COVID. NEL LAZIO OGGI 1.800 NUOVI CASI (A ROMA 902) E 38 DECESSI.

ALESSIO D’AMATO ASSESSORE SANITA REGIONE LAZIO

D’AMATO: ATTIVATO SCENARIO IV PER RETE OSPEDALIERA (DIRE) Roma, 31 mar. – “Oggi nel Lazio, su oltre 16mila tamponi e oltre 18mila antigenici per un totale di oltre 34mila test, si registrano 1.800 casi positivi, 38 decessi e 1.809 guariti. Aumentano i casi, i decessi e i ricoveri, mentre diminuiscono le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi e’ al 10%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale e’ al 5%”. Lo afferma l’assessore regionale alla Sanita’, Alessio D’Amato, aggiungendo che e’ stato “attivato lo scenario IV per la rete ospedaliera”. A Roma i nuovi casi sono 902. Nella Asl Roma 1 sono 331 e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano dieci decessi con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 410 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano dieci decessi con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 161 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano quattro decessi con patologie. Nella Asl Roma 4 sono 138 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registra un decesso con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 166 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano due decessi con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 177 i casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano quattro decessi con patologie.

Nelle province si registrano 417 casi e 7 decessi. Nella Asl di Latina sono 104 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Si registrano due decessi di 73 e 82 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 149 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso gia’ noto o con link familiare. Si registrano cinque decessi di 69, 72, 76, 85 e 93 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 59 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto. Nella Asl di Rieti si registrano 105 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso gia’ noto.

(lettori 185 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: