personale militare e civile delle Forze Armate e del Comparto Sicurezza.

LEGGI DI PIÙ 
Pubblicazioni & libri dell’Avv. Ezio Bonanni
L’Avv. Ezio Bonanni è autore di pubblicazioni in materia di amiantotutela della salute e dell’ambiente, per la prevenzione primaria, secondaria e per il risarcimento di tutti i danni subiti dalle vittime e dai familiari.
CONSULTA LE PUBBLICAZIONI ADESSO
SEGUICI SUI NOSTRI CANALI DI COMUNICAZIONE O RAGGIUNGICI IN SEDE!

 

Roma, Via Crescenzio n. 2 Sc. B int. 3

Tel: 06/87153910 – 331/9806771

 
(lettori 15 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: