Gli auguri del sen. Gianfranco Rufa alla nuova segreteria provinciale della Lega.

La Lega per Salvini Premier del Lazio, ha presentato il nuovo assetto organizzativo provinciale, con l’indicazione dei membri della Segreteria e i responsabili dei singoli dipartimenti operativi e territoriali. La struttura, che ha visto la conferma di Nicola Ottaviani quale coordinatore provinciale, è stata definita attraverso un’attenta analisi delle esigenze del partito e, prima ancora, della difficile situazione economica e sociale connessa alla pandemia, seguendo le indicazioni fornite dal Coordinatore regionale e Sottosegretario di Stato al Mef, Claudio Durigon, di concerto con i Parlamentari Francesco Zicchieri, Gianfranco Rufa, Francesca Gerardi e il consigliere regionale Pasquale Ciacciarelli. Nella Segreteria provinciale sono entrati amministratori pubblici in rappresentanza dei singoli territori, insieme a militanti e simpatizzanti del movimento, mentre l’assemblea provinciale risulterà composta dai coordinatori comunali dei 91 comuni della provincia di Frosinone, unitamente alla stessa segreteria provinciale, con operatività sin dalla prossima settimana. “Il gruppo di lavoro appena formato –ha sottolineato il Senatore Gianfranco Rufa– avrà il compito di coinvolgere e di rafforzare ancora di più la nostra presenza sul territorio. Si continuerà inoltre a dialogare con le altre realtà politiche, economiche e associative del frusinate, per individuare una progettualità in grado di dare ulteriore slancio al nostro territorio, per guidarlo verso la ripartenza dopo questa difficile fase. Il coordinamento provinciale della Lega è a disposizione sia degli amministratori della Lega che dei sostenitori che desiderano impegnarsi in prima persona all’interno del movimento. La forza della Lega è da sempre nel suo stretto legame con il territorio e con la gente, da qui bisogna partire per fare crescere ulteriormente il nostro movimento. Ringrazio -conclude il senatore Rufa tutti i membri del coordinamento provinciale, tutte figure di alto livello, ed in particolare il coordinatore regionale l’on. Claudio Durigon, costantemente presente e vicino a questa nuova realtà”.

(lettori 19 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: