COVID. FRANCESCHINI: SONO OTTIMISTA, ITALIA HA CONDIZIONI PER RIPARTIRE.

(DIRE) Roma, 1 giu. – “Sono abbastanza ottimista, credo che rispetto ad altri Paesi il nostro avrà maggiore possibilità di crescita. Sarà un periodo difficile per le persone e le imprese che ne sono uscite terribilmente compromesse, ma abbiamo le condizioni per ripartire. Dobbiamo recuperare la capacità di coesione sociale che c’era nel dopoguerra”. Lo ha detto il ministro della Cultura, Dario Franceschini, intervenuto insieme al presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, alla presentazione dell’accordo tra Regione Lazio, Asl di Viterbo e Mic per il progetto di restauro, rifunzionalizzazione e valorizzazione del Complesso dell’Antico Ospedale Grande degli Infermi di Viterbo, chiuso dal 2002. Il Complesso diventerà un centro culturale e anche la sede dell’Archivio di Stato e della Soprintendenza. Franceschini ha sottolineato “i grandi risultati della Regione Lazio nella campagna vaccinale”. Poi, riferendosi al progetto di valorizzazione dell’Antico Ospedale di Viterbo, ha aggiunto: “Abbiamo bisogno di progetti di rigenerazione urbana, basta consumare territorio. Questo progetto va esattamente in questa direzione. Saremo al vostro fianco, Viterbo è in una posizione fantastica e ha grandi prospettive di sviluppo turistico”.

Agenzia DiRE  www.dire.it

(lettori 188 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: