HP SPORT RRT AL RALLY DEL TARO CON IL FRANCESE AUDIRAC SU CLIO S1600.

HP Sport RRT e Cyril Audirac al via del Taro per consolidare la leadership nell’IRCup.
Una sfida di alto livello quella che propone l’edizione 2021 del Rally del Taro, secondo
appuntamento dall’International Rally Cup, promosso da IRC Sport e giunto alla sua
ventesima edizione. L’appuntamento con il cronometro nel fine settimana sulle strade
della provincia di Parma, vede ancora una volta protagonista la struttura laziale di HP
Sport RRT che schiera il leader del Trofeo Due Ruote Motrici, il francese Cyril Audirac su
Clio S1600 (MotulTech), chiamato ad un confronto che lo vedrà contrapposto ancora una
volta a Fabrizio Giovanella, su Peugeot 208 Rally 4 e a Giovanni Cocco, su Renault Clio
S1600. C’è grande entusiasmo in casa HP Sport RRT: “Sarà una gara dalle tante
incognite, l’equipaggio ha preparato al meglio l’impegnativa gara che propone delle prove
speciali molto tecniche e soprattutto lunghe. Siamo certi che sapranno dare il meglio di
loro, così come il team che ha curato la vettura”.
Il programma della gara, dopo le operazioni amministrative e tecniche ante gara e lo
shakedown del sabato, entrerà nel vivo alle ore 8:21 di domenica 30 maggio con la prima
prova speciale “Folta” da 20,47 km (da ripetersi tre volte) e proseguiranno con le
“Tornolo” da 4,33 km e la “Montevacà” da 13,59 km da ripetersi due volte, per un totale di
97,25 km cronometrati.

————————-
ufficiostampa2015@libero.it

(lettori 187 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: