Frosinone: “Lo scalo per i voli low cost è un opportunità che il nostro territorio non può perdere” – così Gianluca Quadrini, spinge sulla realizzazione del progetto.

Giorni addietro, il Presidente del Gruppo Provinciale di Forza Italia e Vice Responsabile Nazionale degli Enti Locali di Forza Italia, Gianluca Quadrini,  si è fatto portavoce presso gli organi di governo nazionali e regionali, della  proposta di uno scalo per voli low cost nella città di Frosinone. A seguito delle ultime dichiarazioni dell’Arpaf, il Presidente Quadrini spinge per la realizzazione del progetto e in una nota afferma – “L’Arpaf in queste ore ha chiesto la massima unione degli organi locali e nazionali per dibattere su questo tema e sulla realizzazione di un progetto così importante per lo sviluppo del territorio del Basso Lazio. Nei giorni scorsi mi sono appellato a tutte le istituzioni affinche si prendesse in considerazione questa grande opportunità in termini occupazionali, non solo aeroportuali  ma per tutto l’indotto che ne deriva,  e in termini di infrastrutture, considerando la posizione strategica che copre la città di Frosinone. Non dimentichiamo che a pochi chilometri c’è un’altra struttura aeroportuale dismessa, l’aeroporto di Aquino. Una pista alternativa che potrebbe essere utilizzata come scalo secondario o scalo di prossimità o esclusivamente dedicato alla manutenzione.  Attraverso l’Arpaf sappiamo che le compagnie aeree low cost hanno espresso parere positivo alla realizzazione dell’aeroporto civile di Frosinone, perché questo scalo susciterebbe grande interesse vista la posizione geografica e logistica. Ancora una volta,  propongo di far partire un dialogo serio con tutte le forze politiche affinchè il nostro territorio non rinunci e perda  questa grande opportunità

(lettori 171 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: