Cs20 – Decima puntata Luce Nuova sui fatti sulla figura della donna, tante emozioni.

Emozioni, tantissime emozioni. La decima puntata di Luce Nuova sui fatti si può sintetizzare nella parola più sentita in studio durante la trasmissione: emozioni. Che sono state tutte al femminile sul tema
“8 Marzo e donne che hanno fatto la storia d’Italia: riflessioni per la Tuscia ed il Lazio”.
Tante le donne impegnate nel mondo del lavoro, politica, economia, cultura e sport che hanno dato la loro testimonianza sul senso della Giornata internazionale della Donna.

A condurre Gaetano Alaimo e Arianna Cigni, che ha anche interpretato il monologo “Sono Valentina e credo nell’amore” tratto da una pièce di Paola Cortellesi. Wanda Cherubini era presente come rappresentante del mondo giornalistico e Stefano Stefanini come opinionista fisso.

L’assessore regionale Alessandra Troncarelli ha parlato ad ampio raggio dell’impegno della Regione Lazio per sostenere le donne sia per il lavoro che per la loro tutela specifica. Troncarelli ha ricordato lo sforzo delle varie istituzioni e del terzo settore che, quotidianamente, ascoltano, accolgono ed aiutano tante donne in difficoltà.

Sulla stessa lunghezza d’onda l’assessore ai servizi sociali del Comune di Viterbo Antonella Sberna, che ha ricordato la nascita a Viterbo del centro antiviolenza Penelope proprio l’8 marzo come data simbolica. Sberna ha parlato del lavoro del suo assessorato per aiutare tante donne e dando un ascolto continuativo.

Simona Tartaglia, presidente del Rotary club di Viterbo, ha ricordato attrici come Anna Magnani e Sofia Loren, raccontando alcuni aneddoti del compianto marito Giorgio Capitani. Con lei la sei volte campionessa italiana paralimpica Antonella Cecilia che, con l’aiuto del Rotary club e della signora Simona in particolare, ha saputo usare lo sport come mezzo per superare le difficoltà della sua malattia.

Rita Giorgi, responsabile del Centro Studi Criminologici di Viterbo, ha ricordato l’attività formativa senza sosta in favore delle donne della sua struttura e parlato dell’importanza, ricordata anche dalle altre ospiti, di finirla con la distinzione uomo-donna valutando esclusivamente le capacità e le competenze di ognuno.

Ha portato la sua testimonianza Marta Nori, presidente dell’associazione Kyanos, che è tutti i giorni impegnata sul fronte della lotta alla violenza ed ai soprusi sulle donne. Quindi la giornalista Wanda Cherubini ha denunciato i numeri allarmanti sulla discriminazione delle donne nei posti direttivi del mondo giornalistico e la minore presenza sui media rispetto agli uomini. La mental coach Giada Baccianella e la networker Sharon Silva Barros hanno parlato rispettivamente delle dinamiche per permettere alle donne di stare meglio e valorizzarsi di più e di un’attività quasi tutta al femminile, il network.

La prossima puntata di Luce Nuova sui fatti tratterà di moda…con tante chicche. State con noi! “Luce Nuova sui fatti” va in onda ogni giovedì alle 21 in diretta su Tele Lazio Nord (canale 629 Dtt, ora visibile da tutto il Lazio), sulle pagine facebook di NewTuscia.it, Luce Nuova sui fatti di NewTuscia.it-TLN, Viterbonews24.it, Tusciatimes, Lafune, Lacittanews e sul circuito TLN.

Per informazioni e partecipare: 340/9409572lucenuovasuifattitln@libero.it

 

(lettori 195 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: